Problema installazione iso arch su virtualbox.

Problemi e suggerimenti legati all'installazione di Arch Linux
Rispondi
AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 1 novembre 2007, 21:15

Problema installazione iso arch su virtualbox.
Seguendo la guida Beginner Guide la connessione ad internet continua a non funzionarmi, nonostante metto i parametri giusti, e dopo avere installato il sistema, appena vado nel reboot anziché entrarmi dentro il sistema mi ricomincia un'altra volta il processo di installazione.

Riporto alcune immagini spero esplicative.

Nelle prime due potete vedere alcune impostazioni del sistema.
Immagine

Immagine

Questa schermata mi appare dopo il reboot.
Immagine

Ale

Avatar utente
pierluigi
Amministratore
Messaggi: 1204
Iscritto il: 26 agosto 2007, 15:39

Messaggio da pierluigi » 2 novembre 2007, 2:02

AleLinuxBSD ha scritto:e dopo avere installato il sistema, appena vado nel reboot anziché entrarmi dentro il sistema mi ricomincia un'altra volta il processo di installazione.
secondo me non "smonti" l'immagine iso dal lettore cd virtuale. o almeno imposta virtualbox in modo che faccia il boot da HD e non da drive ottico.

per quanto riguarda la rete, con virtualbox basta semplicemente lasciar fare a dhcp.

in /etc/rc.conf

Codice: Seleziona tutto

lo="lo 127.0.0.1"
eth0="dhcp"
INTERFACES=(lo eth0)

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 2 novembre 2007, 7:41

Ok farò in quel modo anche se non mi spiego il motivo per cui con altre distro, non variando niente, funzionino.

Per semplicità adesso metterò dhcp ma poi preferirei l'indirizzo statico, ma meglio affrontare un problema alla volta.

Adesso ho smontato il cd, non mi permette di selezionare l'hdd, almeno mentre è in esecuzione la macchina virtuale.

Il primo problema è stato risolto grazie allo smontaggio del cd per cui, dopo il reboot, finalmente si è avviato.

Il secondo problema, relativo alla connessione internet, invece niente da fare.
Il motivo dipende dal fatto che ho specificato nel router di accettare solo un determinato range di valori possibili mentre mettendo dhcp mi viene proposto un valore fuori da questo intervallo.
Allora, prima di fare modifiche permanenti, ho impostato i seguenti dati:

ifconfig eth0 192.168.1.67 netmask 255.255.255.0 up

route add default gw 192.168.1.1

ma al momento di fare il ping

ping www.google.it
ping : unknown host www.google.it

Un passo però è stato fatto, mancherebbe il collegamento ad internet ed in seguito l'installazione grafica di gnome che senza collegamento funzionante non posso neanche provare a fare. E poi, finalmente, potrei installarmela sul sistema senza virtualbox.

Grazie Ale

Nota:
Ci terrei a farlo funzionare.
Ultima modifica di AleLinuxBSD il 2 novembre 2007, 9:11, modificato 1 volta in totale.

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 2 novembre 2007, 10:14

Hai provato a mettere l'indirizzo dei server dns nel file resolv.conf?
La sintassi è semplice:
nameserver indirizzo.primo.server.dns
nameserver indirizzo.secondo.server.dns

Anche io uso un ip statico per la connessione di rete (non da virtualbox ma tanto è uguale) ed ho dovuto metterli a mano perché avevo il tuo stesso problema...

Se hai ancora problemi facci sapere... verifica anche che almeno il ping all'indirizzo del router funzioni, giusto per capire se sei effettivamente connesso alla rete insomma.
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 2 novembre 2007, 14:47

Non avevo provato.

Aprendo il file /etc/resolv.conf risultava impostato:

nameserver 10.0.2.3

che ho provveduto a sostituire adesso con dati corretti, nonostante le modifiche fatte in /etc/resolv.conf, continua a non funzionare.
Ho specificato 3 nameserver.
2 per i due dns del mio provider
1 relativo al router

Già che c'ero ho pure provveduto a modificare in /etc/rc.conf l'indirizzo statico:

eth0="eth0 192.168.1.67 netmask 255.255.255.0 broadcast 192.168.1.255

Ma niente.
Porca pupazza. (Licenza poetica, considerando che noi toscanacci l'abbiamo nel dna, qualche esclamazione ti questo tipo direi che si sta a pennello. E pure carina. ;) ).

Ale

Nota:
Ho messo gli stessi identici dati presenti sul sistema reale (oppure dovrei specificare un ip diverso?).
Ultima modifica di AleLinuxBSD il 2 novembre 2007, 14:59, modificato 1 volta in totale.

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 2 novembre 2007, 15:36

Mmh ma in che senso? Stai cercando di utilizzare lo stesso ip sia per il sistema, quello che c'è sotto insomma e la virtual box contemporaneamente? Questo è molto molto male!

Ma hai provato a pingare il router? Quello dovrebbe andare a buon fine anche senza i dns, se nemmeno questo ping ha buon esito non sei collegato correttamente alla rete e quindi è ovvio che non funzioni...

In resolv.conf quello del router non serve se specifichi direttamente i due server dns ma non dovrebbe essere un problema, prova a verificare di essere correttamente connesso alla rete lan altrimenti tutto ciò è inutile.
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 2 novembre 2007, 16:51

Il ping al router non funziona.

Provando pure a cambiare ip della macchina virtuale rispetto alla macchina reale continua a non funzionarmi. :(

Ale

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 2 novembre 2007, 17:40

Bhe allora c'è qualcosa che non va, ed è ovviamente questo il motivo per cui pingando google non ricevi risposta!
Prova anche ad utilizzare il dhcp è probabile che la virtual machine usi specifiche impostazioni di rete... io non la conosco benissimo virtualbox quindi non so dirti dove cercare, credo comunque nelle impostazioni della rete.

Ci sono numerose guide su internet che parlano di virtualbox dai uno sguardo anche a quelle per vedere se la rete virtuale è impostata correttamente. Se lo è prova con dhcp per ottenere ip e poi fai ping al router e vedi se funziona.
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 2 novembre 2007, 19:27

Ho già provato con dhcp ma il problema è che ottengo un valore ip "a caso" che non va bene con il mio router dato che ho impostato un insieme limitato di valori possibili ed il valore assegnatomi era al di fuori di questo range quindi non avrebbe mai potuto funzionare.

Questa virtualbox l'ho già usata con altri ambienti ed inoltre sto testando, sempre in virtualbox, su due macchine diverse, una con feitsy ed un'altra con gutsy, la stessa iso.

Forse si tratta di un problema di virtualbox ma mi pare strano che sia relativo alla rete.

Comunque adesso vedo di scaricarmi una live di arch da http://archie.dotsrc.org/ anche se non credo sia aggiornata rispetto all'edizione disponibile nel mirror italiana.

Ale

Avatar utente
pierluigi
Amministratore
Messaggi: 1204
Iscritto il: 26 agosto 2007, 15:39

Messaggio da pierluigi » 2 novembre 2007, 19:31

AleLinuxBSD ha scritto:Ho già provato con dhcp ma il problema è che ottengo un valore ip "a caso" che non va bene con il mio router dato che ho impostato un insieme limitato di valori possibili ed il valore assegnatomi era al di fuori di questo range quindi non avrebbe mai potuto funzionare.
beh ma allora è il router a essere stupido :lol:

perchè mai dovrebbe assegnare ip fuori dal range limitato che tu stesso hai impostato?

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 2 novembre 2007, 19:56

Infatti cerca di capire questa cosa dell'ip a caso con dhcp! In che senso è fuori dal range, che non possono navigare se gli ip non sono in un range specifico? Se è così comincia comunque a vedere se riesci con dhcp a pingare il router.

Comunque ti ripeto che arch con gli ip statici non ha alcun problema perché io la utilizzo così senza problemi ;)
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 2 novembre 2007, 21:09

Eccomi di nuovo qua, dunque adesso sono nel single core, per sicurezza ho reinstallato per l'ennesima volta, sempre in virtualbox, arch (la live che ho scaricato la proverò più avanti).

Il dhcp mi restituisce come valori:
10.0.2.15 10.0.2.255
durante il riconoscimento automatico del router (in fase di installazione) mi veniva assegnato 192.168.0.1 anziché 192.168.1.1

provato il ping al router senza risultato.

Poi ho provato con un'altro indirizzo statico:
ifconfig eth0 192.168.1.70 netmask 255.255.255.0 up
route add default gw 192.168.1.1

specificando pure i dns ma niente da fare.

Mi potresti riportare i vostri:
/etc/rc.conf
/etc/hosts
/etc/resolv.conf
così le guardo e vedo dove c'è l'errore?
Vi posto le schermate perché la condivisione di cartelle in ambiente virtuale non l'ho ancora provato quindi non posso postarvi i miei file solo schermate.

Immagine

Immagine

Immagine


Però sono contento che mi seguiate spero in tal modo di risolvere il problema.

Ale

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 3 novembre 2007, 15:51

Allora io come te, cioè come vorresti fare anche tu, utilizzo un ip statico per collegarmi alla rete.
Il contenuto del mio rc.conf relativo a queste inforamazione è questo:

Codice: Seleziona tutto

lo="lo 127.0.0.1"
eth0="eth0 192.168.0.2 netmask 255.255.255.0 broadcast 192.168.0.255"
INTERFACES=(lo eth0)
#
# Routes to start at boot-up (in this order)
# Declare each route then list in ROUTES
#   - prefix an entry in ROUTES with a ! to disable it
#
gateway="default gw 192.168.0.1"
ROUTES=(gateway)
Mentre in resolv.conf ci sono solo le due righe con i miei dns di libero.

Credo che sia meglio che tu posti i tuoi più che i nostri, così se ci sono errori te li segnaliamo non credi?
Un'altra cosa, con dhcp un indirizzo viene preso quindi comincio sempre più a credere che sono le impostazioni di rete della virtualbox che non si interfacciano correttamente con il router forse... Magari posta anche uno screen di quelle potrebbe essere utile almeno per fugare questo dubbio qui.
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 3 novembre 2007, 17:13

Beh pensavo che le schermate postate fossero sufficienti. :-/

Comunque adesso sto provando ad usare le impostazioni ricavate da archie (la live cd di archlinux) che mi funziona e si collega correttamente ad internet per vedere se su virtualbox usando impostazioni più possibili simili si collega ad internet.

Questi file li ho prelevati da archie:
hosts
http://www.mediafire.com/?8twzgm0jzpy
ifconfig
http://www.mediafire.com/?6mibmj35olt
rc.conf
http://www.mediafire.com/?etbghnnjyvd

L'unica cosa che non mi torna è:
gateway="default gw 192.168.0.1"
ROUTES=(!gateway)
a parte che il router si trova su 192.168.1.1
poi lo disabilita eppure internet funziona!

Mentre replicando la situazione su virtualbox non c'è santi!
Domanda dopo avere fatto le modifiche in questi file di configurazione, queste modifiche si attivano subito oppure cosa bisogna fare?

Ale
Ultima modifica di AleLinuxBSD il 3 novembre 2007, 17:28, modificato 1 volta in totale.

orion91
Arciere Provetto
Messaggi: 586
Iscritto il: 11 settembre 2007, 0:11
Località: Napoli
Contatta:

Messaggio da orion91 » 3 novembre 2007, 17:23

Bhe in quelle che hai postato, almeno io così le vedo, mancano proprio i paramentri della rete, C'è la parte inziale di rc.conf ma non la sezione con la rete.. ecco perché lo dicevo.

Vabbe comunque prova anche così e vedi se ci riesci. Ciao ;)
My Personal WebLog: orion91 official blog!
My Linux Counter Number: #392961

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 3 novembre 2007, 17:40

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Eccolo per intero.

Sto perdendo il conto dei numerosi tentativi che sto facendo. :-(

Ho pure trovato questa interessante guida corredata da molti screenshot.

Ale
Ultima modifica di AleLinuxBSD il 3 novembre 2007, 18:45, modificato 1 volta in totale.

AleLinuxBSD
Arciere Provetto
Messaggi: 451
Iscritto il: 1 novembre 2007, 20:06

Messaggio da AleLinuxBSD » 3 novembre 2007, 21:23

In questo momento sto provando l'iso da ridotta di arch quella di poche decine di megabyte, provando con ip-statico non arriva neanche a scaricarmi i pacchetti, provando con dhcp invece scarica da internet però, mentre sto procedendo a terminare l'installazione, mi smette di funzionare internet.

Ho provato sia non modificando rc.conf che modificandolo ma niente, durante l'installazione internet funziona, appena terminata niente internet.

Stamani ho provato la live di archie sul dual core dopo avere atteso 10 minuti per l'inizializzazione del kernel, vedendo che non proseguiva, ho interrotto beh almeno sul single core funziona.

Spero di riuscire a fare funzionare arch prima o poi anche se speravo di farlo in questi giorni. :-/

Ale

Nota:
Noto adesso che il server mediafire è offline ma dovrebbe trattarsi di un problema relativamente momentaneo (magari alcune ore).
Ultima modifica di AleLinuxBSD il 4 novembre 2007, 9:14, modificato 1 volta in totale.

TheSilent
Novello Arciere
Messaggi: 139
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 10:17
Contatta:

Messaggio da TheSilent » 5 novembre 2007, 9:27

AleLinuxBSD ha scritto:Ok farò in quel modo anche se non mi spiego il motivo per cui con altre distro, non variando niente, funzionino.
Probabilmente dipende dal boot order.. se come ordine hai HD, DVD-ROM e la macchina e` pulita, non essendoci nulla nell`HD si passa al DVD e la procedura di installazione parte.
Al successivo riavvio, essendo l`HDD inizializzato e pronto all`uso viene bootato, trascurando il DVD-ROM.
- The Power WithIn -

mikyjpeg
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 novembre 2007, 10:03

Messaggio da mikyjpeg » 12 novembre 2007, 10:47

Sei sicuro di non vedere la rete? Perchè a me pareva di avere lo stesso problema: non pingava nulla. Poi però ho visto che neppure su Ubuntu (lanciato via Virtualbox) non funzionava il ping pur funzionando la navigazione. Dev'essere un problema di Virtualbox che non risponde all'icmp.
Prova a dare un 'pacman -Syu' e vedi se funziona.

Rispondi