SSD nuovo per laptop vecchio

Problemi e discussioni inerenti ai PC portatili e ai loro accessori
Rispondi
ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da ArchGuy » 4 settembre 2012, 21:32

Sarei intenzionato a sostituire il mio hd (defunto) con un ssd che mi permetta, tra l'altro, di avere un sistema dual boot (win7/8 + arch o crunchbang) reattivo e performante.
L'ssd sarebbe per un Dell E4300 SP9400 con 2 Gb di ram.

Quali marche/modelli mi consigliate considerando che il budget e' assai limitato e che non dovrei aver bisogno di grosse capacita' visto che non scarico film/giochi/musica in grande mole e che nell'eventualita' mi affiderei comunque a repository on line e/o ad unita' esterne ?

thks.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

mcpalls
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 settembre 2012, 0:19

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da mcpalls » 7 settembre 2012, 11:18

samsung 830 128gb
oppure
crucial m4 128gb

questi sono i super consigliati al momento per varie caratteristiche ricerca su google per saperle.
p.s
128 gb perche' hai un budget limitato i 256 costano +/- 200€

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da ArchGuy » 8 settembre 2012, 11:07

I modelli piu' economici sono, mi sembra, gli OCZ (Sata II).
Rispetto ai modelli che hai consigliato pagano (molto) dazio in termini di performance e/o affidabilita' ?

L'unita' ssd mi servirebbe quasi esclusivamente per un sistema dual boot (win7 + linux) sul quale poter tenere senza problemi qualche ide di sviluppo (visual studio, net beans) e poco altro.

Non installerei ne' giochi ne' programmi di (video) grafica.
Per quanto riguarda video/musica mi affiderei al web e/o ad unita' esterne.

Una dimensione di 128 Gb puo' quindi essere sufficiente oppure mi troverei comunque a stare (molto) stretto ?
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

mcpalls
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 settembre 2012, 0:19

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da mcpalls » 8 settembre 2012, 14:05

diciamo che c'e' un po di tutto : affidabilità, durata nel tempo, performance etc... quindi ti consiglio a questo punto un buon 128 di quelle due marche...

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da 4javier » 8 settembre 2012, 16:15

Se l'uso che devi farne è quello che hai descritto, ti basta anche l'm4 da 64 Gb. Lo trovi a poco più di 70€, al contrario di quello da 128 che di solito supera i 100. Considerato che il laptop a quanto dici non è nuovissimo, in realtà potrebbe anche avere interfaccia sata2, cosa che potrebbe portarti anche a fare un pensierino ai più economici crucial v4. Sinceramente però, visti i prezzi quasi simili (mi sfugge il senso di questa scelta...), e l'eventualità di montarlo in un futuro notebook con interfaccia sata3, te lo sconsiglio salvo offertissime.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da ArchGuy » 10 settembre 2012, 8:59

Avrei trovato, per quanto riguarda l'usato, un intel ssd (Serie 320) da 160 gb.
Ci sto facendo un serio pensierino...

Inzialmente verrebbe montato su un dell e4300 ma visto ma, visto che lo vendero' a breve, lo scopo sara' poi quello di montarlo su un notebook piu' recente.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da 4javier » 10 settembre 2012, 9:48

Se vuoi montarlo su un futuro portatile, considera che ha l'interfaccia sata 2, quindi non sfrutteresti a dovere l'eventuale connessione sata3 che potresti trovare sul nuovo portatile. Controlla poi che sia stato risolto per bene (ma veramente, stavolta) il simpatico bug degli 8 MB che affliggeva questi dischi. Sono quasi sicuro che lo abbiano risolto, ma siccome non sono informatissimo sull'argomento, è meglio se fai una ricerca.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da ArchGuy » 10 settembre 2012, 16:02

Per il bug in questione credo non ci siano problemi.
Tra l'altro avrei la possibilita' di provarlo prima dell'acquisto.
Quello che devo valutare sono l'opportunita' di acquistarlo in funzione del prezzo.
Inoltre dovrei valutare se il SATA II ed il SATA III possano essere effettive o, in realta', non sensibili.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da 4javier » 10 settembre 2012, 16:07

Per quel bug la possibilità di provarlo prima non dà alcuna garanzia. Comunque informati, perchè dopo tutto questo tempo sarà stato risolto.
Per le prestazioni http://www.tomshw.it/cont/articolo/ssd- ... 388/1.html
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Re: SSD nuovo per laptop vecchio

Messaggio da ArchGuy » 12 settembre 2012, 17:05

Leggevo proprio questa mattina un articolo (Su PC prof.) sugli ssd e sarei effettivamente propenso all'acquisto.
Ora si tratta di decidere se acquistare quello di cui sopra per 80 euro o cercare altrove.
Non vorrei spendere piu' della cifra in questione per cui la scelta si fa molto limitata.
Essendo un 160 Gb per me sarebbe piu' che sufficiente.
Conoscendo il tizio che lo aveva sarei abbastanza "tranquillo" sul fatto che sia stato tenuto a dovere e che non sia affetto dal bug in questione.
Non so ancora, pero', se 80 euro possano essere effettivamenti troppo per un prodotto comunque usato e non SATA III.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Rispondi