Ho installato Arch...ma è affidabile??

Nuovo di Arch Linux? Nessun problema, fai qui le tue domande
emilianop
Novello Arciere
Messaggi: 113
Iscritto il: 19 gennaio 2011, 17:44

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da emilianop » 7 aprile 2014, 16:18

black bart ha scritto:Salve a tutti,scusate il titolo ma vorrei capire un paio di cosette...

Seguendo la guida online ho installato senza particolari problemi arch con gnome,in realtà ho provato anche mate e non è male...

Premetto che uso il pc anche per lavoro,quindi lo uso tutti i giorni per fatturazione contabilità ecc. solo per la mia piccola azienda,oltre a questo ci lavoro fotografie e stampe e questo è il mio hobby.

Avrete capito che il pc lo uso per tutto!

Quindi mi chiedo,anzi Vi chiedo,ma arch è affidabile per questo tipo di uso? Essendo rolling non c'è pericolo che dopo aver aggiornato il sistema non parta? Scusate se lo chiedo,ma trovo arch molto performante,però non vorrei trovarmi a pc spento,non avviabile e con del lavoro da fare,soprattutto rabbrividisco a pensare che non potrei trovare più i miei lavori!

D'accordo faccio il backup ogni settimana...però la prudenza non è mai troppa.

In sostanza vi chiedo,secondo voi lo posso usare tranquillamente?

Grazie!

Omar
Uso gnu/linux per tutto, lavoro incluso. negli ultimi tre anni ho usato Arch, dopo anni di Ubuntu e di Debian. Negli ultimi sei mesi, preso dai bellissimi articoli di Shuttleworth (massimo rispetto, ma vi consiglierebbe di installare anche uno yogurt sul pc, se lo producesse canonical) ho usato Ubuntu, per capire dove questa distro stava andando, in quale meraviglioso futuro. Risultato? Domenica sera ho rimesso Arch con KDE, meravigliosa, leggera, funzionante e per ora, con meno bug di 13.10 release e di 13.04 beta...
Fai un po' tu...

black bart
Novello Arciere
Messaggi: 28
Iscritto il: 22 febbraio 2014, 14:31
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da black bart » 7 aprile 2014, 18:47

emilianop ha scritto:
black bart ha scritto:Salve a tutti,scusate il titolo ma vorrei capire un paio di cosette...

Seguendo la guida online ho installato senza particolari problemi arch con gnome,in realtà ho provato anche mate e non è male...

Premetto che uso il pc anche per lavoro,quindi lo uso tutti i giorni per fatturazione contabilità ecc. solo per la mia piccola azienda,oltre a questo ci lavoro fotografie e stampe e questo è il mio hobby.

Avrete capito che il pc lo uso per tutto!

Quindi mi chiedo,anzi Vi chiedo,ma arch è affidabile per questo tipo di uso? Essendo rolling non c'è pericolo che dopo aver aggiornato il sistema non parta? Scusate se lo chiedo,ma trovo arch molto performante,però non vorrei trovarmi a pc spento,non avviabile e con del lavoro da fare,soprattutto rabbrividisco a pensare che non potrei trovare più i miei lavori!

D'accordo faccio il backup ogni settimana...però la prudenza non è mai troppa.

In sostanza vi chiedo,secondo voi lo posso usare tranquillamente?

Grazie!

Omar
Uso gnu/linux per tutto, lavoro incluso. negli ultimi tre anni ho usato Arch, dopo anni di Ubuntu e di Debian. Negli ultimi sei mesi, preso dai bellissimi articoli di Shuttleworth (massimo rispetto, ma vi consiglierebbe di installare anche uno yogurt sul pc, se lo producesse canonical) ho usato Ubuntu, per capire dove questa distro stava andando, in quale meraviglioso futuro. Risultato? Domenica sera ho rimesso Arch con KDE, meravigliosa, leggera, funzionante e per ora, con meno bug di 13.10 release e di 13.04 beta...
Fai un po' tu...
Capisco...

KDE mi piace moltissimo ma non sono mai riuscito a digerire l'aspetto alcuni software,primo tra tutti firefox,sembra proprio che non sia fatto per KDE e quindi non scritto in QT...oppure sbaglio io qualcosa?
Avreste uno screenshot di kde con aperto firefox per capire se sono io che sbaglio qualche impostazione oppure se è proprio così la grafica?

Grazie

Avatar utente
nugh75
Arciere
Messaggi: 162
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 19:58

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??o

Messaggio da nugh75 » 7 aprile 2014, 19:35

prova ad installare da aur kde-gtk-config-git, ti trovi dopo una voce gtk in aspetto delle applicazioni;
e oxygen-gtk2 e oxygen-gtk3 per scaricare i temi oxygen per i programmi gtk.

Avatar utente
ange
Robin Hood
Messaggi: 1866
Iscritto il: 20 giugno 2012, 23:02
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da ange » 9 aprile 2014, 20:10

black bart ha scritto:
emilianop ha scritto:
black bart ha scritto:Salve a tutti,scusate il titolo ma vorrei capire un paio di cosette...

Seguendo la guida online ho installato senza particolari problemi arch con gnome,in realtà ho provato anche mate e non è male...

Premetto che uso il pc anche per lavoro,quindi lo uso tutti i giorni per fatturazione contabilità ecc. solo per la mia piccola azienda,oltre a questo ci lavoro fotografie e stampe e questo è il mio hobby.

Avrete capito che il pc lo uso per tutto!

Quindi mi chiedo,anzi Vi chiedo,ma arch è affidabile per questo tipo di uso? Essendo rolling non c'è pericolo che dopo aver aggiornato il sistema non parta? Scusate se lo chiedo,ma trovo arch molto performante,però non vorrei trovarmi a pc spento,non avviabile e con del lavoro da fare,soprattutto rabbrividisco a pensare che non potrei trovare più i miei lavori!

D'accordo faccio il backup ogni settimana...però la prudenza non è mai troppa.

In sostanza vi chiedo,secondo voi lo posso usare tranquillamente?

Grazie!

Omar
Uso gnu/linux per tutto, lavoro incluso. negli ultimi tre anni ho usato Arch, dopo anni di Ubuntu e di Debian. Negli ultimi sei mesi, preso dai bellissimi articoli di Shuttleworth (massimo rispetto, ma vi consiglierebbe di installare anche uno yogurt sul pc, se lo producesse canonical) ho usato Ubuntu, per capire dove questa distro stava andando, in quale meraviglioso futuro. Risultato? Domenica sera ho rimesso Arch con KDE, meravigliosa, leggera, funzionante e per ora, con meno bug di 13.10 release e di 13.04 beta...
Fai un po' tu...
Capisco...

KDE mi piace moltissimo ma non sono mai riuscito a digerire l'aspetto alcuni software,primo tra tutti firefox,sembra proprio che non sia fatto per KDE e quindi non scritto in QT...oppure sbaglio io qualcosa?
Avreste uno screenshot di kde con aperto firefox per capire se sono io che sbaglio qualche impostazione oppure se è proprio così la grafica?

Grazie
Per i programmi in GTK+ io uso oxygen-gtk (2 e 3) e per ottenere una maggiore integrazione tra KDE e Firefox, mi compilo l'AUR firefox-kde-opensuse che integra delle patch di opensuse che ne migliorano l'integrazione (per esempio se compare una finestra di dialogo, ne viene visualizzata una di KDE e non di GNOME). Alla fine con un i3 a 2,20 GHz è una mezz'oretta di compilazione e alla fine ho un firefox su KDE praticamente perfetto.
Immagine
Immagine
PS: dimenticavo: come programma per scegliere lo stile delle GTK uso gtk-kde4 (lo trovi su AUR).
Notebook ASUS A52J | Kubuntu 16.04 LTS amd64 | KDE Plasma Desktop
Notebook HP Pavilion G6-1352el | Arch Linux x86_64

Avatar utente
Pandino
Arciere
Messaggi: 273
Iscritto il: 28 marzo 2013, 18:01
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da Pandino » 10 aprile 2014, 0:40

Arch "affidabile"? Dipende da quel che devi fare... Per un uso "desktop" di certo posso dire di non aver avuto problemi rilevanti che mi abbiano portato a reinstallare da zero il sistema, il resto è stata tutta normale amministrazione che si è sempre risolta quasi subito o dopo qualche ora (di solito basta seguire le news di arch e il forum). Se escludo un problema hardware che ho avuto nel 2012 (con "frittura degli hard disk"), beh potrei dire che è dal periodo aprile-giugno 2011 che non reinstallo arch sul desktop.

Avatar utente
tvaltert
Arciere
Messaggi: 249
Iscritto il: 8 novembre 2012, 9:09

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da tvaltert » 11 aprile 2014, 15:44

arch e affidabile .... dipende da chi lo usa
cioe arch e affidabile se ci sai mettere le mani e se hai voglia di metterci le mani quando lo usi per lavoro

Linux Versione 4.14.12-1-ARCH, Compilato #1 SMP PREEMPT Fri Jan 5 18:19:34 UTC 2018
Otto Processori 4GHz Intel i7, 128TB RAM, 64152 Bogomips totali arch-home-sda07

Avatar utente
tvaltert
Arciere
Messaggi: 249
Iscritto il: 8 novembre 2012, 9:09

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da tvaltert » 11 aprile 2014, 15:44

arch e affidabile .... dipende da chi lo usa
cioe arch e affidabile se ci sai mettere le mani e se hai voglia di metterci le mani quando lo usi per lavoro

Linux Versione 4.14.12-1-ARCH, Compilato #1 SMP PREEMPT Fri Jan 5 18:19:34 UTC 2018
Otto Processori 4GHz Intel i7, 128TB RAM, 64152 Bogomips totali arch-home-sda07

Avatar utente
tano70
Arciere
Messaggi: 183
Iscritto il: 4 luglio 2013, 15:14

Re: Ho installato Arch...ma è affidabile??

Messaggio da tano70 » 11 aprile 2014, 18:37

dipende anche cosa aggiornano....due giorni fa ad esempio hanno aggiornato una libreria che è strettamente collegata agli applet java e ha fatto casino in alcuni siti, specie una famosa chat java che frequento. la soluzione per me è stata fare un downgrade con pacman, con la libreria precedente, ma ovvio non tutto per un profano è così immediato e scontato da attuare per un fai da te. Arch è fantastico...ma proprio per questa sua natura di rolling, può causare strani problemi di affidabilità,Quindi direi che se vuoi una cosa rocciosa...dovresti mettere una distro che non aggiorna i vari pacchetti ma che mantiene tutto in quello status, rilasciando solo qualche patch. In questo slackware e debian sono imbattibili!!

Rispondi