Accedere al bios tramite ethernet

Problemi e discussioni inerenti al networking, ai server, backup dati e alla sicurezza in generale
Rispondi
Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 28 febbraio 2016, 18:26

Yos minnas, il mio 1° portatile ha il monitor è impazzito e il monitor esterno funziona solo quando ha caricato il sistema, perciò vi chiedo:
- se collego il pc con cavo ethernet all'altro mio portatile, ho la possibilità di vedere sul monitor del pc sano la schermata iniziale dell'altro?
- ho collegato ancora il 1° pc(ma allora funzionava tutto al 100%) ad un'altro pc fisso e in quelle occasioni è stato usato un cavo normale(stando a quello che mio detto il mio amico) ma in rete si consiglia quello crossover: quali dei 2 devo usare?
- networkmanager basta come applicazione per creare la connessione o devo installare anche altro?
- come faccio a trovare l'indirizzo del pc che è collegato sulla porta ethernet?
- per visualizzare l'immagini trasmesse, va bene anche vlc ?
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 28 febbraio 2016, 20:16

L'ideale sarebbe fare in modo che il monitor esterno venga utilizzato fin dal caricamento del sistema, ma se di default non lo fa bisogna configurare il sistema in modo che avvii in automatico l'uscita esterna. Per farlo ovviamente c'è bisogno di accedere al sistema, e senza monitor è un po' arduo. Probabilmente all'epoca hai fatto un chroot o qualcosa di simile, perchè non mi risulta sia possibile passare direttamente il segnale video tramite cavo di rete.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 29 febbraio 2016, 7:33

intanto vorrei provare a fare la connessione ethernet: quale cavo uso e come configuro
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 29 febbraio 2016, 13:10

In realtà se la scheda di rete è recente, il cavo crossed non serve neanche più. All'epoca poi che metodo hai usato per comandare il primo PC dal secondo?
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

VenereNera
Little John
Messaggi: 910
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da VenereNera » 29 febbraio 2016, 13:25

Salve,
Ma scollegando il monitor del portatile, il bios non dovrebbe 'vedere' il secondo in maniera automatica?

Bye ^_^

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 29 febbraio 2016, 13:34

Non è detto. Ci sono dei casi nei quali è necessario passare dei parametri al kernel. Comunque faccio una domanda stupida:
Quando accendi il notebook, hai provato a premere la combinazione di tasti che attiva il monitor esterno?
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 1 marzo 2016, 17:50

Non funziona, ho provato con la stessa combinazione di tasti che fà da switch monitor esterno/pc a sistema caricato(cioè Fn+F4). Ho connesso i 2 pc via ethernet con cavo normale, ho configurato le connessioni su networkmanager, sul pc1 (quello sano) ethernet(o via cavo) > aggiungi > dato nome alla connessione > Impostazioni IPv4 > Metodo:Manuale > Indirizzi > Aggiungi: Indirizzo=192.168.1.1 - Maschera=255.255.255.0 - Gateway=192.168.1.1; sul pc2 idem solo che ho messo come impostazioni su Indirizzi > Aggiungi: Indirizzo=192.168.1.2 - Maschera=255.255.255.0 - Gateway=192.168.1.1, nel tab Generale ho tolto la spunta a "Connessione automatica quando è disponibile" ; ho usato il metodo trovato su un forum di fedora, mentre su un'altro sito i valori indirizzo e gateway erano invertiti, cioè: pc1= Indirizzo=192.168.1.1 - Maschera=255.255.255.0 - Gateway=192.168.1.2 e pc2= Indirizzo=192.168.1.2 - Maschera=255.255.255.0 - Gateway=192.168.1.1, ma in questo caso si usava un cavo crossover; ho stabilto le connessioni, e da terminale ho pingato per verificarle, poi provo una semplice condivisione file, nel file manager di pc1 clicco nel menù File: Connetti al server, si apre una finestra e metto nella casella server: 192.168.1.2, tipo: SSH, in cartella: la path completa di una cartella presente in pc2, tento la connessione, ma fallisce, provo con tipo: HTTP, ma fallisce, stessa cosa provando su pc2; su pc1 apro vlc faccio Ctrl+N, e metto http://192.168.1.2 nella casella per l'url, avvio ma si apre la finestra per la configurazione delle conversioni file, fallisco nei vari tentativi successivi. Non ho provato usando la configurazione con un cavo crossover; nn sò come continuare.
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 1 marzo 2016, 19:41

Ma sul pc col monitor morto, è attivo un server SSH o HTTP?
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 3 marzo 2016, 17:47

Usando vlc ho trasmesso in stream multicast il desktop di un pc all'altro, ma nn ha funzionato, stessa cosa invertendo la sorgente, nessun flusso dati: sarà sballata la guida(questa) che ho trovato? ho installato su Arch vino, x11vnc e gtk-vnc, sull'altro ubu 11.04 ha già il visualizzatore di desktop remoti e la condivisione di server remoti, ma nada, ho fallito, nn capisco dove sbaglio.
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 3 marzo 2016, 20:15

Quale dei due è quello con lo schermo rotto?
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

VenereNera
Little John
Messaggi: 910
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da VenereNera » 3 marzo 2016, 22:03

Alla fin fine si sta cercando di far cose utilizzando metodi e programmi che ''si avviano dopo...'' il bios, il boot, il kernel e moduli vari. Lo stesso indirizzo alla scheda di rete viene assegnato dopo. A meno che non si usi un sistema preboot (per esempio lo pxe), sta cosa che cercate di fare, la vedo dura. Spero di sbagliarmi. :P
Che sia detto o meno, scollega fisicamente lo schermo rotto e attaccaci uno schermo alla vga o quel che sia. Il bios lo imposterà come schermo primario.

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 4 marzo 2016, 0:26

questo mi serve per far pratica, vista l'ignoranza totale in materia, pc1 è quello mezzo buono ed ha ubuntu 11.04, pc2 è quello intero con Arch. Vorrei tentare di ripristinare Vista su pc1, perchè voglio rimettere il driver originale Nvidia, così il monitor ritorna in sincronia(dopo chiaramente, si torna a linux) ma senza un monitor mi è impossibile farlo. L'idea di scollegare il monitor, mi era già venuta in mente, ma ho solo pratica di smontaggio di videoregistratori, tv et similia, su pc1 sono arrivato a smontare, l'HD, il lettore dvd, la wlan, e i banchi ram, la batteria tampone, tutte parti facilmente separabili, il resto è pò arduo
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da 4javier » 4 marzo 2016, 1:02

In realtá scheda madre e display sono collegati da un semplice cavo flat. Il problema è che su molti notebook per arrivare ad uno dei due capi del connettore, devi smontare TUTTO il portatile. Nulla di tragico, ma non metterei la mano sul fuoco riguardo al fatto che una volta scollegato parta in automatico il monitor esterno.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

VenereNera
Little John
Messaggi: 910
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da VenereNera » 4 marzo 2016, 3:02

Capisco che sto andando off-topic, ma il problema reale sarebbe la sincronia video?
Con metodi ordinari non è possibile sistemare?
Win Vista è installato in un' altra partizione e non riesci ad accedervi oppure lo devi installare?

Notte ^_^

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 4 marzo 2016, 17:49

Monitor_sfasato vs breynm_07=4:3 questo riassume lo storico di questa impari lotta: per 3 volte lo riportato alla funzionalità, 4 sono le volte che è nello stato di fastidiosità. Il problema è sicuramente software, sul forum di openSuse c'è il mio 3d del penultimo tentativo di recuperarlo viewtopic.php?f=13&t=1548&start=20#p17616 Vista l'ho piallato da un bel pò e senza rimpianti, cmq nn sono sicuro anche riuscendo a reinstallarlo il monitor torni alla serenità(la mia soprattutto) se colui che me l'ha fot..to ha bloccato ogni possibiltà di rinormalizzazione
@ 4javier: hai ragione, l'hp-compaq che ho, è strutturato in modo da facilitare al massimo il cambio quelle parti soggette ad essere possibile oggetto di sostituzione(HD, ram, batteria tampone, lettore ottico, wlan) mentre per il resto, ci vuole un pò di più tempo ed attenzione, ma parliamo di un portatile del 2007, mentre l'acer vecchio di 2/3 anni, è molto più compatto, è molto più rognoso anche nelle parti citate prima. Vero è anche che togliendo il monitor, non è detto che il bios opterà per quello esterno, potrebbe bloccare il caricamento, come quando mancano i banchi ram., ma dovendo ripristinare Vista serve che ogni periferica esterna venga tolta, e quelle originali collegate
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

pineout
Little John
Messaggi: 1264
Iscritto il: 10 luglio 2014, 9:08

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da pineout » 5 marzo 2016, 13:12

Accedere in desktop remoto e' possibile, purtroppo le performance non possono essere eccezionali.
Ci puoi fare delle manutenzioni, configurazioni e quanto vuoi.
Guardare un video in desktop remoto invece e' da evitare, piuttosto accedi al filesystem remoto con un file manager apri il file col tuo player, io uso vlc e gli imposto qualche secondo di buffering.

Per accedere al pc remoto hai quasi sempre bisogno di sapere l'indirizzo IP, guardi sul dhcp che indirizzo gli e' stato dato o glielo imposti statico.
Oppure se il pc rotto ha avahi attivo, lo puoi scoprire anche tramite il file manager.

Il secondo monitor non funziona all'avvio perche' hai l'avvio testuale?
Scusa ma forse mi e' sfuggito.

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 7 marzo 2016, 18:16

Non è una questione d'avvio testuale purtroppo. Ho pensato all'accesso desktop da remoto, perchè pc1 ha il monitor ultrastrasfasato, e mi è impossibile una reinstallazione al buio di Vista, ma forse mi stò sbagliando, dato che nella fase di reinstallazione sistema, nn si ha un desktop, ma una interfaccia grafica e forse in stile ncurse , se nn ricordo male
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7848
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da TheSaint » 8 marzo 2016, 6:27

Se avvii una live che condizioni si possono avere ?
Per esempio se avvii la Arch (che non avvia la grafica) cosa riesci a vedere ?

In riferimento al titolo del topico
Si può avviare tramite cavo (si chiama PXE, o questo) e vedi che tipo di BIOS hai. Questo esclude che poi con quello o quello installato in macchina si possa operare sulla macchina.
Credo che si possa fare un live (in SD o USB), preparata su una altra macchina. Poi dovrebbe funzionare sulla macchina oscurata che permetta SSH e VNC. Comunque questo solo per poter operare alla macchina. Ovviamente com'è stato notato la visualizzazione di video in VNC è da scartare. Si potrebbe optare ad installare DLNA o usare la riproduzione in streaming con VLC.

Se avessi già dei tentativi, meglio che li documenti con dettagli delle operazioni eseguite e cosa riporta la detta operazione, successo od errore che sia.
F the saint
13 anni da questo forum ;)

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 8 marzo 2016, 17:28

Lo storico dei tentativi fatti, sono sul link di openSuse che ho postato, che in tutto sono 3 positivi: le prime 2 volte è bastato collegare il monitor esterno, la 3° una casuale manovra, fatta con altri intenti , il 4° è fallito e il 5° sembra finire allo stesso modo; cmq nn ricordo bene se tra le opzioni di boot nel bios di pc1 c'è la possibilità di fare un avvio in pxe, ma sono sicuro al 90% che che nn ci sia, ma anche se ci fosse io mi devo servire dei dischi di ripristino dato che ho una licenza OEM, nn ho voglia di dare altri soldi a MS per una licenza retail per tentare su VMware. A me serve di far funzionare un monitor (esterno o tramite pc2) per poter vedere le varie fasi di ripristino di Vista su pc1, sperando poi che la riscrittura dei driver rimetta a posto il monitor.
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7848
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da TheSaint » 8 marzo 2016, 18:02

La domanda era se avvii una live.....
F the saint
13 anni da questo forum ;)

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 8 marzo 2016, 19:23

nessun problema con le live, avendo settato il boot-order nel bios quando ho installato la 1° volta ubuntu su cd/dvd per primo, dopo un pò dall'avvio di una live(ma nn tutte, con mandriva ha fallito) monitor esterno dà immagini, ma nn lo sopporto più, voglio liberarmi definitivamente del monitor esterno, per motivi di spazio, perchè quello che comprato uso dà immagini alquanto scadenti ma era l'unico che aveva le dimensioni adatte, la qualità dell'immagini del monitor prima dell' impazzimento erano di gran lunga migliori di quelle di pc2, e nn voglia di spendere altri soldi
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

pineout
Little John
Messaggi: 1264
Iscritto il: 10 luglio 2014, 9:08

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da pineout » 8 marzo 2016, 21:42

allora adesso hai una ubuntu installata?
di sicuro hai un sshd attivo, se ti colleghi con ssh hai tutti gli strumenti per avviare VNC e controllarlo remotamente

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7848
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da TheSaint » 9 marzo 2016, 6:24

breynm_07 ha scritto:Vorrei tentare di ripristinare Vista su pc1, perchè voglio rimettere il driver originale Nvidia
Dovresti riavviare l' installazione di Vista. Oppure collegare il monitor alla porta VGA del portatile e visualizzare da là. Sebbene credo che la visualizzazione sia la stessa a quella del display del portatile.
Altri accrocchi, come avviare una live, non possono risolvere il caso di windows Vista. Salvo avere una windows on-the-go. Prova a cercare miniPE.
F the saint
13 anni da questo forum ;)

Avatar utente
breynm_07
Novello Arciere
Messaggi: 93
Iscritto il: 17 dicembre 2013, 16:54
Località: tv-prov.

Re: Accedere al bios tramite ethernet

Messaggio da breynm_07 » 11 marzo 2016, 0:56

miniPE o WinPe nn lo posso usare perchè Vista nn è più installato su pc1, i file che ho trovato hanno bisogno che un SO windows sia già installato, cmq con il monitor esterno nn vedo neanche il menù di grub
Grande è l'impossibile, osare la confusione, il cielo sopra e sotto, ci si può solo perdere (CCCP)

Rispondi