Nuova installazione - Consigli configurazione

Nuovo di Arch Linux? Nessun problema, fai qui le tue domande
Rispondi
S.Sabina
Novello Arciere
Messaggi: 83
Iscritto il: 29 luglio 2014, 17:28

Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da S.Sabina » 6 novembre 2019, 9:33

Ciao a tutti e grazie in anticipo a chi mi risponderà!
Ho un PC portatile Lenovo Ideapad 110-15isk che, sebbene non sia stato un grande acquisto, vorrei tenere ancora per qualche tempo.
Attualmente ho installato Arch x86-64 con Xfce ma, da qualche settimana, continua a darmi problemi di freezing. Si blocca in circostanze differenti, sia con mille schede aperte su Firefox sia con una sola scheda aperta con Google Drive.

A questo aggiungiamo il fatto che, già dai primi tempi dopo l'installazione di Arch, ha sempre avuto problemi vari dovuti forse alla mia inesperienza.

Detto ciò sono qui a chiedervi un consiglio per un'installazione da zero di Arch con una configurazione lightweight.

Non ho esigenze particolari: utilizzo il PC prevalentemente per lavoro e, oltre a LibreOffice, utilizzo praticamente solo Firefox per navigare sul web e usare Google Drive.

Quale potrebbe essere la configurazione migliore?

Sapete dirmi cosa utilizzare per valutare, allo stato attuale, le risorse occupate dai vari programmi in esecuzione?

Grazie mille! :roll:

P.S. Perdonatemi se ho sbagliato sezione; nel caso spostate pure :mrgreen:

caruso spaonazzo
Arciere Provetto
Messaggi: 484
Iscritto il: 9 maggio 2017, 14:06

Re: Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da caruso spaonazzo » 6 novembre 2019, 12:34

ti dico la mia che è abbastanza lightweight

come display manager LXDM, ma l'ho configurato in modo che neanche si vede, quindi fa il login in automatico
come window manager fluxbox, mi sembra uno dei più lightweight, forse i3 è ancora più leggero e sicuramente più moderno, però a me rimane più semplice usare il mouse
come emulatore di terminale uso il vecchio xterm, anche lì ho trovato alcune configurazioni interessanti e quindi mi ci trovo bene

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7815
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da TheSaint » 6 novembre 2019, 15:45

Puoi iniziare con l'installazione del gruppo LXDE. Di seguito scegli i pacchetti per office e un browser per internet.
Per google drive, meglio che usi l'interfaccia web di google.
Poi credo che hai una doppia scheda grafica, che necessita di bumblebee.
F the saint
12 anni da questo forum ;)

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da ArchGuy » 30 novembre 2019, 12:16

Mi allaccio a questo topic perche' mi serve una dritta simile: ho un lenovo x270 che vorrei utilizzare in dual boot.

Pertanto sono orientato ad affiancare arch a win 10, contenendo quanto piu' possibile lo spazio occupato, disponendo di un ssd da soli 180 Gb.

Avete qualche dritta su come procedere per avere un sistema "snello" e quanto piu' reattivo senza troppi fronzoli a livello di interfaccia ed effetti grafici ?

thks
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

VenereNera
Little John
Messaggi: 888
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da VenereNera » 30 novembre 2019, 17:17

Arch Linux base + openbox + thunar (e plug-ins vari) + xfce4-terminal + lxterminal + xfce4-panel + conky = dai 90 ai 150 MB di ram in uso in un 32 bit con 3GB di ram, mentre in un 64 bit (stessa configurazione) con 16GB di ram si sfiora i 400 MB. Altrimenti tilling come i3, sway eccecc.

EDIT: Spè spè!!
Avevo sbagliato l' unità di misura, all' avvio sono 400 MB di ram in uso e non 400 GB. Corretto ^_^
Ultima modifica di VenereNera il 1 dicembre 2019, 12:00, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7815
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Nuova installazione - Consigli configurazione

Messaggio da TheSaint » 1 dicembre 2019, 3:39

Il sistema operativo (non quello di Grillo :D ) sta in una o due decine di GB, qualsiasi DE uno vuole metterci.
Per questo hai oltre 160 Gb per le altre cose che ci vuoi fare. Magari confinare in 50 Gb il Win10, tutto il resto ci sta abbondantemente per la /home e partizioni dati multimediali. Poi se non basta i dati multimediali vecchi si possono sloggiare su supporto esterno come pennette o SD card.
F the saint
12 anni da questo forum ;)

Rispondi