La 2008 o la 2007?

Nuovo di Arch Linux? Nessun problema, fai qui le tue domande
Rispondi
Malta
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 giugno 2008, 21:43

Messaggio da Malta » 20 giugno 2008, 21:49

ciao a tutti,
sono nuovissimo di arch, anzi non l'ho ancora installato!
vorrei sapere se è meglio che installi la 2007.2 o la 2008 che però ho visto che è ancora relase candidate.
che dite?

Xemertix
Arciere
Messaggi: 231
Iscritto il: 4 aprile 2008, 15:13

Messaggio da Xemertix » 20 giugno 2008, 21:56

Indifferente,essendo arch rolling release si puo' installare qualunque versione,tanto poi si aggiorna.

aleph
Robin Hood
Messaggi: 1530
Iscritto il: 12 febbraio 2008, 16:30
Contatta:

Messaggio da aleph » 21 giugno 2008, 0:38

ti consiglio di prendere l'ultima ufficale ftp e installare via netinstall . . così hai il sistema già aggiornato senza bisogno di usare iso ancora sotto test :D
ImmagineOutside of a dog, computers are a man's best friend, inside a dog it's too dark to type.

Avatar utente
Giovanni
Developer
Messaggi: 2464
Iscritto il: 26 agosto 2007, 16:33
Località: Livorno
Contatta:

Messaggio da Giovanni » 21 giugno 2008, 0:50

Arch Linux Developer

Malta
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 giugno 2008, 21:43

Messaggio da Malta » 21 giugno 2008, 14:45

aleph ha scritto:ti consiglio di prendere l'ultima ufficale ftp e installare via netinstall . . così hai il sistema già aggiornato senza bisogno di usare iso ancora sotto test :D
beh, sinceramente io preferirei fare un installazione da CD.
avevo in programma di scaricare l'ISO core per poi mettere solo i pacchetti che mi interessavano.
poi il sistema me lo aggiorno quando l'ho già installata.
mi sembra di capire che mi avete consigliato la 2008, giusto?
grazie a tutti per le risposte.

Biagio
Arciere Provetto
Messaggi: 730
Iscritto il: 26 febbraio 2008, 17:21
Località: Firenze

Messaggio da Biagio » 21 giugno 2008, 15:11

Malta ha scritto:
aleph ha scritto:ti consiglio di prendere l'ultima ufficale ftp e installare via netinstall . . così hai il sistema già aggiornato senza bisogno di usare iso ancora sotto test :D
beh, sinceramente io preferirei fare un installazione da CD.
avevo in programma di scaricare l'ISO core per poi mettere solo i pacchetti che mi interessavano.
poi il sistema me lo aggiorno quando l'ho già installata.
mi sembra di capire che mi avete consigliato la 2008, giusto?
grazie a tutti per le risposte.
Anche con il cd di installazione tramite ftp installi solo i pacchetti che vuoi e poi però non devi perdere altro tempo per aggiornare. Hai già infatti le ultime versioni dei pacchetti.

Malta
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 giugno 2008, 21:43

Messaggio da Malta » 22 giugno 2008, 12:10

ok, allora installo da FTP.:)
però non ho ancora capito se la 2008.4 (che non è stabile ma relase candidate) o la 2007.2.
Xemertix diceva:
Xemertix ha scritto:Indifferente,essendo arch rolling release si puo' installare qualunque versione,tanto poi si aggiorna.
però questo vale per la 2007 dato che poi si aggiorna alla 2008 ma se mi metto la 2008 poi non torna alla 2007.
capito il mio discorso delirante?:lol:

Linuxiano
Novello Arciere
Messaggi: 87
Iscritto il: 28 agosto 2007, 11:31

Messaggio da Linuxiano » 22 giugno 2008, 12:33

Malta ha scritto:ok, allora installo da FTP.:)
però non ho ancora capito se la 2008.4 (che non è stabile ma relase candidate) o la 2007.2.
Xemertix diceva:
Xemertix ha scritto:Indifferente,essendo arch rolling release si puo' installare qualunque versione,tanto poi si aggiorna.
però questo vale per la 2007 dato che poi si aggiorna alla 2008 ma se mi metto la 2008 poi non torna alla 2007.
capito il mio discorso delirante?:lol:
il punto è che nel cd c'è una snapshot di quello che c'è nei repository in quel momento ...
quindi tra 2007 e 2008 si può dire che cambi solo il programma di istallazione della distro :p

Malta
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 giugno 2008, 21:43

Messaggio da Malta » 22 giugno 2008, 12:39

ah, ok, quindi faccio tranquillo un installazione della 2008 da FTP.
grazie a tutti del chiarimento,
by.

raycon
Arciere
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 17:55
Località: ROMA

Messaggio da raycon » 22 giugno 2008, 12:50

quello che tutti intendo dirti è che comunque vada sarà un successo......no scherzo. In qualsiasi modo tu installi il risultato è lo stesso, ARCH non è una distribuzione, è una meta-distribuzione, quindi non troverai più versioni come in mandriva, ubuntu ed altre distro simili. Certo se hai esigenza di utilizzare dei pacchetti datati per un sistema altrettanto datato è diverso, ma questo non mi sembra il tuo caso. Come ti diceva linuxiano se decidi ad esempio di scaricare la 2007.08-2 l'installer si avvierà con il kernel 2.6.24 (mi pare non vorrei dire castronerie :)) mentre con la 2008.04-rc si avvierà il kernel 2.6.25. Una volta terminata la prima parte dell'installazione, al riavvio del pc tu comunque "sarai costretto" ad utilizzare l'ultimo kernel supportato cioè il 2.6.25-ARCH. Quindi ti ripeto qualsiasi via tu scelga alla fine è lo stesso

ciao e benvenuto

Malta
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 giugno 2008, 21:43

Messaggio da Malta » 22 giugno 2008, 13:24

ok, grazie a voi ora ho le idee un po' più chiare.
utilizzare il kernel 2.6.25 sinceramente mi inquieta un po' dato che ho appena imparato un po' a destreggiarmi e a ricompilare il 2.6.24 sulla mia ubuntu.
comunque non vedo l'ora di provare arch.
Ultima modifica di Malta il 22 giugno 2008, 13:25, modificato 1 volta in totale.

dancus
Arciere
Messaggi: 179
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:08
Località: Torino

Messaggio da dancus » 22 giugno 2008, 16:27

Ciao
la compilazione del kernle vale per qualsiasi distro. anzi, se il tuo kernel ti soddisfa puoi usare il file di configurazione per compilare i kernel successici

Buon divertimento con ArchLinux

Rispondi