Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Condividi con noi i tuoi progetti e guide personali
miknos17
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 30 dicembre 2012, 15:46

Re: calise - usare la webcam come sensore di luminosità

Messaggio da miknos17 » 30 dicembre 2012, 20:20

sono riuscito installandolo consudo mi da solo che non ho dispositiv retroilluminazione che devo fare?

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: calise - usare la webcam come sensore di luminosità

Messaggio da nierro » 2 gennaio 2013, 11:12

Non ho capito bene che errore ti dà, riesci a spiegarti meglio? :)
Segui qua: http://www.webupd8.org/2012/06/calise-s ... ed-on.html .
Se non ho capito male, il che è comunque altamente probabile, mi sa che non hai dato i permessi al tuo user, per modificare la luminosità (sudo chmod 666 ...). Segui quella guida...ricordati solo di mettere quel chmod in /etc/rc.local altrimenti lo devi dare te ad ogni riavvio...
Spero di aver fatto centro, altrimenti chiedi pure!

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: calise - usare la webcam come sensore di luminosità

Messaggio da smilzoboboz » 5 gennaio 2013, 2:01

@miknos17: se ti da quel messaggio vuol dire che non trova dispositivi con retroilluminazione regolabile, in teoria. Ovviamente perché il programma funzioni bisogna avere uno schermo di cui linux sia in grado di gestire la retroilluminazione via sysfs.
EDIT: Son mongolo, è ovvio, non puoi farlo andare in virtualbox, per quel che ricordo virtualbox non è in grado di "emulare" uno schermo con retroilluminazione regolabile...

@Veleno77: nei prossimi giorni vedo di sistemare il primo post, grazie mille per l'apprezzamento in ogni caso.

Per lo sviluppo invece, è da qualche mese che ho poco tempo libero a disposizione, molto poco, appena posso mi metto a scrivere qualcosina (la versione git ha qualche miglioria decisamente non trascurabile rispetto all'ultima release) ma tutto procede molto a rilento. C'è da dire che sia la versione interattiva che il servizio di sistema sono abbastanza stabili e quindi già così com'è il programma funziona come ci aspetterebbe.
Vi prego di portare pazienza se non sono molto presente.

lobisquit
Novello Arciere
Messaggi: 50
Iscritto il: 4 aprile 2012, 17:45

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da lobisquit » 19 febbraio 2013, 16:46

ciao a tutti e complimenti per l'applicazione :wink:
ho un problema con la calibrazione di calise: reinstallando arch ho duvuto anche reinstallare calise, e quindi ricalibrarlo, ma il processo si ferma a questa fase:

Codice: Seleziona tutto

NOTA: Se lo schermo si spegne non ci si deve preoccupare, basta aspettare il
timeout predefinito (20 secondi)
Premere ENTER o RETURN quando si è pronti
io aspetto aspetto, ma non succede nulla :( cosa può essere?

nota: sono sicuro di aver messo l'interfaccia giusta, perché se do

Codice: Seleziona tutto

echo 300 > /interfaccia/giusta/brightness
la luminosità cambia effettivamente.
questa è la mia scheda grafica:

Codice: Seleziona tutto

00:02.0 VGA compatible controller: Intel Corporation 2nd Generation Core Processor Family Integrated Graphics Controller (rev 09)
Non c’è nulla di così soggetto ad errore come l’assioma inesorabile.
-Gli scacchi ipermoderni- di Alexander Alekhine

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 20 febbraio 2013, 15:42

mmh, temporaneamente prova a dare "RETURN" poco dopo (3~5 sec).
Quel passaggio va decisamente cambiato, l'ideale sarebbe passare a un settaggio interattivo.

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da nierro » 28 marzo 2013, 21:39

Ciao smilzoboboz! Innanzitutto, bentornato :)
L'altro giorno ho aggiornato calise, e da allora (me ne sono accorto oggi), praticamente sembra che le .rules di udev in /usr/lib/udev/rules.d/99-backlight-*.rules non funzionino a dovere: dal mio utente (e quindi nemmeno calised) non riesco a modificare tramite echo x > /sys/class/..../brightness, la luminosità, che rimane fissa al max. Non capisco perchè, presumo tu non abbia toccato le rules, e sia /bin/chmod sia /bin/chgrp sono presenti. Eppure non funzionano...

Codice: Seleziona tutto

calised -d
current backlight step:     11484
capture timestamp (epoch):  1364503353.47
secs before next day state: 28479.5337949
day cycle state:            night
suggested backlight step:   1148
ambient brightness:         3.0
secs between captures:      28479.5337949
brightness percentage:      0.0
screen brightness (avg):    127.228
per intenderci, questo è il problema ...

edit: altro codice utile:

Codice: Seleziona tutto

udevadm test /sys/class/backlight/intel_backlight 
calling: test
version 199
This program is for debugging only, it does not run any program
specified by a RUN key. It may show incorrect results, because
some values may be different, or not available at a simulation run.

=== trie on-disk ===
tool version:          199
file size:         5598827 bytes
header size             80 bytes
strings            1255387 bytes
nodes              4343360 bytes
load module index
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/10-dm.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/13-dm-disk.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/40-hpet-permissions.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/42-usb-hid-pm.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/50-firmware.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/50-udev-default.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-cdrom_id.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-pcmcia.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-alsa.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-input.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-serial.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-storage-tape.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-storage.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/60-persistent-v4l.rules
read rules file: /etc/udev/rules.d/60-schedulers.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/61-accelerometer.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/63-md-raid-arrays.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/64-btrfs.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/64-md-raid-assembly.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/69-cd-sensors.rules
IMPORT found builtin 'usb_id --export %p', replacing /usr/lib/udev/rules.d/69-cd-sensors.rules:89
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/69-xorg-vmmouse.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/70-infrared.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/70-power-switch.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/70-uaccess.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/71-seat.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/73-seat-late.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/75-net-description.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/75-probe_mtd.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/75-tty-description.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/78-sound-card.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/80-drivers.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/80-net-name-slot.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/90-alsa-restore.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/95-cd-devices.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/95-dm-notify.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/95-keyboard-force-release.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/95-keymap.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/95-udev-late.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/99-backlight-eeepc-wmi.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/99-backlight-intel_backlight.rules
read rules file: /usr/lib/udev/rules.d/99-systemd.rules
read rules file: /etc/udev/rules.d/99-touchpad.rules
read rules file: /etc/udev/rules.d/powersave.rules
rules contain 49152 bytes tokens (4096 * 12 bytes), 17909 bytes strings
2437 strings (33292 bytes), 1535 de-duplicated (16286 bytes), 903 trie nodes used
RUN '/bin/chmod 664 /sys/class/backlight/intel_backlight/brightness' /usr/lib/udev/rules.d/99-backlight-intel_backlight.rules:1
RUN '/bin/chgrp video /sys/class/backlight/intel_backlight/brightness' /usr/lib/udev/rules.d/99-backlight-intel_backlight.rules:2
ACTION=add
DEVPATH=/devices/pci0000:00/0000:00:02.0/drm/card0/card0-LVDS-1/intel_backlight
SUBSYSTEM=backlight
USEC_INITIALIZED=141727712
run: '/bin/chmod 664 /sys/class/backlight/intel_backlight/brightness'
run: '/bin/chgrp video /sys/class/backlight/intel_backlight/brightness'
unload module index
EDIT2: ho capito...mi sono tolto dal gruppo "video" come suggerito qua: https://wiki.archlinux.org/index.php/Sy ... nformation .
Dovresti passare a "wheel" in teoria.

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 29 marzo 2013, 13:44

sistemo appena ho un po' di calma, grazie della segnalazione.

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da nierro » 29 marzo 2013, 15:33

Tranquillo, presumo di essere uno dei pochi che si è levato da tutti i gruppi, tranne wheel, users e systemd-journal...perciò non è affatto un problema (intanto mi sono ri-aggiunto al gruppo video).
Come sempre, grazie del lavoro!

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da veleno77 » 23 maggio 2013, 1:57

stavo riprovando calise ma mi da questo errore in fase di configurazione
⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺

Codice: Seleziona tutto

Step 5 of 7
Questo passaggio elenca tutte le videocamere disponibili nella macchina e, se più di una, chiede quale deve essere usata.
Traceback (most recent call last):
  File "/usr/bin/calise", line 140, in <module>
    CliCalibration(defName, brPath=calise.options.arguments.path)
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 413, in __init__
    self.CameraPassage()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 678, in CameraPassage
    devs.rmLinked()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 184, in rmLinked
    last = self.camPaths[-1]
IndexError: list index out of range
inoltre fallisce l'autoriconoscimento della retroilluminazione, ma non so se è perchè ho già un problema di doppia livello di illuminazione (eeepc e intel)
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da veleno77 » 23 maggio 2013, 1:57

stavo riprovando calise ma mi da questo errore in fase di configurazione
⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺

Codice: Seleziona tutto

Step 5 of 7
Questo passaggio elenca tutte le videocamere disponibili nella macchina e, se più di una, chiede quale deve essere usata.
Traceback (most recent call last):
  File "/usr/bin/calise", line 140, in <module>
    CliCalibration(defName, brPath=calise.options.arguments.path)
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 413, in __init__
    self.CameraPassage()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 678, in CameraPassage
    devs.rmLinked()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration.py", line 184, in rmLinked
    last = self.camPaths[-1]
IndexError: list index out of range
inoltre fallisce l'autoriconoscimento della retroilluminazione, ma non so se è perchè ho già un problema di doppia livello di illuminazione (eeepc e intel)
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 24 maggio 2013, 22:48

Ho corretto e riscritto parte del codice tempo addietro, non avendo troppo tempo (e devo ammettere anche non troppa voglia) di testare approfonditamente ho preferito tergiversare nell'annunciarlo...

In teoria la revisione che trovate nel ramo master su git è la futura 0.5.0 (installando calise-git dovreste recuperare il ramo master appunto).
Gli stessi fix senza le aggiunte rispetto all'ultimo rilascio pseudo-stabile (voglio tanto tanto bene a git) li potete trovare sul ramo stable.

Se riuscite a darmi un riscontro dell'una e/o dell'altra ammetto che la cosa mi farebbe comodo.

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da veleno77 » 24 maggio 2013, 23:33

scusa .. non ho capito.. provo la git? e ti dico se funziona?
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 25 maggio 2013, 14:02

Come ho detto avevo già preparato tutto, mancava solo il testing, a questo punto vi passo il PKGBUILD per calise 0.4.2 che avevo preparato.
Quindi per verificare problemi e/o altro potete provare l'allegato (GIT-d5b0c5b) o installare calise-git (GIT-f9d77d1).

Consiglierei di provare ad installare calise-git, se ha bug che ne impediscono l'utilizzo appieno installate l'altra che funziona sicuramente se prima funzionava la 0.4.1.

PS: Stavo controllando il changelog delle modifiche che ho fatto sul ramo master (fino al commit f9d77d1), e tra le cose che ho cambiato ci sono proprio i passaggi 2 e 5 della calibrazione. Se non ricordo male poi la nuova modalità di calibrazione è molto più intuitiva e semplice.
calise-0.4.2-test-release.tar.gz
(102.53 KiB) Scaricato 230 volte

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da veleno77 » 28 maggio 2013, 16:59

con calise-git ho lo stesso errore

Codice: Seleziona tutto

Step 5 of 7
⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺⎺
Questo passaggio elenca tutte le videocamere disponibili nella macchina e, se più di una, chiede quale deve essere usata.
Traceback (most recent call last):
  File "/usr/bin/calise", line 248, in <module>
    r = main()
  File "/usr/bin/calise", line 180, in main
    CliCalibration(confpath)
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration/calibration.py", line 160, in __init__
    self.CameraPassage()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration/calibration.py", line 436, in CameraPassage
    devs.rmLinked()
  File "/usr/lib/python2.7/site-packages/calise/calibration/functions.py", line 142, in rmLinked
    last = self.camPaths[-1]
IndexError: list index out of range
non riesco a capire se è un problema mio o no
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 28 maggio 2013, 18:50

Credo di poter confermare che sia un tuo errore.
Per esserne certo al 100% prova a far girare questo sulla tua macchina:

Codice: Seleziona tutto

#!/usr/bin/env python2
from calise import camera
a = camera.listDevices()
print a
Se c'è almeno una voce nell'array in output, allora è un problema del programma e devo cambiare il comportamento di una funzioncina.
Se invece l'array è vuoto o non viene scritto nulla in output, allora la tua videocamera (ammesso che ce ne sia una) non viene riconosciuta da V4L2.

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da veleno77 » 28 maggio 2013, 21:47

la tua osservazione mi ha fatto venire un dubbio e ho verificato che effettivamente la webcam non veniva rilevata, ho dovuto manualmente caricare il modulo uvcvideo, eppure mi ricordavo che tempo fa veniva caricato da solo.. boh.... ora basta che attivo il servizio calised.service no... ho visto dalle pagine man che hai fatto molti cambiamenti lo usato agli inizi io.. c'è anche l'implementazione del tempo metereologico..
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
smilzoboboz
Novello Arciere
Messaggi: 88
Iscritto il: 11 maggio 2010, 21:40
Località: Arcade (TV)
Contatta:

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da smilzoboboz » 28 maggio 2013, 23:38

io al momento lo uso come programma in avvio automatico al caricamento del DE o manualmente se non carico il DE.
Il servizio in avvio da root con systemd non è stato molto testato (anche se in teoria funziona tutto) e stessa cosa vale per l'esecuzione stessa del programma da root (e non utente semplice), quindi se ti/vi interessa stabilità piuttosto che comodità, avviate manualmente o all'avvio del DE.

Per quanto riguarda le caratteristiche attualmente implementate:
- riconoscimento del periodo della giornata (divisa in 4 fasce: alba, giorno, tramonto, notte) e conseguente impostazione automatica dell'intervallo di tempo fra le catture (gli intervalli base sono cmq modificabili dall'utente)
- riconoscimento automatico (se e solo se connesso ad internet) delle condizioni meteo durante la fascia "giorno" e conseguente impostazione automatica dell'intervallo minimo di tempo fra le catture
- riconoscimento automatico della quantità di luce proveniente dallo schermo acceso (basato su dimensione e retroilluminazione) da sottrarre ai valori registrati dalla webcam, perché siano il più possibile non inquinati.

il resto lo trovate sul manuale / help.

PS: contento che tu abbia risolto.

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Calise - usare la webcam come sensore di luminosità ambientale

Messaggio da nierro » 26 giugno 2013, 16:00

L'aggiornamento odierno (credo tu abbia toccato il PKGBUILD) non builda, restituisce:

Codice: Seleziona tutto

==> Connecting to GIT server...
Troppi argomenti.

   uso: git clone [options] [--] <repo> [<dir>]

    -v, --verbose         più dettagliato
    -q, --quiet           meno dettagliato
    --progress            force progress reporting
    -n, --no-checkout     don't create a checkout
    --bare                create a bare repository
    --mirror              create a mirror repository (implies bare)
    -l, --local           to clone from a local repository
    --no-hardlinks        don't use local hardlinks, always copy
    -s, --shared          setup as shared repository
    --recursive           initialize submodules in the clone
    --recurse-submodules  initialize submodules in the clone
    --template <template-directory>
                          directory from which templates will be used
    --reference <repo>    reference repository
    -o, --origin <name>   use <name> instead of 'origin' to track upstream
    -b, --branch <branch>
                          checkout <branch> instead of the remote's HEAD
    -u, --upload-pack <path>
                          path to git-upload-pack on the remote
    --depth <depth>       create a shallow clone of that depth
    --single-branch       clone only one branch, HEAD or --branch
    --separate-git-dir <gitdir>
                          separate git dir from working tree
    -c, --config <key=value>
                          set config inside the new repository

==> ERRORE: Si è verificato un errore in build().
    L'operazione sta per essere interrotta...
==> ERRORE: Makepkg non è riuscito a compilare calise-git.
==> Riavviare la compilazione di calise-git [s/N]
==> ---------------------------------------------
Inoltre, il giusto path per il .service di systemd è /usr/lib/systemd/system/ , infatti /etc/systemd/system/ è usato dall'amministratore di sistema per sovrascrivere i file in /usr/lib/systemd/system/ (ha la precedenza).

Altra cosa, magari volendo alleggerire un po', potresti del tutto rimuovere la parte relativa allo script rc.d,e volendo anche la parte relativa all'esecuzione da utente root (come servizio di sistema), tanto dubito qualcuno lo utilizzi lanciandolo non da .xinitrc (o dal gestore della sessione), ma da root come demone.

EDIT: come non detto, problema build già risolto, grazie per la rapidità :)

Rispondi