Rsnapshot non salva i backups

Problemi e suggerimenti legati al software e ai pacchetti problematici.
Rispondi
Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 2 marzo 2018, 14:49

Ciao,
ho da poco installato rsnapshot per avere un backup del sistema. Questo e' il file di configurazione

Codice: Seleziona tutto

#################################################
# rsnapshot.conf - rsnapshot configuration file #
#################################################
#                                               #
# PLEASE BE AWARE OF THE FOLLOWING RULE:        #
#                                               #
# This file requires tabs between elements      #
#                                               #
#################################################

#######################
# CONFIG FILE VERSION #
#######################

config_version	1.2

###########################
# SNAPSHOT ROOT DIRECTORY #
###########################

# All snapshots will be stored under this root directory.
#
snapshot_root	/mnt/backup/
	
# If no_create_root is enabled, rsnapshot will not automatically create the
# snapshot_root directory. This is particularly useful if you are backing
# up to removable media, such as a FireWire or USB drive.
#
#no_create_root	1

#################################
# EXTERNAL PROGRAM DEPENDENCIES #
#################################

# LINUX USERS:   Be sure to uncomment "cmd_cp". This gives you extra features.
# EVERYONE ELSE: Leave "cmd_cp" commented out for compatibility.
#
# See the README file or the man page for more details.
#
cmd_cp		/usr/bin/cp

# uncomment this to use the rm program instead of the built-in perl routine.
#
cmd_rm		/usr/bin/rm

# rsync must be enabled for anything to work. This is the only command that
# must be enabled.
#
cmd_rsync	/usr/bin/rsync

# Uncomment this to enable remote ssh backups over rsync.
#
cmd_ssh	/usr/bin/ssh

# Comment this out to disable syslog support.
#
cmd_logger	/usr/bin/logger

# Uncomment this to specify the path to "du" for disk usage checks.
# If you have an older version of "du", you may also want to check the
# "du_args" parameter below.
#
cmd_du		/usr/bin/du

# Uncomment this to specify the path to rsnapshot-diff.
#
#cmd_rsnapshot_diff	/usr/local/bin/rsnapshot-diff

# Specify the path to a script (and any optional arguments) to run right
# before rsnapshot syncs files
#
#cmd_preexec	/path/to/preexec/script

# Specify the path to a script (and any optional arguments) to run right
# after rsnapshot syncs files
#
#cmd_postexec	/path/to/postexec/script

# Paths to lvcreate, lvremove, mount and umount commands, for use with
# Linux LVMs.
#
#linux_lvm_cmd_lvcreate	/path/to/lvcreate
#linux_lvm_cmd_lvremove	/path/to/lvremove
#linux_lvm_cmd_mount	/usr/bin/mount
#linux_lvm_cmd_umount	/usr/bin/umount

#########################################
#     BACKUP LEVELS / INTERVALS         #
# Must be unique and in ascending order #
# e.g. alpha, beta, gamma, etc.         #
#########################################

retain	hourly	6
retain	daily	7
retain	weekly	4
#retain	delta	3

############################################
#              GLOBAL OPTIONS              #
# All are optional, with sensible defaults #
############################################

# Verbose level, 1 through 5.
# 1     Quiet           Print fatal errors only
# 2     Default         Print errors and warnings only
# 3     Verbose         Show equivalent shell commands being executed
# 4     Extra Verbose   Show extra verbose information
# 5     Debug mode      Everything
#
verbose		2

# Same as "verbose" above, but controls the amount of data sent to the
# logfile, if one is being used. The default is 3.
#
loglevel	3

# If you enable this, data will be written to the file you specify. The
# amount of data written is controlled by the "loglevel" parameter.
#
logfile	/var/log/rsnapshot

# If enabled, rsnapshot will write a lockfile to prevent two instances
# from running simultaneously (and messing up the snapshot_root).
# If you enable this, make sure the lockfile directory is not world
# writable. Otherwise anyone can prevent the program from running.
#
lockfile	/var/run/rsnapshot.pid

# By default, rsnapshot check lockfile, check if PID is running
# and if not, consider lockfile as stale, then start
# Enabling this stop rsnapshot if PID in lockfile is not running
#
#stop_on_stale_lockfile		0

# Default rsync args. All rsync commands have at least these options set.
#
#rsync_short_args	-a
#rsync_long_args	--delete --numeric-ids --relative --delete-excluded

# ssh has no args passed by default, but you can specify some here.
#
#ssh_args	-p 22

# Default arguments for the "du" program (for disk space reporting).
# The GNU version of "du" is preferred. See the man page for more details.
# If your version of "du" doesn't support the -h flag, try -k flag instead.
#
#du_args	-csh

# If this is enabled, rsync won't span filesystem partitions within a
# backup point. This essentially passes the -x option to rsync.
# The default is 0 (off).
#
#one_fs		0

# The include and exclude parameters, if enabled, simply get passed directly
# to rsync. If you have multiple include/exclude patterns, put each one on a
# separate line. Please look up the --include and --exclude options in the
# rsync man page for more details on how to specify file name patterns. 
# 
#include	???
#include	???
exclude		/home/nomeutente/Scaricati/
exclude		/home/nomeutente/Video/

# The include_file and exclude_file parameters, if enabled, simply get
# passed directly to rsync. Please look up the --include-from and
# --exclude-from options in the rsync man page for more details.
#
#include_file	/path/to/include/file
#exclude_file	/path/to/exclude/file

# If your version of rsync supports --link-dest, consider enabling this.
# This is the best way to support special files (FIFOs, etc) cross-platform.
# The default is 0 (off).
#
#link_dest	0

# When sync_first is enabled, it changes the default behaviour of rsnapshot.
# Normally, when rsnapshot is called with its lowest interval
# (i.e.: "rsnapshot alpha"), it will sync files AND rotate the lowest
# intervals. With sync_first enabled, "rsnapshot sync" handles the file sync,
# and all interval calls simply rotate files. See the man page for more
# details. The default is 0 (off).
#
#sync_first	0

# If enabled, rsnapshot will move the oldest directory for each interval
# to [interval_name].delete, then it will remove the lockfile and delete
# that directory just before it exits. The default is 0 (off).
#
#use_lazy_deletes	0

# Number of rsync re-tries. If you experience any network problems or
# network card issues that tend to cause ssh to fail with errors like
# "Corrupted MAC on input", for example, set this to a non-zero value
# to have the rsync operation re-tried.
#
#rsync_numtries 0

# LVM parameters. Used to backup with creating lvm snapshot before backup
# and removing it after. This should ensure consistency of data in some special
# cases
#
# LVM snapshot(s) size (lvcreate --size option).
#
#linux_lvm_snapshotsize	100M

# Name to be used when creating the LVM logical volume snapshot(s).
#
#linux_lvm_snapshotname	rsnapshot

# Path to the LVM Volume Groups.
#
#linux_lvm_vgpath	/dev

# Mount point to use to temporarily mount the snapshot(s).
#
#linux_lvm_mountpath	/path/to/mount/lvm/snapshot/during/backup

###############################
### BACKUP POINTS / SCRIPTS ###
###############################

# LOCALHOST
backup	/home/	localhost/
backup	/etc/	localhost/
backup	/usr/local/	localhost/
#backup	/var/log/rsnapshot		localhost/
#backup	/etc/passwd	localhost/
#backup	/home/foo/My Documents/		localhost/
#backup	/foo/bar/	localhost/	one_fs=1, rsync_short_args=-urltvpog
#backup_script	/usr/local/bin/backup_pgsql.sh	localhost/postgres/
# You must set linux_lvm_* parameters below before using lvm snapshots
#backup	lvm://vg0/xen-home/	lvm-vg0/xen-home/

# EXAMPLE.COM
#backup_exec	/bin/date "+ backup of example.com started at %c"
#backup	root@example.com:/home/	example.com/	+rsync_long_args=--bwlimit=16,exclude=core
#backup	root@example.com:/etc/	example.com/	exclude=mtab,exclude=core
#backup_exec	ssh root@example.com "mysqldump -A > /var/db/dump/mysql.sql"
#backup	root@example.com:/var/db/dump/	example.com/
#backup_exec	/bin/date "+ backup of example.com ended at %c"

# CVS.SOURCEFORGE.NET
#backup_script	/usr/local/bin/backup_rsnapshot_cvsroot.sh	rsnapshot.cvs.sourceforge.net/

# RSYNC.SAMBA.ORG
#backup	rsync://rsync.samba.org/rsyncftp/	rsync.samba.org/rsyncftp/

per l'avvio automatizzato ho seguito il wiki e quindi ho creato il file

Codice: Seleziona tutto

/etc/systemd/system/rsnapshot@.service

[Unit]
Description=rsnapshot (%I) backup

[Service]
Type=oneshot
Nice=19
IOSchedulingClass=idle
ExecStart=/usr/bin/rsnapshot %I
e poi

Codice: Seleziona tutto

/etc/systemd/system/rsnapshot-daily.timer

[Unit]
Description=rsnapshot daily backup

[Timer]
# 14:30 is the clock time when to start it
OnCalendar=14:30
Persistent=true
Unit=rsnapshot@daily.service

[Install]
WantedBy=timers.target
infine, per farlo partire

Codice: Seleziona tutto

# systemctl enable rsnapshot-daily.timer
# systemctl start rsnapshot-daily.timer
ho anche testato che la sintassi del file di configurazione fosse giusta con

Codice: Seleziona tutto

$ sudo rsnapshot configtest
Syntax OK
poi manualmente

Codice: Seleziona tutto

# systemctl start rsnapshot@hourly
Tuttavia in /mnt/backup/ ho solo il primo file hourly.0 cui non hanno fatto seguito tutti gli altri backups. Come mai? Sembra quasi che il servizio non sia attivo.
Avete qualche idea?

Grazie per qualsiasi suggerimento


EDIT
posto il log

Codice: Seleziona tutto

$ cat /var/log/rsnapshot
[2018-03-02T14:30:17] /usr/bin/rsnapshot daily: started
[2018-03-02T14:30:17] echo 983 > /var/run/rsnapshot.pid
[2018-03-02T14:30:17] /mnt/backup/hourly.5 not present (yet), nothing to copy
[2018-03-02T14:30:17] rm -f /var/run/rsnapshot.pid
[2018-03-02T14:30:17] /usr/bin/rsnapshot daily: completed successfully
qui non sembrano esserci errori...
pero' nella root di rsnapshot ho solo hourly.0

Codice: Seleziona tutto

[root@arch backup]# ls
hourly.0
[root@arch backup]# 
non dovrebbero esserci altre "immagini" visto che ho installato rsnapshot da due-tre giorni? A me sembra che sia stato fatto solo il primissimo backup quando ho dato il comando manualmente, ma poi non ce ne devono essere altri?

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 3 marzo 2018, 16:56

Io capisco che hai configurato per daily. Non c'è per hourly.
Comunque dovresti vedere nel journal se per i due giorni che hai avviato se ci sono stati i backup delle 14:30. Ovvio che a quello ora il sistema deve essere acceso e funzionante per il tempo di fare il backup.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 3 marzo 2018, 19:22

Ciao,
dici che ho configurato per daily e che hourly non c'e', ma in rsnapshot.conf hourly c'e'

Codice: Seleziona tutto

retain	hourly	6
poi alle 14.30 il laptop e' sempre acceso (poi pero' e' sempre spento tranne le ore serali)

comunque ho installato cronie e adesso semba funzionare perche' adesso vedo i backups

Codice: Seleziona tutto

# ls
hourly.0  hourly.1  hourly.2
[root@arch backup]# 
pensi che possa andare bene cosi?
ecco il file conf /etc/cron.d/rsnapshot

Codice: Seleziona tutto

14 */4 * * * root /usr/bin/rsnapshot hourly
30 15 * * * root /usr/bin/rsnapshot daily
0 14 * * 0 root /usr/bin/rsnapshot weekly
30 14 1 * * root /usr/bin/rsnapshot monthly


Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 4 marzo 2018, 6:57

Se con cronie ti va, allora il problema è relativo ai systemd-timers. Ti tocca studiare come funzionano.
Potresti fare una semplice prova di un piccolo script con

Codice: Seleziona tutto

touch testfile$(date +%s)
Poi provi a configurare systemd-timers.
Il primo esempio mi sembra calzi abbastanza bene, che fai uno snapshot dopo il boot. Eventualmente la seconda opzione puoi optare per una frequenza più lunga o più breve.
Comunque, rimanendo nelle fasi di prova, metti quel timer con lo script qui sopra. Poi verifichi con il journal cosa sta succedendo, se i files vengono creati nei periodi stabiliti.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 4 marzo 2018, 16:14

Un momento, sto solo cercando di capire ed, anzi, ti ringrazio per il tuo contibuto, ma tu dici che dovrei configurare systemd-timers, giusto?
Ma perche' dovrei farlo se il wiki porta un esempio gia' perfettamente configurato? https://wiki.archlinux.org/index.php/Rs ... Automation

Non e' che non abbia voglia di farlo, ma penso (dimmi se sbaglio) che dovrei cercare di capire perche' nel mio caso la configurazione suggerita nel wiki non produce il file di backup.

Allora, tornando alla configurazione suggerita dal wiki, in questo file ho modificato solo l'ora in cui il backup daily dovrebbe partire: 15.45 (e non 14.30)

Codice: Seleziona tutto

/etc/systemd/system/rsnapshot-daily.timer

[Unit]
Description=rsnapshot daily backup

[Timer]
# 14:30 is the clock time when to start it
OnCalendar=15.45
Persistent=true
Unit=rsnapshot@daily.service

[Install]
WantedBy=timers.target
Ho poi riavviato ed ho atteso le 15.45 per vedere cosa succedeva, ma ancora una volta, niente.

Questo ' il journal che dice (verso la fine) che rsnapshot daily e' stato eseguito con successo, pero non c'e' alcun file di backup

Codice: Seleziona tutto

$ journalctl -xe
-- La fase di avvio è RESULT.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Successfully called chroot.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Successfully dropped privileges.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Successfully limited resources.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Running.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Watchdog thread running.
mar 04 15:43:25 arch rtkit-daemon[457]: Canary thread running.
mar 04 15:43:25 arch dbus-daemon[247]: [system] Activating via systemd: service name='org.freedesktop.PolicyKit1' unit='polkit.
mar 04 15:43:25 arch systemd[1]: Starting Authorization Manager...
-- Subject: L'unità polkit.service inizia la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità polkit.service ha iniziato la fase di avvio.
mar 04 15:43:25 arch polkitd[460]: Started polkitd version 0.114
mar 04 15:43:26 arch polkitd[460]: Loading rules from directory /etc/polkit-1/rules.d
mar 04 15:43:26 arch polkitd[460]: Loading rules from directory /usr/share/polkit-1/rules.d
mar 04 15:43:26 arch polkitd[460]: Finished loading, compiling and executing 4 rules
mar 04 15:43:26 arch dbus-daemon[247]: [system] Successfully activated service 'org.freedesktop.PolicyKit1'
mar 04 15:43:26 arch systemd[1]: Started Authorization Manager.
-- Subject: L'unità polkit.service termina la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità polkit.service ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
mar 04 15:43:26 arch polkitd[460]: Acquired the name org.freedesktop.PolicyKit1 on the system bus
mar 04 15:43:26 arch rtkit-daemon[457]: Successfully made thread 456 of process 456 (/usr/bin/pulseaudio) owned by '1000' high 
mar 04 15:43:26 arch rtkit-daemon[457]: Supervising 1 threads of 1 processes of 1 users.
mar 04 15:43:26 arch systemd[267]: Started Sound Service.
-- Subject: L'unità UNIT termina la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità UNIT ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
[giulio@arch ~]$ journalctl -xe
-- L'unità polkit.service ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
mar 04 15:43:26 arch polkitd[460]: Acquired the name org.freedesktop.PolicyKit1 on the system bus
mar 04 15:43:26 arch rtkit-daemon[457]: Successfully made thread 456 of process 456 (/usr/bin/pulseaudio) owned by '1000' high 
mar 04 15:43:26 arch rtkit-daemon[457]: Supervising 1 threads of 1 processes of 1 users.
mar 04 15:43:26 arch systemd[267]: Started Sound Service.
-- Subject: L'unità UNIT termina la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità UNIT ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
mar 04 15:45:01 arch systemd[1]: Created slice system-rsnapshot.slice.
-- Subject: L'unità system-rsnapshot.slice termina la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità system-rsnapshot.slice ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
mar 04 15:45:01 arch systemd[1]: Starting rsnapshot (daily) backup...
-- Subject: L'unità rsnapshot@daily.service inizia la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità rsnapshot@daily.service ha iniziato la fase di avvio.
mar 04 15:45:03 arch rsnapshot[472]: /mnt/backup/hourly.5 not present (yet), nothing to copy
mar 04 15:45:03 arch rsnapshot[473]: /usr/bin/rsnapshot daily: completed successfully
mar 04 15:45:03 arch systemd[1]: Started rsnapshot (daily) backup.
-- Subject: L'unità rsnapshot@daily.service termina la fase di avvio
-- Defined-By: systemd
-- Support: https://lists.freedesktop.org/mailman/listinfo/systemd-devel
-- 
-- L'unità rsnapshot@daily.service ha terminato la fase di avvio.
-- 
-- La fase di avvio è RESULT.
lines 1616-1653/1653 (END)
Quello che questa volta NON ho fatto e' far partire manualmente il servizio come dice il wiki subito dopo
To manually run the service, you can simply execute:

# systemctl start rsnapshot@hourly # or rsnapshot@daily, rsnapshot@weekly, ...

PS ovviamente ho temporanemanete disabilitato cronie solo per fare questa prova

Sicuramente sbaglio qualcosa

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 5 marzo 2018, 12:10

L' automazione dice che il service è daily. Quindi /etc/systemd/system/rsnapshot-daily.timer chiama rsnapshot@daily.service
Comunque ti faccio un esempio, per capire come funzionano i timers.
Questo è il timer. La specifica dovrebbe permettere di eseguire ogni 10 minuti, come descritto nel wiki

Codice: Seleziona tutto

#/etc/systemd/system/test.timer
[Unit]
Description=Timer for every 10 minutes

[Timer]
OnCalendar=* *-*-* *:00,10,20,30,40,50:00
Persistent=true
Unit=test.service

[Install]
WantedBy=timers.target

Codice: Seleziona tutto

/etc/systemd/system/test.service
[Unit]
Description=test every 10 minute to touch a file

[Service]
Type=oneshot
Nice=19
IOSchedulingClass=idle
ExecStart=/tmp/timertest.sh
Ed infine il programmino

Codice: Seleziona tutto

#! /usr/bin/bash
#/tmp/timertest.sh
touch /tmp/testfile$(date +%s)
Questo dovrebbe scrivere un file ogni 10 minuti in /tmp.
Quello che ho fatto è stato come impostare la formula della scadenza del timer.
Quello che si definisce un @.service è solo un modo di passare un parametro (o meglio un nome) al service. Il parametro è quindi usato con la variabile %I. Questo potrebbe fare solo confusione per i principianti non sapendo come funziona. In pratica è solo un nome per capire quale evento si voglia configurare. Come con cronie.
Ho passato 2 volte i dieci minuti dall' avvio del timer e l' evento è avvenuto :D
Quindi per dare la cadenza voluta del programma che si vuole usare con un timer, bisogna capire cosa va scritto dopo OnCalendar=. Altre sottigliezze da studiarsi quando le cose si complicano.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 6 marzo 2018, 15:06

apprezzo il tentativo di farmi studiare tutta la materia senza fornirmi subito la spiegazione :D
devo dire pero' che ci stai riuscendo, infatti sto cercando di comprendere come funzionano i timer, ma, faticosamente, visto che l'argomento non e' proprio tra i piu' facili, ma la curiosita' c'e'.

nel frattempo mi riservo di chiederti qualche spiegazione piu' in la', quando avro' studiato ... forse :lol:

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 7 marzo 2018, 12:31

Pepppe ha scritto:
6 marzo 2018, 15:06
il tentativo di farmi studiare tutta la materia senza fornirmi subito la spiegazione :D
Non ho l' intenzione di usare rsnapshot, tra l' altro non ho posto a disposizione per i backup. Ma vorrei dimostrare che per funzionare un qualsiasi programma, per primo si prova se il programma non fa errori, quindi si prepara un timer ed un service che eseguiranno il programma voluto nei tempi decis. Nel tuo caso rsnapshot.
La spiegazione non ce l' ho, dovrei studiarmi quali sono le condizioni che fanno funzionare rnspashot nella maniera preparata dagli sviluppatori. Quindi richiede un service @hourly.service o uno @daily.service che per mio conto complicano la spiegazione.

Io ho capito che la condizione di periodicità è determinato dal construtto OnCalender=weekday year-month-day hh:mm:ss.
Se metti asterisco significa che tutto passa, se metti una cifra la condizione sarà che deve corrispondere a quella cifra. Però per esempio, per i minuti non si può fare *0 che vorrei che ogni 10 minuti passa, ma si deve dare per esplicito la sequenza separata da virgole. Quindi per fare ogni 10 minuti il construtto sarà 10,20,30,40,50,00. Ovvio gli altri si possono lasciare asterischi, ma chiaro che non si può lasciare per i secondi, altrimenti l' evento avverrebbe ogni secondo per la decina di minuti che combina. Un altro caso se si volesse farlo ogni 2 ore la stringa diventa (al completo) * *-*-* 00,02,04,06,08,10,12,14,16,18,20,22:00:00.
Ma se lo volessi fare solo al sabato ogni 2 ore, sarebbe Saturday *-*-* 00,02,04,06,08,10,12,14,16,18,20,22:00:00
Spero che riesci a concepire il metodo.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 7 marzo 2018, 21:32

Allora, ho fatto quanto da te suggerito, cioe' ho creato un timer che scrive in /tmp un file ogni 10 minuti. Ho solo cambiato la stringa: siccome

Codice: Seleziona tutto

[Timer]
OnCalendar=* *-*-* *:00,10,20,30,40,50:00
mi dava errore, allora ho messo cosi'

Codice: Seleziona tutto

OnCalendar=*:00,10,20,30,40,50:00
e funziona, ma ovviamente devo ancora impratichirmi e fare qualche altra prova, usando, per esempio un'altra data/ora, come mi hai appena spiegato del post precedente, di cui ti ringrazio.

Tornando a rsnapshot (anch'io non ho spazio, ho un hd da soli 120 gb di un laptop del 2007 che ancora simpaticamente funziona grazie ad arch ma comunque gli snap non sono grossi), sono riuscito a farlo funzionare semplicemente sostituendo la parola "daily" con "hourly" (visto che tu mi avevi fatto notare che era configurato solo come daily).
Il fatto e' che adesso, anziche' farmi un hourly backup, cioe' alle ore prefissate, mi fa un solo snapshot al giorno (alle 14:30), quindi daily, anche se ho scritto "hourly"!!
La cosa mi sta pure bene visto che non ho bisogno di chissa' quanti backups, solo che mi rimane di capirne il perche'.

Una cosa che poi volevo chiederti inoltre e': quali directory selezionare per avere un backup completo di tutto il sistema?. So che per esempio con rsync il wiki consiglia di escludere diverse directory perche' queste verrebbero ricreate automaticamente all'avvio del sistema, ma il file di configurazione di rsnapshot include solo la /home/ e /usr/local/, e mi sembra un po' poco. Mi chiedo allora se e' il caso di aggiungerne qualche altra, tipo /boot/ (che ho gia' inclusa) /var/ o /opt/, ecc.

viva arch

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 8 marzo 2018, 13:41

Per avere un timer che funziona ad ogni ora, bisogna impostare un timer che si attiva ogni ora. Qui sotto un esempio

Codice: Seleziona tutto

/etc/systemd/system/rsnapshot-hourly.timer

[Unit]
Description=rsnapshot hourly backup

[Timer]
Persistent=true
OnCalendar=* *-*-* *:00:00			# quando avviene che hai zero minuti e zero secondi parte il timer. Significa all' inizio dell''ora
Unit=rsnapshot@hourly.service

[Install]
WantedBy=timers.target
Il service è uguale al daily, solo che cambia il nome e usa questo timer.
Pepppe ha scritto:quali directory selezionare per avere un backup completo
Confesso che non ho mai analizzato quali parti rendono il sistema sufficientemente stabile.Ci possono essere alcuni files che apparentemente non sono utili, ma se mancano i programmi vanno in crash.
Se sei interessato a salvare il sistema, a mio parere non credo sia il programma adatto, direi che conviene fsarchiver che eventualmente usi l' opzione di escludere qualche cache, come quella di pacman e altri programmi che ne fanno uso. Per rsnapshot direi che ti potrebbe servire se hai dati di una certa importanza nella tua home.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 22 marzo 2018, 9:24

Nota di aggiornamento:
prima di tutto ringrazio per le info e per i consigli e mi scuso se do' riscontro con un po' di ritardo.

In questi giorni ho provato rsnapshot e, a parte la questione relativa all'automazione del backups oraria, giornaliera, ecc., mi sono accorto che il programma non mi fa i backups di alcune directories tipo Dropbox, Thunderbird e alcune librerie che ora mi sfuggono. Usando rsync vado incontro alla stessa cosa: il comando si interrompe con una cosa del tipo "Operation not permitted", Sembra una questione legata al tipo di files da duplicare ed ai relativi permessi. Poiche' si tratta di files per me necessari, ritengo che rsnapshot ed anche rsync (che come detto ho gia provato piu volte da cli) non siano adatti alle mie necessita'.
Provero a testare fsarchiver, come mi hai suggerito e poi vedremo.
Grazie

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 22 marzo 2018, 14:05

Attento che fsarchiver preferisce fare il backup di partizioni smontate. Esiste anche la possibilità di farlo su partizioni montate, con qualche avviso.
tratto dalla manpage ha scritto:-A, --allow-rw-mounted
Allow to save a filesystem which is mounted in read-write (live
backup). By default fsarchiver fails with an error if the device
is mounted in read-write mode which allows modifications to be
done on the filesystem during the backup. Modifications can drive
to inconsistencies in the backup. Using LVM snapshots is the rec‐
ommended way to make backups since it will provide consistency,
but it is only available for filesystems which are on LVM logical
volumes.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 11 aprile 2018, 14:27

Ulteriore nota di aggiornamento:
purtroppo anche tar non archivia alcuni files (il terminale mi dice una cosa tipo solo x file copiati di xx in totale). A questo punto non so piu' cosa usare per il backup a parte dd, che pero' non fa il backup incrementale o almeno non ho le conoscenze adatte per farlo.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 11 aprile 2018, 15:36

dd mi è sembrato lento per copiare 750 Gib, dopo 27 ore non aveva raggiunto la metà. Con clonezilla risolsi in poche ore.
Con questo vorrei dire che se serve un backup di partizione allora clonezilla funziona bene. anche le esperienze con fsarchiver le trovo positive.

Se vuoi invece backup incrementali, ci sono molte opzioni. Comunque queste operazioni non son specifiche per mantenere il sistema operativo, ma piuttosto per salvare dati di una certa importanza che non sono quelli di sistema.

Secondo me, per recuperare un sistema che non si avvia, puoi farlo meglio con una immagine recente della partizione. Se poi non ti interessa molto dei programmi del sistema, puoi reinstallare a nuovo con la lista dei pacchetti salvati. Di questo metodo bisogna avere i dati personali da una altra partizione. Io ho messo /home in altra partizione e quando non mi aggrada il sistema lo reinstallo in questo metodo.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Pepppe
Arciere Provetto
Messaggi: 423
Iscritto il: 29 febbraio 2012, 21:55

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da Pepppe » 11 aprile 2018, 23:08

Uso regolarmente dd per copiare le partizioni del raspberry-pi (con archlinux-arm non raspbian) e, alla prova del nove, cioe' al momento del restore, quando se ne e' presentata la necessita', ha sempre funzionato egregiamente, solo che la partizione pesa poco, quindi non ci mette molto a fare il backup (via ssh trattandosi di un server ftp).

Il fatto e' che io avrei bisogno sia di un clone del sistema (che ho su partizione separata), che di un clone incrementale della home, dove ho files importanti che mi servono sul lavoro (non sono foto o video, ma molti file di testo .doc o .pdf o backup di e-mail e pec). E devono essere sistemi completamente automatizzati, cioe' che fanno i backups in maniera totalmente automatica senza alcun intervento da parte mia.

Dropbox mi ha salvato in un paio di occasioni, ma non posso mettere tutto su Dropbox, specialmente roba pesante come le mail.
Il problema di reinstallare i programmi non ce l'ho perche' ne ho pochissimi, ma la home dove ci sono le configurazioni personali dei programmi la devo salvare.
Il mio problema non e' tanto riavviare il sistema che non parte, cosa che, dopo ben tre anni che uso linux sul lavoro, non mi e' ancora mai capitato e se dovese farlo, reinstallo sulla partizione di / senza formattare la home. Il rischio e', piu' che altro, perdere dati nella /home. E questo mi e' successo e l'unico che mi ha salvato davvero e' stato Dropbox (e il backup fatto su una chiavetta esterna e staccata).

Avevo trovato degli ottimi sistemi per automatizzare completamente il backup incrementale sia con rsync sia con tar, ma purtroppo, entrambi si bloccano su alcuni tipi di files, restituendo solo un backup parziale ed incompleto (per fortuna me ne sono accorto). Forse dovrei indagare sul perche', solo che non credo che arriverei mai ad una soluzione del problema.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7937
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Rsnapshot non salva i backups

Messaggio da TheSaint » 12 aprile 2018, 9:01

Grazie del chiarimento, almeno possiamo avere idee più pertinenti.

Allora la prima soluzione si dovrebbe rivolgere solo a mantenere la /home salva. Da come descrivi dovrebbe essere piuttosto ristretto a certi tipi di dati interessanti. Anch' io ho le emails di oltre 20 anni ;).

Quello di mantenere certe impostazioni della /home è alquanto fittizio, dato che i programmi cambiano è magari non trovano il corretto riscontro con le impostazioni vecchie della /home. Direi che non dovresti darne tanta importanza. A volte conviene ripristinare anche la home e fare una pulizia profonda.

Per quello che non riesci ad accedere a certi files, prova a vedere quali sono quelli che non hai i permessi.

Codice: Seleziona tutto

$ find ~ -type f ! -readable -or -type f ! -writable
Infine con il link ai programmi di backup provane altri. Sebbene un buon script di bash può anche bastare.
Inoltre al posto di tar prova con 7zip. Richiede qualche studio.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Rispondi