Saluti e curiosità di base

Nuovo di Arch Linux? Nessun problema, fai qui le tue domande
swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 31 ottobre 2009, 10:49

Buongiorno a tutti, mi chiamo Alessandro, sono nuovo di Arch, e volevo cimentarmi ad istallare questo sistema.
Diciamo anche che provengo da distribuzioni abbastanza user-frendly (in particolare da Ubuntu) perciò cercavo consigli dalla comunità per una buona installazione di questo sistema, che ultimamente mi intriga abbastanza. Per il momento ho letto (qualcosa a grandi linee) la guida per principianti, e devo dire che, sebbene le numerose operazioni da eseguire, sembra spiegato tutto davvero molto bene, e non meccanicamente. Innanzitutto vi chiedo un paio o poco più di cosette, giusto per iniziare:
- Rolling release: È la prima volta che provo ad usare un sistema rolling, quali accorgimenti devo seguire?
- Partizioni: ho visto sulla guida che si consiglia di fare un numero abbastanza considerevole di partizioni per Arch e ne ho letta la motivazione, fino ad ora su altri SO in genere utilizzavo solo due partizioni, una per la /home ed una per tutta la radice /; ho pensato di partizionare Arch così:
/boot (Che fs consigliate? Io avevo pensato a Ext3)
/var (Idem, qua io avevo pensato a reiserFS, dimensione?)
/home (Questa dovrebbe essere in comune anche con altri SO come Ubuntu e forse Haiku, non ho voglia di formattarla, quindi penso la lascero in ext3)
/ (Qua avevo pensato di provare il temuto ext4, dalla versione che si scarica dal sito (2009.08) ho notato che installato il kernel 2.6.30. Può essere considerato stabile ext4 su questo kernel?)
-DE: premetto che provengo da Gnome, ho usato in passato la serie 3.x di KDE che apprezzavo, la 4° serie fino alla 4.2 non mi ha convinto fino in fondo, ora volevo provare la 4.3, volevo quindi sapere impressioni da voi su questa versione od altri consigli (Per il momento eviterei ambienti un po' troppo minimali, giusto per non sentirmi troppo spaesato).

Beh, per il momento credo possa bastare, tanto credo avrò modo di "importunarvi" :) ulteriormente durante l'istallazione, scusate il post un po' troppo prolisso.
Grazie a chiunque voglia darmi una mano, a presto su Arch (si spera).
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
Bl@ster
Little John
Messaggi: 1452
Iscritto il: 25 maggio 2008, 15:24
Località: Palestrina (RM)
Contatta:

Messaggio da Bl@ster » 31 ottobre 2009, 11:24

Innanzi tutto benvenuto tra noi, se persevererai nel tuo intento riuscirai sicuramente a ricavare grandissime soddisfazioni ;)

Procedo secondo i punti che hai specificato:
- Rolling Release: Puoi aggiornare quando vuoi, l'importante è farlo in tempi ragionevoli e non una volta l'anno. Più che altro perchè dopo un anno diventa difficile seguire ogni pacchetto e le sue meccaniche, quindi magari ti perdi qualche riga di output e sei finito; il mio consiglio è quindi quello di aggiornare ogni giorno, od ogni due giorni, massimo ogni settimana, magari quando siamo in periodi tranquilli e "piatti" :P

- Partizionamento: Come ti pare. Puoi usare lo schema che vuoi, se ti piace quello che hai postato, usalo e basta, non aspettarti troppi consigli visto il PC è tuo e meriti di farlo esplodere come piace a te e non come piace agli altri ;)
Postilla: personalmente ho una / monolitica, al massimo fare una /home, ma non vedo l'utilità di tutta questa rumenta. Secondo me è poco KISS.

- DE: io uso GNOME. :lol:

E ricordati, Arch is what you make it ;)
Faber est suae quisque fortunae.

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 31 ottobre 2009, 13:47

aggiungo che oltre all'acorgimento di aggiornare frequentemente, io addirittura lancio più di una volta al giorno pacman -Syu, tanto per far qualcosa.... l'accorgimento più importante a mio avviso per esperienza personale è di controllare sempre l'outpu di pacman, che a volte avvisa di eventuali cambiamenti oppure di impostazioni opzionali e soprattutto di tenere sott'occhio questo forum ovvero la parte riferita alle NEWS poichè sono li che vengono spesso annunciati rilevanti cambiamenti, vedi ad esempio con CUPS

per le partizioni ognuno fa a modo suo.... ovvio che avere più partizioni a i propri pregi e difetti sta all'utente col tempo capire come lo vorrebbe e che spazio dedicare.. ma non è una cosa sempre valida per tutti, puoi benissimo usare la classica / + swap + /home

Per il DE io uso KDE4 e ovviamente sono molto contento di usarlo, anche se ancora soffre di qualche problema (neponuk e akonadi), cioè il vero desktop semantico deve ancora arrivare, ma è molto reattivo e stabile
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 31 ottobre 2009, 17:19

Intanto grazie per i consigli ;)
Dunque entrambi mi consigliate due sole partizioni (home e /) e la cosa non mi dispiace. Ho però un dubbio sul FS da utilizzare. Voglio dire che per adesso ho esperienza diretta solo con ext3, volevo quindi sapere se ext4 con il kernel di Arch è stabile o meno, oppure opinioni sugli altri FS che praticamente non conosco.

La cosa di risolvere le magagne dei pacchetti ogni due giorni un po' mi intimorisce :(

P.S. Curiosità: Come siete arrivati ad Arch? Nel senso, da quali SO siete passati e cosa vi ha spinto al passaggio?
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 1 novembre 2009, 2:44

allora per le partizioni ti abbiamo detto fai come vuoi volendo anche le classiche 3 ( io ad esempio ho separate anche /usr e /boot e non mi sono ancora deciso a separare /var)

Per il file system ext4 vai sul sicuro a meno che non sia un ssd

per come siamo arrivati... non so gli altri io son passato da Mandriva - fedora (2 mesi) - ubuntu/kubuntu - Debian (anche qui poco) - Arch Linux il tutto nel giro di tre anni credo...
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

marco
Little John
Messaggi: 968
Iscritto il: 3 settembre 2007, 13:54
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: Cagliari

Messaggio da marco » 1 novembre 2009, 3:00

Io ho / con ext4, /boot con ext2, swap, /home con ext4.
la partizione per /boot mi dicono che non serve; io la tengo più che altro per abitudine.
P.S. Curiosità: Come siete arrivati ad Arch?
Io perché iniziava con A, e quindi era la prima di una lista su distrowatch.
Linux registered user # 443055

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 1 novembre 2009, 7:11

OK dubbi iniziali fugati, Grazie!
marco ha scritto:Io perché iniziava con A, e quindi era la prima di una lista su distrowatch.
Beh questo mi sembra davvero un ottimo motivo :cool:
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
Bl@ster
Little John
Messaggi: 1452
Iscritto il: 25 maggio 2008, 15:24
Località: Palestrina (RM)
Contatta:

Messaggio da Bl@ster » 1 novembre 2009, 12:27

swalf ha scritto:
marco ha scritto:Io perché iniziava con A, e quindi era la prima di una lista su distrowatch.
Beh questo mi sembra davvero un ottimo motivo :cool:
BUAHAHHAAHAHAH ROFTL

Io sono arrivato in questa gabbia di matti dopo essere stato su Mandriva esattamente 36 ore, e su Ubuntu un annetto. Poi ho usato Debian per un bel po'... dopodichè ho deciso che era il caso di provare qualcos'altro che potesse piacermi. E sono ancora qua :D
Faber est suae quisque fortunae.

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 1 novembre 2009, 22:54

Ecco il mio primo problema :P
Come sempre sono solito litigare con la configurazione di grub...
Ho deciso per semplicità di evitare di installare un nuovo grub, avendo già quello di Ubuntu, ho modificato come segue:

Codice: Seleziona tutto

# linux installation on /dev/sda2.
title		Ubuntu 9.04, kernel 2.6.28-16-generic
root		(hd0,1)
kernel		/boot/vmlinuz-2.6.28-16-generic root=UUID=020e7996-24bf-4ac7-aae6-9d623a3b911f ro splash vga=788 
initrd		/boot/initrd.img-2.6.28-16-generic
savedefault
boot

# linux installation on /dev/sda1.
title  Arch Linux
root   (hd0,0)
kernel /boot//vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro vga=773
initrd /boot/kernel26.img

# This is a divider, added to separate the menu items below from the Debian
# ones.
title		Other options:
root

title		Ubuntu 9.04, kernel 2.6.28-16-generic (recovery mode)
root		(hd0,1)
kernel		/boot/vmlinuz-2.6.28-16-generic root=UUID=020e7996-24bf-4ac7-aae6-9d623a3b911f ro single 
initrd		/boot/initrd.img-2.6.28-16-generic
savedefault
boot

title		memtest86+
root		(hd0,1)
kernel		/boot/memtest86+.bin  
savedefault
boot
Tuttavia all'avvio Grub restituisce l'errore 15 file not found alla voce di Arch.
Non è che centra Ext4? Jaunty dovrebbe montare grub 0.97 e quindi poterlo leggere :/ (A proposito come posso fare per verificare la versione di Grub?)

P.S. Per precisare Arch è stato installato su sda1, ho seguito la classica divisione / e /home, dove / è in Ext4.
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 2 novembre 2009, 1:41

credo che il problema può essere che devi usare l'uuid della partizione e poi togli vga=775
la mia ad esempio è
kernel /vmlinuz26 root=/dev/disk/by-uuid/ee69e0dc-3b27-4f93-b090-10a1c75e67e3 ro

per sapere l'uuid da terminale dai
blkid
oppure
ls -la /dev/disk/by-uuid/
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
Bl@ster
Little John
Messaggi: 1452
Iscritto il: 25 maggio 2008, 15:24
Località: Palestrina (RM)
Contatta:

Messaggio da Bl@ster » 2 novembre 2009, 7:22

Codice: Seleziona tutto

kernel /boot//vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro vga=773
Non c'è uno slash di troppo? :D
Faber est suae quisque fortunae.

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 2 novembre 2009, 10:13

Bl@ster ha scritto:

Codice: Seleziona tutto

kernel /boot//vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro vga=773
Non c'è uno slash di troppo? :D
Eh già direi di sì, però è un errore di digitazione, non c'è sul file :rolleyes:

Appena arrivo a casa provo con gli uuid :/
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
arkindal
Arciere Provetto
Messaggi: 577
Iscritto il: 28 agosto 2009, 7:10
Località: 127.0.0.1

Messaggio da arkindal » 2 novembre 2009, 11:30

Ti do il benvenuto anche io, vedo che ti hanno già risposto ampiamente, anche io vengo da ubuntu, e arch è una goduria :) molto stimolante :)

@Blaster oddio, il maestro usa termini dialettali genovesi :O :D

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 2 novembre 2009, 13:07

Grazie :)

P.S. mi sono sfuggiti i termini in genovese...
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 2 novembre 2009, 15:30

Grazie cosa? hai risolto?
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Avatar utente
arkindal
Arciere Provetto
Messaggi: 577
Iscritto il: 28 agosto 2009, 7:10
Località: 127.0.0.1

Messaggio da arkindal » 2 novembre 2009, 21:58

@swalf il termine che ti è sfuggito è rumenta.

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 3 novembre 2009, 8:10

veleno77 ha scritto:Grazie cosa? hai risolto?
No, era un grazie ad arkindal per il benvenuto...
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 3 novembre 2009, 8:24

Comunque ahimè anche con gli uuid non funziona, ho provato così:

Codice: Seleziona tutto

title  Arch Linux
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/disk/by-uuid/5cc13761-6b04-4fd4-81e6-445e28b30fd7 ro
initrd /boot/kernel26.img
a proposito, bisogna mettere /vmlinuz26 o /boot/vmlinuz26? Perché a me verrebbe da dire in /boot visto che il kernel si trova lì, eppure in tutti gli esempi che vedo mettono il kernel direttamente in radice :/
Io cercherei la versione del grub, ma non sono ancora riuscito a trovarla...
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
ambro
Robin Hood
Messaggi: 1933
Iscritto il: 27 agosto 2009, 21:37
Località: Verona

Messaggio da ambro » 3 novembre 2009, 8:41

swalf ha scritto:a proposito, bisogna mettere /vmlinuz26 o /boot/vmlinuz26? Perché a me verrebbe da dire in /boot visto che il kernel si trova lì, eppure in tutti gli esempi che vedo mettono il kernel direttamente in radice :/
Io non ho il mio Arch qui sottomano ma penso proprio che sia /boot/vmlinuz26. Visto che avevi il dubbio hai provato ? :)
PC: Amd FX-6100-Nvidia GT630-SSD- 64bit - kernel 4.3-ck - KDE Plasma 5
Mediacenter: Asrock Q2900 Itx - VGA Intel - 64bit - kernel 4.3-ck - lxde - Kodi - isengard
Netbook: Asus eeepc1001 - i686 - kernel 4.3 - lxde

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 3 novembre 2009, 8:53

Sì ho provato, l'ultimo tentativo è stato questo:

Codice: Seleziona tutto

title  Arch Linux
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/disk/by-uuid/5cc13761-6b04-4fd4-81e6-445e28b30fd7 ro
initrd /boot/kernel26.img
savedefault
boot
ma nulla. Almeno credo di avere capito che /boot va messo se non si sono fatte due partizioni separate, una per la radice ed una per il boot.
Ultima modifica di swalf il 3 novembre 2009, 9:06, modificato 1 volta in totale.
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
Bl@ster
Little John
Messaggi: 1452
Iscritto il: 25 maggio 2008, 15:24
Località: Palestrina (RM)
Contatta:

Messaggio da Bl@ster » 3 novembre 2009, 10:43

No, /boot ci va sempre per il semplice fatto che GRUB una volta impostata la directory radice tramite hdX va comunque a cercarsi il kernel e l'initrd (se specificato) dove gli dici tu.
Allora, ho recuperato il menu.lst vecchio che avevo, dato che adesso sono passato a GRUB2.

Codice: Seleziona tutto

# (0) Arch Linux
title  Arch Linux
	root   (hd0,0)
	kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro
	initrd /boot/kernel26.img

# (1) Arch Linux
title  Arch Linux Fallback
	root   (hd0,0)
	kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/disk/by-uuid/67036ce7-c698-48c8-8d11-d329d030a9f2 ro
	initrd /boot/kernel26-fallback.img
La prima cosa che mi verrebbe da chiederti è se hai costruito con successo l'immagine del kernel in fase di installazione :P
Faber est suae quisque fortunae.

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 3 novembre 2009, 11:35

Credo di sì, come posso verificare?
Nella cartella grub di Arch, pur non avendolo installato vi si trova un menù.lst che riporta:

Codice: Seleziona tutto

title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/sda3 ro
initrd /kernel26.img
Come mai è lì e soprattutto perché non mette /boot ed indica sda3 come root? inizio a non capirci più nulla...
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 3 novembre 2009, 12:04

mmmm tentar non nuoce prova a copiare le voci di grub di arch in quella di ubuntu
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

swalf
Novello Arciere
Messaggi: 122
Iscritto il: 31 ottobre 2009, 8:43
Località: Muggiò (MB)

Messaggio da swalf » 3 novembre 2009, 12:05

Mah, mi sono messo anche a provare tutte le possibili combinazioni, ma nessuna di queste funziona :(

Codice: Seleziona tutto

# linux installation on /dev/sda1.
title  Arch Linux
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/disk/by-uuid/5cc13761-6b04-4fd4-81e6-445e28b30fd7 ro
initrd /boot/kernel26.img
boot

# (0) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/sda3 ro
initrd /kernel26.img

# (1) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro
initrd /kernel26.img

# (2) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro
initrd /boot/kernel26.img

# (3) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/sda3 ro
initrd /boot/kernel26.img

# (4) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/sda3 ro
initrd /kernel26.img
boot

# (5) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro
initrd /kernel26.img
boot

# (6) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/sda1 ro
initrd /boot/kernel26.img
boot

# (7) Arch Linux
title  Arch Linux  [/boot/vmlinuz26]
root   (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz26 root=/dev/sda3 ro
initrd /boot/kernel26.img
boot
:( ci sto uscendo pazzo :(
La mente è come un paracadute, funziona solo se è aperta. - Albert Einstein

Avatar utente
veleno77
Moderatore
Messaggi: 6282
Iscritto il: 25 marzo 2008, 18:26
Architettura: x86 (32Bit)
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da veleno77 » 3 novembre 2009, 12:13

domanda stupida sian sicuri che arch è installato nella prima partizione e ubuntu nella seconda?
Se avete risolto il vostro problema, editate il primo post aggiungendo [Risolto] al titolo.
Problemi con Arch ? 1°Metodo-2°Metodo-3°Metodo
ArchWiki Translation Team - Cerchiamo traduttori!

Rispondi