HDD riconosciuti come chiavette

Problemi e discussioni inerenti al kernel e al supporto hardware in ambiente Linux
Rispondi
racerider
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: 20 luglio 2015, 20:12
Architettura: x86_64 (64bit)

HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da racerider » 16 marzo 2016, 21:12

Salve a tutti, ho un problema, ogni volta che accendo il pc mi torvo dei dischi montati, non ne capivo il motivo fino a ieri.
Il problema è che il mio sistema riconosce l'ssd (dov'è la root per altro) e un hdd dati come chiavette e quindi li monta in automatico, non posso più neanche eseguire il test S.M.A.R.T.
allego una foto per facilitare la comprenzione
https://lh3.googleusercontent.com/rF9Tf ... 18-h966-no
È un bug un po' fastidioso, qualcuno sa come risolvere?
Graze :)

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 911
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da Dusty » 17 marzo 2016, 10:22

L'immagine non è raggiungibile.
Mostra anche il risultato di lsblk.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7951
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da TheSaint » 17 marzo 2016, 17:10

Cosa dice

Codice: Seleziona tutto

$ uname -r
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

racerider
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: 20 luglio 2015, 20:12
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da racerider » 18 marzo 2016, 0:32

Codice: Seleziona tutto

[pietro@ArchFisso]$~ lsblk
NAME   MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
sda      8:0    1 111,8G  0 disk 
├─sda1   8:1    1   500M  0 part /run/media/pietro/Riservato per il sistema
├─sda2   8:2    1  87,4G  0 part /run/media/pietro/9A98476A9847444B
└─sda4   8:4    1  23,8G  0 part /
sdb      8:16   1 931,5G  0 disk 
└─sdb1   8:17   1 931,5G  0 part /run/media/pietro/Games
sdc      8:32   0 465,8G  0 disk 
├─sdc1   8:33   0 461,1G  0 part /home
└─sdc2   8:34   0   4,4G  0 part [SWAP]
sdd      8:48   0 298,1G  0 disk 
└─sdd1   8:49   0 290,3G  0 part 
sde      8:64   0   1,8T  0 disk 
└─sde1   8:65   0   1,8T  0 part 
sr0     11:0    1  1024M  0 rom  

Codice: Seleziona tutto

[pietro@ArchFisso]$~ uname -r
4.4.5-1-ARCH

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 911
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da Dusty » 18 marzo 2016, 13:40

Le partizioni non vengono montate perchè confuse con chiavette, ma perchè il sistema adotta un meccanismo di automount un po' aggressivo.
Suggerisco di provare quanto indicato qui:
https://wiki.archlinux.org/index.php/Ud ... 8udisks.29
Sarebbe utile anche sapere che D.E. usi e se il montaggio è effettuato immediatamente dopo il login o dopo un po' di attività nella sessione.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7951
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da TheSaint » 18 marzo 2016, 14:27

Avvia la Arch iso e posta

Codice: Seleziona tutto

# blkid
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

dax79
Novello Arciere
Messaggi: 48
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 17:03

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da dax79 » 22 marzo 2016, 0:33

Scusate se mi intrometto nella discussione ma ho lo stesso problema. All' avvio mi vengono montate in automatico (quindi con l' icona sul desktop) due partizioni
Come DE uso mate e monto una mia partizione dati al avvio attraverso fstab (l' unica che vorrei avere montata all' avvio)

Codice: Seleziona tutto

cat /etc/fstab 
# 
# /etc/fstab: static file system information
#
# <file system>	<dir>	<type>	<options>	<dump>	<pass>
# UUID=8163ca19-28e1-47bb-89a4-74f24ab1b049
/dev/sda3           	/         	ext4      	rw,relatime,data=ordered	0 1
# UUID=becc4b15-a952-4a02-90b4-e1a1b493547e
/dev/sda6           	swap      	swap      	defaults  	0 0
/dev/sda7    /media/Dati ntfs-3g silent,umask=0,locale=it_IT.utf8 0 0

Codice: Seleziona tutto

uname -r
4.4.5-1-ARCH

Codice: Seleziona tutto

lsblk
NAME   MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
sda      8:0    1 931,5G  0 disk 
├─sda1   8:1    1 186,3G  0 part /run/media/davide/8d11d5a7-9138-41c2-801d-76b954ede484
├─sda2   8:2    1     1K  0 part 
├─sda3   8:3    1 230,1G  0 part /
├─sda5   8:5    1 127,8G  0 part /run/media/davide/7f12ffd0-cd65-43e9-b6b9-a758d960f0e8
├─sda6   8:6    1   2,1G  0 part [SWAP]
└─sda7   8:7    1 385,4G  0 part /media/Dati
sr0     11:0    1  1024M  0 rom

Codice: Seleziona tutto

blkid
/dev/sda1: UUID="8d11d5a7-9138-41c2-801d-76b954ede484" TYPE="ext4" PARTUUID="56d66567-01"
/dev/sda3: UUID="8163ca19-28e1-47bb-89a4-74f24ab1b049" TYPE="ext4" PARTUUID="56d66567-03"
/dev/sda5: UUID="7f12ffd0-cd65-43e9-b6b9-a758d960f0e8" TYPE="ext4" PARTUUID="56d66567-05"
/dev/sda6: UUID="e88e74a6-5e7c-430b-a185-3747f8d992ff" TYPE="swap" PARTUUID="56d66567-06"
/dev/sda7: LABEL="DATI" UUID="226425300768B330" TYPE="ntfs" PARTUUID="56d66567-07"
Vorrei che all' avvio non venissero montate in automatico le partizioni /dev/sda1 e 5

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7951
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da TheSaint » 22 marzo 2016, 7:45

Provare a cercare una risposta qui
Poi cosa dice

Codice: Seleziona tutto

$ tree /etc/udev/
$ sudo tree etc/polkit-1/
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 911
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da Dusty » 22 marzo 2016, 10:00

Io avrei un sospetto.
Anche a me, apparentemente, vengono montate le partizioni non descritte in fstab.
Cioè, quando faccio partire il file manager, thunar, tutte le partizioni sono elencate nella finestra a sinistra e quando punto su una, a destra mi appare il contenuto.
Così sembra effettivamente che siano state montare all'avvio.
In realtà, invece, le partizioni inizialmente non sono state montate ma lo diventano automaticamente e silenziosamente nel momento stesso in cui le seleziono.
Io suggerirei di avviare la sessione (meglio se solo in modalità testuale) e poi subito immettere su console testuale il comando lsblk.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7951
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da TheSaint » 22 marzo 2016, 13:02

Ecco, allora aggiungiamo un bel

Codice: Seleziona tutto

$ mount |grep /sda
senza usare nessun file browser, dopo l' avvio.
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

dax79
Novello Arciere
Messaggi: 48
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 17:03

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da dax79 » 22 marzo 2016, 18:06

Eccomi. Alllora questo l' output dei comandi impartiti con il sistema avviato in modalità testuale

Codice: Seleziona tutto

lsblk
NAME   MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
sda      8:0    1 931,5G  0 disk 
├─sda1   8:1    1 186,3G  0 part 
├─sda2   8:2    1     1K  0 part 
├─sda3   8:3    1 230,1G  0 part /
├─sda5   8:5    1 127,8G  0 part 
├─sda6   8:6    1   2,1G  0 part [SWAP]
└─sda7   8:7    1 385,4G  0 part /media/Dati
sr0     11:0    1  1024M  0 rom

Codice: Seleziona tutto

mount | grep /sda
/dev/sda3 on / type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda7 on /media/Dati type fuseblk (rw,nosuid,nodev,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
E questo l' output dei comandi con il sistema avviato normalmente ma senza usare nessun file browser (le icone delle due partizioni mi vengono comunque mostrate sulla scrivania)

Codice: Seleziona tutto

lsblk
NAME   MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
sda      8:0    1 931,5G  0 disk 
├─sda1   8:1    1 186,3G  0 part /run/media/davide/8d11d5a7-9138-41c2-801d-76b95
├─sda2   8:2    1     1K  0 part 
├─sda3   8:3    1 230,1G  0 part /
├─sda5   8:5    1 127,8G  0 part /run/media/davide/7f12ffd0-cd65-43e9-b6b9-a758d
├─sda6   8:6    1   2,1G  0 part [SWAP]
└─sda7   8:7    1 385,4G  0 part /media/Dati
sr0     11:0    1  1024M  0 rom

Codice: Seleziona tutto

mount | grep /sda 
/dev/sda3 on / type ext4 (rw,relatime,data=ordered)
/dev/sda7 on /media/Dati type fuseblk (rw,nosuid,nodev,relatime,user_id=0,group_id=0,default_permissions,allow_other,blksize=4096)
/dev/sda5 on /run/media/davide/7f12ffd0-cd65-43e9-b6b9-a758d960f0e8 type ext4 (rw,nosuid,nodev,relatime,data=ordered,uhelper=udisks2)
/dev/sda1 on /run/media/davide/8d11d5a7-9138-41c2-801d-76b954ede484 type ext4 (rw,nosuid,nodev,relatime,data=ordered,uhelper=udisks2)
Inoltre

Codice: Seleziona tutto

tree /etc/udev/
/etc/udev/
├── hwdb.bin
├── hwdb.d
├── rules.d
│   └── 80-net-setup-link.rules
└── udev.conf

2 directories, 3 files

Codice: Seleziona tutto

tree etc/polkit-1/
etc/polkit-1/ [error opening dir]

0 directories, 0 files
In effetti ecco comparire sda1 e 5

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 911
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da Dusty » 22 marzo 2016, 19:31

Quindi sembra che il montaggio delle due partizioni sia effettuato dopo l'avvio del DE.
Forse il colpevole potrebbe essere udiskie:
https://wiki.archlinux.org/index.php/Udisks#udiskie
Verifica se è installato.
Poi ho notato che sul mio sistema ogni montaggio effettuato dal file manager lascia una traccia nel journal.
Dovresti, subito dopo il login grafico, aprire una console testuale in root e verificare con 'journalctl -b -e'

dax79
Novello Arciere
Messaggi: 48
Iscritto il: 28 gennaio 2013, 17:03

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da dax79 » 22 marzo 2016, 22:59

Dusty ha scritto:Quindi sembra che il montaggio delle due partizioni sia effettuato dopo l'avvio del DE.
Forse il colpevole potrebbe essere udiskie
In effetti vedo che l' ultimo aggiornamento di udisks2 risale al 04/03/16 che più o meno combacia con l' inizio del problema, basti anche vedere l' apertura di questo thread. Potrebbe essere un bug? Potrei tentare un downgrade?
Oppure https://wiki.archlinux.org/index.php/Ud ... udisks2.29

Codice: Seleziona tutto

pacman -Qs udisk
local/udisks 1.0.5-2
    Disk Management Service
local/udisks2 2.1.7-1
    Disk Management Service, version 2
Qui il log di journalctl
http://pastebin.com/RpzMhzfe

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7951
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da TheSaint » 23 marzo 2016, 4:12

Se facevi

Codice: Seleziona tutto

$ journalctl --since=-1w
Non c'è da passare tutto il lasagnone dal 2012 del journal :!: :?: (che pare troncato alle prime 1000 righe)
NOTA -1w si riferisce ad una settimana fa, se volessi si può fare -1M che si ad un mese. vedi man system.time

Ma OP, dov'è ?
F the saint 13 anni da questo forum ;)
Gli uomini consumano il pianeta, almeno due di queste cose si possono ridurre.

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 911
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: HDD riconosciuti come chiavette

Messaggio da Dusty » 23 marzo 2016, 11:04

dax79 ha scritto:In effetti vedo che l' ultimo aggiornamento di udisks2 risale al ... Potrei tentare un downgrade?
udiskie, ho scritto udiskie

A questo punto, credo di poterti essere di scarso aiuto perchè la tua configurazione è decisamente diversa dalla mia.
Però segnalo alcuni punti su cui porre l'attenzione.

Hai installato sia udisks che udisks2.
Sono due pacchetti che agiscono nella stessa area di competenza e che potenzialmente potrebbero disturbarsi a vicenda.
Il primo è un prerequisito di un componente di mate e potrebbe essere il colpevole:
https://wiki.archlinux.org/index.php/Ud ... 8udisks.29

Nel journal è chiaramente visibile il momento in cui i due dischi vengono montati: sda5 alla riga 412, sda1 alla riga 460.
Io da qui non posso sapere cosa stavi materialmente facendo in quel momento, ma immagino che quello sia il momento del login e dell'esecuzione di mate.

Il downgrade è una opzione da adottare solo quando i malfunzionamenti sono molto gravi; in questo caso lo farei solo se non è molto esteso e solo temporaneamente.
Piuttosto, noto che udisks è richiesto da mate-disk-utility, che non è indispensabile.
Io proverei a disinstallarli entrambi (se possibile e solo provvisoriamente) per vedere cosa succede.

Rispondi