AUR 4 (le domande)

Segnalazioni di pacchetti utili, richieste di creazione pacchetti e supporto tecnico
Rispondi
Avatar utente
Barone Rosso
Little John
Messaggi: 1249
Iscritto il: 30 agosto 2007, 9:36
Contatta:

AUR 4 (le domande)

Messaggio da Barone Rosso » 8 giugno 2015, 11:35

AUR 4 È arrivato .... https://aur4.archlinux.org/
Ma non tutto è chiaro.

1. Come si fa a creare un nuovo repository su aur4?

2. Come si fa a migrare un pacchetto.

La wiki dice di clonare; ma se il repository non esiste; cosa si clona ????

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da 4javier » 8 giugno 2015, 12:28

Cloni semplicemente un repo vuoto.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 9 giugno 2015, 9:53

Basta seguire il wiki:
-cloni il repo (vuoto) [git clone aur@aur4.archlinux.org:/pacchetto.git]
-aggiungi i file (devono esserci almeno PKGBUILD e .SRCINFO) [git add PKGBUILD .SRCINFO ...]
-commit [git commit -m 'Initial import']
-push [git push origin master]

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 9 giugno 2015, 18:47

Ma perché complicare così tanto le cose.. prima era così semplice..
Comunque io sono ancora nella fase di aggiornamento dell'account :P
Mi dice "The SSH public key is invalid."
Ma bisogna inserire anche la fingerprint che compare nel terminale?

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 10 giugno 2015, 9:47

superlex ha scritto:Mi dice "The SSH public key is invalid."
Ok, questo problema è stato risolto, il contenuto del file era da copiare tutto, non solo la chiave. La fingerprint invece sembra (sembra) non serva.

Invece, per quanto riguarda il contenuto del file .ssh/config, questo è letteralmente
Host aur4.archlinux.org
IdentityFile ~/.ssh/id_rsa-aur
User aur
oppure aur è un esempio e bisogna sostituirlo col nickname dell'account su aur?

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 10 giugno 2015, 10:01

Letteralmente così. La nuova procedura rende molto più semplice il caricamento dei nuovi pacchetti senza il bisogno di passare dall'interfaccia web. Come giustamente hai detto la fingerprint non serve basta copiare l'intero file nel campo della public key

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 10 giugno 2015, 11:14

Ok.. allora inizio a clonare il repo vuoto:
git clone aur@aur4.archlinux.org:/arch-firefox-forumsearch-it.git
Cloning into 'arch-firefox-forumsearch-it'...
The authenticity of host 'aur4.archlinux.org (5.9.250.164)' can't be established.
ECDSA key fingerprint is SHA256:
e segue la fingerprint, che è diversa però da quella generata quanto ho creato la SSH public key.
Mi chiede quindi
Are you sure you want to continue connecting (yes/no)?
Grazie per la disponibilità.

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 10 giugno 2015, 18:56

Quella è la fingerprint del server, devi dire yes per accettarla come valida. Ti viene chiesto solo la prima volta

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 10 giugno 2015, 19:43

Ok.. fatto :)
Ora sono al passo successivo:
git commit -m 'Initial import'

*** Please tell me who you are.

Run

git config --global user.email "you@example.com"
git config --global user.name "Your Name"

to set your account's default identity.
Omit --global to set the identity only in this repository.
Devo dare i 2 comandi con la mia mail e il mio nome? --global lo devo rimuovere?

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 11 giugno 2015, 11:33

superlex ha scritto:Ok.. fatto :)
Ora sono al passo successivo:
git commit -m 'Initial import'

*** Please tell me who you are.

Run

git config --global user.email "you@example.com"
git config --global user.name "Your Name"

to set your account's default identity.
Omit --global to set the identity only in this repository.
Esatto, anche questo ti viene detto solo la prima volta che usi git, global lasciacelo.
Poi credo ti verrà fatta una domanda sul tipo di push, puoi scegliere il 'simple'
Devo dare i 2 comandi con la mia mail e il mio nome? --global lo devo rimuovere?

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 11 giugno 2015, 15:19

Bene, al momento mi dice
The AUR is down due to maintenance. We will be back soon.
fatal: Could not read from remote repository.
Riproverò dopo ma sembrerebbe essere tutto ok :D

Ma email e username vuole saperli per capire se corrispondono a quelli immessi su AUR?
Rimangono comunque salvati in locale nel PC?
Ultima modifica di superlex il 11 giugno 2015, 15:38, modificato 1 volta in totale.

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 11 giugno 2015, 15:37

Comunque ci sono riuscito, grazie mille :D

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 12 giugno 2015, 9:06

superlex ha scritto:Bene, al momento mi dice
The AUR is down due to maintenance. We will be back soon.
fatal: Could not read from remote repository.
Riproverò dopo ma sembrerebbe essere tutto ok :D

Ma email e username vuole saperli per capire se corrispondono a quelli immessi su AUR?
Rimangono comunque salvati in locale nel PC?
email e username sono quelli usati da git. git è un sistema di versioning usato generalmente per la gestione dello sviluppo di codice. user e password servono a tener traccia di chi ha modificato cosa, non è necessario che corrispondano a quelli di aur

Avatar utente
Barone Rosso
Little John
Messaggi: 1249
Iscritto il: 30 agosto 2007, 9:36
Contatta:

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da Barone Rosso » 12 giugno 2015, 13:27

danyf90 ha scritto:
superlex ha scritto:Bene, al momento mi dice
The AUR is down due to maintenance. We will be back soon.
fatal: Could not read from remote repository.
Riproverò dopo ma sembrerebbe essere tutto ok :D

Ma email e username vuole saperli per capire se corrispondono a quelli immessi su AUR?
Rimangono comunque salvati in locale nel PC?
email e username sono quelli usati da git. git è un sistema di versioning usato generalmente per la gestione dello sviluppo di codice. user e password servono a tener traccia di chi ha modificato cosa, non è necessario che corrispondano a quelli di aur
O meglio GIT usa le chiave RSA per tenere traccia di cosa si fa, poi aur decide chi ha modificato in base alla chiave pubblica.
Il vantaggio di git, è che si tiene traccia di tutte le modifiche e che gestisce i team.

Avatar utente
danyf90
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 8 gennaio 2013, 14:06
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da danyf90 » 12 giugno 2015, 14:54

Barone Rosso ha scritto: O meglio GIT usa le chiave RSA per tenere traccia di cosa si fa, poi aur decide chi ha modificato in base alla chiave pubblica.
Il vantaggio di git, è che si tiene traccia di tutte le modifiche e che gestisce i team.
sì vabbè la mia era una visione semplificata :D :D

superlex
Arciere Provetto
Messaggi: 383
Iscritto il: 28 maggio 2010, 23:54

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da superlex » 12 giugno 2015, 15:53

Ma i lati positivi infatti ci sono, primo fra tutti avere a portata di mano le versioni e le relative modifiche :)
Ho visto poi che c'è la possibilità di collaborare, per cui un pacchetto può essere tenuto da più maintainers, la nuova voce "Popularity" oltre al voto.. Però trovavo molto più semplice dare mkaurball e fare l'upload tramite interfaccia web.. mi ci abituerò.

Mi piacerebbe però approfittare ancora un attimo della vostra pazienza e capire meglio il funzionamento di git:
- si fa una prima configurazione in locale con cui viene creata una passphrase che poi va inserita nell'account AUR (e che immagino servirà a collegare l'account locale con quello su AUR);
- dopo aver clonato il repo vuoto, si aggiungono il PKGBUILD, .SRCINFO (creato con l'apposito comando) e tutti gli altri file di interesse;
- si da "git commit -m 'Initial import'", che configura, ancora in locale, la prima versione. In questa fase vengono richiesti username e email, e nonostante la risposta di danyf90 ancora non mi è chiaro a cosa servano esattamente, e soprattutto dove vengano salvati e se poi verranno caricati online;
- si fa il push con cui ciò configurato col commit verrà caricato su AUR.

Avatar utente
Barone Rosso
Little John
Messaggi: 1249
Iscritto il: 30 agosto 2007, 9:36
Contatta:

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da Barone Rosso » 14 giugno 2015, 18:20

superlex ha scritto:Ma i lati positivi infatti ci sono, primo fra tutti avere a portata di mano le versioni e le relative modifiche :)
Ho visto poi che c'è la possibilità di collaborare, per cui un pacchetto può essere tenuto da più maintainers, la nuova voce "Popularity" oltre al voto.. Però trovavo molto più semplice dare mkaurball e fare l'upload tramite interfaccia web.. mi ci abituerò.

Mi piacerebbe però approfittare ancora un attimo della vostra pazienza e capire meglio il funzionamento di git:
- si fa una prima configurazione in locale con cui viene creata una passphrase che poi va inserita nell'account AUR (e che immagino servirà a collegare l'account locale con quello su AUR);
- dopo aver clonato il repo vuoto, si aggiungono il PKGBUILD, .SRCINFO (creato con l'apposito comando) e tutti gli altri file di interesse;
- si da "git commit -m 'Initial import'", che configura, ancora in locale, la prima versione. In questa fase vengono richiesti username e email, e nonostante la risposta di danyf90 ancora non mi è chiaro a cosa servano esattamente, e soprattutto dove vengano salvati e se poi verranno caricati online;
- si fa il push con cui ciò configurato col commit verrà caricato su AUR.
AUR4 rispetto ai vari github, gitlab, https://git.wiki.kernel.org/index.php/GitHosting è un po più primitivo.
In genere il repo lo si crea direttamente dal sito e dopo si clona (più comodo e intuitivo).

Devi fare la chiave come spigato in wiki.

- PKGBUILD, .SRCINFO li crei con un editor qualsiasi e/o col comando mksrcinfo
Li aggiungi al tracciamento di GIT col comando.

Codice: Seleziona tutto

 git add PKGBUILD .SRCINFO
- Quando pensi che hai finito di editare dai il comando

Codice: Seleziona tutto

git commit -a -m "spiegazione ..."
Il commit lo puoi fare anche solo sui singoli file. https://git-scm.com/docs/git-commit


- Infine dai

Codice: Seleziona tutto

git push 
Per inviare tutto il lavoro eseguito fino al commit (e non oltre).

Se state lavorando in molti sullo stesso progetto prima di inniziare devi dare un

Codice: Seleziona tutto

git pull
per ricevere le modifiche degli altri utenti.
Per AUR4 dovrebbe bastare.


.... Infine ci sono i casini legati ai conflitti di editing.
ci sono i tag, che mi sembra vengano ignorati da AUR4 ecc...

Avatar utente
francesco_dem
Arciere
Messaggi: 234
Iscritto il: 17 maggio 2013, 17:05
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da francesco_dem » 2 luglio 2015, 19:27

Ciao a tutti, sperando di non essere OT, ho notato che l'attuale yaourt non supporta AUR4 non permettendo quindi di aggiornare i pacchetti già migrati nel repository git.
Pertanto vi chiedo se è una situazione temporanea o se vi è un intervento manuale da eseguire che mi è sfuggito leggendo il wiki.
Grazie

VenereNera
Little John
Messaggi: 947
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da VenereNera » 2 luglio 2015, 21:32

Al momento puoi indicare il repo inserendo nel file /etc/yaourtrc , sezione #AUR l' indirizzo:

Codice: Seleziona tutto

AURURL="https://aur4.archlinux.org"
Il resto si rimanda al giorno 8 Agosto (forse un po' prima, forse un po' dopo...) :P

Bye ^_^

Avatar utente
francesco_dem
Arciere
Messaggi: 234
Iscritto il: 17 maggio 2013, 17:05
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da francesco_dem » 2 luglio 2015, 21:41

VenereNera ha scritto:Al momento puoi indicare il repo inserendo nel file /etc/yaourtrc , sezione #AUR l' indirizzo:

Codice: Seleziona tutto

AURURL="https://aur4.archlinux.org"
Il resto si rimanda al giorno 8 Agosto (forse un po' prima, forse un po' dopo...) :P

Bye ^_^
Ok :)

triziolupo
Novello Arciere
Messaggi: 61
Iscritto il: 14 febbraio 2010, 14:32

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da triziolupo » 15 giugno 2016, 13:43

ciao a tutti
scusate dove posso trovare info su AUR 4 possibilmente in italiano.
grazie
lupo

Avatar utente
francesco_dem
Arciere
Messaggi: 234
Iscritto il: 17 maggio 2013, 17:05
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da francesco_dem » 15 giugno 2016, 21:36

triziolupo ha scritto:ciao a tutti
scusate dove posso trovare info su AUR 4 possibilmente in italiano.
grazie
lupo
Ti riferisci forse a questo?
https://wiki.archlinux.org/index.php/Ar ... ano)#AUR_4

triziolupo
Novello Arciere
Messaggi: 61
Iscritto il: 14 febbraio 2010, 14:32

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da triziolupo » 16 giugno 2016, 7:38

grazie per il link.
quindi per coloro che non creano nessun pacchetto non cambia nulla.
ciao
lupo

Avatar utente
francesco_dem
Arciere
Messaggi: 234
Iscritto il: 17 maggio 2013, 17:05
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: AUR 4 (le domande)

Messaggio da francesco_dem » 16 giugno 2016, 9:11

E' una notizia dello scorso anno, per noi comunque non cambia niente, continua ad installare e aggiornare i pacchetti da aur normalmente.
Ciao

Rispondi