[Risolto] fstab non più necessario?

Problemi e suggerimenti legati all'installazione di Arch Linux
Rispondi
Avatar utente
vda
Arciere Provetto
Messaggi: 596
Iscritto il: 13 febbraio 2011, 10:53
Architettura: x86_64 (64bit)

[Risolto] fstab non più necessario?

Messaggio da vda » 14 novembre 2018, 21:50

Ciao, ho appena fatto una piccola "scoperta": installando il sistema da zero, ho notato che, nell'installer (archlinux-2018.11.01-x86_64.iso), /etc/fstab è vuoto

Codice: Seleziona tutto

root@archiso ~ #cat /etc/fstab

Ho quindi provato a lasciar vuoto /etc/fstab anche nel sistema installato e - sorpresa! - il sistema si avvia e funziona senza alcun problema.

Dato che ho solo una partizione di root, una EFI System Partition con funzione di partizione di boot ed una partizione di swap, questo significa che il vecchio fstab, se non si hanno esigenze particolari, può andare in pensione?

Non mi sembra sia sempre stato così...

8)
Ultima modifica di vda il 15 novembre 2018, 19:24, modificato 1 volta in totale.
Soltanto quando siamo in grado di dare possediamo veramente.
Tutto ciò che non siamo in grado di dare ci possiede. [André Gide]

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: fstab non più necessario?

Messaggio da 4javier » 14 novembre 2018, 22:17

Systemd usa le sue unità .mount per montare le partizioni. Da quando esiste ha sempre fatto così, solo che per evitare l'obbligo di nuove configurazioni traumatiche è fornito con systemd-fstab-generator, che prende il tuo vecchio fstab, ne converte ogni riga in una unità .mount e la fa usare a systemd. In effetti fstab non è più necessario da un bel po'.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Zar Marco
Arciere Provetto
Messaggi: 630
Iscritto il: 29 dicembre 2015, 11:34
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: fstab non più necessario?

Messaggio da Zar Marco » 14 novembre 2018, 22:44

Ma è un sistema sicuro? Così non diventa un maggior sbattimento in caso di aggiunta di punti di mount automatici post installazione?

Per non sbagliare continuo ad usare la wiki eh eh
Lenovo Legion Y520 Intel i7 7700HQ 8Gb ram arch(x86_64)+plasma5+i3wm
Macbook pro intel core 2duo 8gb di ram arch(x86_64)+i3wm

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: fstab non più necessario?

Messaggio da 4javier » 14 novembre 2018, 22:56

In realtà persino il man di systemd.mount ti consiglia di continuare a usare fstab, che poi se la vede lui:
In general, configuring mount points through /etc/fstab is the preferred approach.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Zar Marco
Arciere Provetto
Messaggi: 630
Iscritto il: 29 dicembre 2015, 11:34
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: fstab non più necessario?

Messaggio da Zar Marco » 15 novembre 2018, 0:31

Ah ok, ottimo allora, grazie mille
Lenovo Legion Y520 Intel i7 7700HQ 8Gb ram arch(x86_64)+plasma5+i3wm
Macbook pro intel core 2duo 8gb di ram arch(x86_64)+i3wm

Avatar utente
vda
Arciere Provetto
Messaggi: 596
Iscritto il: 13 febbraio 2011, 10:53
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: fstab non più necessario?

Messaggio da vda » 15 novembre 2018, 19:23

Grazie mille come sempre.

8)
Soltanto quando siamo in grado di dare possediamo veramente.
Tutto ciò che non siamo in grado di dare ci possiede. [André Gide]

Rispondi