Installazione su 2in1 Windows

Problemi e suggerimenti legati all'installazione di Arch Linux
Rispondi
ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da ArchGuy » 24 agosto 2017, 11:43

Ciao, vorrei sapere se sia fattibile installare arch su un 2in1 acer r13-131t (celeron n3700) senza riscontrare particolari problemi di configurazione dei driver di periferica.

Sarebbe eventualmente opportuno provare dapprima ad avviare linux via usb ?

Grazie.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7849
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da TheSaint » 24 agosto 2017, 12:53

Prova una live Arch-based.
F the saint
13 anni da questo forum ;)

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da ArchGuy » 24 agosto 2017, 13:16

Ammesso (e non concesso) che la live funzioni correttamente potrei in tal caso passare all'installazione su disco (ssd interno da 32 Gb) senza riscontrare ulteriori problemi ?
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 828
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da Dusty » 24 agosto 2017, 21:40

La prima Legge di Murpy recita:

Codice: Seleziona tutto

Se qualcosa può andar male, lo farà.
Tu cerchi certezze dove non è possibile trovarne.
Segui il consiglio di TheSaint.
Se funziona, allora ci sono buone possibilità che i problemi che sicuramente incontrerai siano risolvibili.

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da ArchGuy » 25 agosto 2017, 10:16

Lascia perdere le citazioni banalotte, che servono a ben poco.

Nessuno cerca certezze, ho chiesto semplicemente se la cosa sia fattibile senza riscontrare TROPPI problemi di configurazione, il che NON significa pretendere che possano esserci dei problemi(ni) di configurazione e/o non perfetto funzionamento di alcune periferiche o funzionalità.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7849
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Installazione su 2in1 Windows

Messaggio da TheSaint » 25 agosto 2017, 16:16

La live è solo una verifica se è possibile avviare una Arch con il tuo computer.
Lo sbattimento viene dopo, quando s' ha da installarla, visto che in Arch sei quello che tiene il timone, poche cose sono automatizzate e/o personalizzate.
Quindi se installi ed avvii la Arch base hai già la condizione che potrai lavorare da dentro Arch. Poi dovrai procedere per le finezze della multimedialità, come configurare alsa e xorg/wayland. In diversi o molti casi funziona Out-of-the-box.
Poi cerca nel wiki se si fa menzione del tuo modello.
F the saint
13 anni da questo forum ;)

Rispondi