Consiglio: mi conviene cambiare laptop? Se si, quale acquistare?

Tutto ciò che altrimenti sarebbe OT
fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 27 giugno 2010, 20:58

Salve a tutti.
Premetto che in questo post chiedo solo un consiglio, dato che ho abbastanza confusione in testa in questi giorni :)
Allora:
Come scritto in firma, possiedo un Apple MacBook Pro 13" 5.5 con procio da 2.53Ghz, quello uscito in tardo 2009 per intenderci.

[DESCRIZIONE COMPLETA DEI MIEI PROBLEMI, se non hai tempo da perdere passa al riassunto sotto]
Quando l'ho acquistato pensavo l'avessi dovuto usare molto in mobilità, quindi ho scelto questo modello, che coniugava la poortabilità di un 13" con la durata di batteria di un 9 celle.
E' passato quasi un anno da quando l'ho comprato, e ho notato che effettivamente non lo uso molto in mobilità, e quindi il ridotto display si è rivelato riduttivo e scomodo (lavorare esclusivamente su un 13" è piuttosto frustrante). Un altro problema è che, essendo un mac, ha delle particolarità che con linux non vanno proprio a braccetto, primo tra tutti EFI, che continua a darmi problemi con il GRUB, inoltre la scheda video con i driver proprietari nVidia non supporta la regolazione della luminosità se non con un tool reperibile su AUR (la quale attuale versione non funziona col kernel 2.6.34) e stessa cosa si dica per il wifi, per il quale devo utilizzare broadcom-wl.
Capirete che ricorrere a molti tool presenti solo su AUR può essere scomodo, specialmente se questi non sono aggiornati (ergo non funzionano, come il modulo per la regolazione luminosità).
Altro problema è che mac non lo uso praticamente mai, mi servirebbe invece win per VisualStudio e altri sw che richiede la scuola, e mi sembrerebbe una p*******a installare un dual boot win-arch su un macbook.

RIASSUNTO DEI MIEI PROBLEMI, per chi non ha tempo da perdere :)
Avendo un macbook, ho un sacco di problemi di incompatibilità, come EFI o dispositivi che funzionano solo con software presente su AUR, che spesso però non funziona poichè è troppo datato per il nuovo kernel. Ma il problema piu grosso è che è un 13", quando l'ho acquistato credevo che l'avrei usato molto in mobilità, ma cosi non è stato, e ora mi pento e sono scomodissimo con questo monitor cosi piccolo. Ultimo importante problema è che mi serve win e mi sembrerebbe una vaccata installare un dualboot win-arch su un macbook (mac non mi serve).

[2° PARTE DEL POST]
Premetto che ho pagato il mio pc qualcosa come 1250€ grazie allo sconto studenti (il prezzo pieno era 1399), e vendendolo usato ora credo di poter ricavare tranquillamente 1000€ sebbene sia uscito un nuovo modello (usato, o meglio "ricondizionato" dallo store apple lo vendono a 1149). Le mie domande sono:
1) Secondo voi, mi conviene vendere questo laptop per comprarne uno diverso che si addica di piu alle mie esigenze?
2) Se si, quale modello mi consigliate, che sia compatibile 100% con linux?

Scusate la lunghezza del post, ma non so veramente che fare, quindi chiedo un vostro consiglio. Per l'acquisto del nuovo laptop l'importante sarebbe non dovere aggiungere altri soldi oltre a quelli che ricaverei eventualmente vendendo il macbook. Il nuovo prodotto dovrebbe essere di monitor da 15" o 16", batterie che durino qualche ora e buona compatibilità linux..

Grazie a tutti in anticipo :)

PS: vi prego di non rispondermi con "e allora cosa hai preso un macbook a fare?". Avevo le mie ragioni per acquistare quel prodotto (alcune delle quali si sono rivelate putroppo inesatte, ma ce le avevo).

Grazie mille :)

newbie
Arciere Provetto
Messaggi: 467
Iscritto il: 30 agosto 2007, 12:03
Località: Cagliari

Messaggio da newbie » 27 giugno 2010, 21:09

un mac serve solo per osx, ma più che altro, per levarsi uno sfizio.
se usi arch e ti serve anche win, compri pc.
l'unica cosa che mi piace del mac è l'infinita durata della batteria, incredibile!!

io prenderei in considerazione (sempre per questioni di sfizio), tenere il mac e con 500-600€ prendermi un discreto laptop.
come sai, il mac non svaluterà in uno o due anni, poi si vedrà.

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 27 giugno 2010, 21:18

@newbie
innanzitutto grazie.
Rispondo ora al tuo post:
un mac non serve solo per osx, i macbook in particolare sono macchine con caratteristiche diverse dai classici notebook, listo ora i principali motivi per cui ho acquistato un mac:
> come hai detto tu, batteria. è raro trovare un 13" con una batteria da 9 celle.
> body totalmente in alluminio (non che sia fondamentale)
> monitor retroilluminato a led
> tastiera retroilluminata e ad isola, veramente comoda (anche se mancano alcuni tasti)
> procio intel p8700 hardware dopotutto non extrapagato (parlo di un anno fa, sia chiaro) su un 13"
> touchpad multitouch (lo scrolling a 2 dita è veramente comodo) molto ampio e comodo
E altre caratteristiche minori.
Aggiungo che quando l'ho comprato non sapevo che mi sarebbe servito win, altrimenti mica lo compravo :P.
Detto questo.. quei 500-600 euro non li posso utilizzare, casomai decidessi di acquistare un nuovo laptop devo per forza arrangiarmi con la vendita del macbook...

Aspetto altre opinioni :) grazie mille
Ultima modifica di fj93 il 27 giugno 2010, 21:45, modificato 1 volta in totale.

pilo
Arciere
Messaggi: 201
Iscritto il: 6 dicembre 2009, 15:36
Località: Venezia Mestre
Contatta:

Messaggio da pilo » 27 giugno 2010, 23:23

se non lo devi usare in giro prenditi un desktop.....
Immagine Immagine

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 27 giugno 2010, 23:27

pilo ha scritto:se non lo devi usare in giro prenditi un desktop.....
Io ho detto che non lo uso SPESSO in giro, non che non lo uso in giro... semplicemente, sacrificherei volentieri UNA PARTE di mobilità per avere un po' piu di comodità, come il monitor piu grande :)

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 27 giugno 2010, 23:45

sarà il mio odio profondo per Steve Jobs e tutto ciò che gli ruota attorno a parlare ma...venditi tranquillamente il mac prima che "sia troppo tardi" (svalutazione..usura..tornado...cavallette..piaghe d'egitto et similia) e passa ad un buon portatile! Con i 1000 euro riscossi potresti puntare ad uno stupendo sony vaio o un HP, che reputo di ottima fattura e molto compatibili con la nostra cara Arch! :D
come sempre e per sempre...imho! ;)
Immagine
Immagine

Linux user #514284

aleph
Robin Hood
Messaggi: 1530
Iscritto il: 12 febbraio 2008, 16:30
Contatta:

Messaggio da aleph » 28 giugno 2010, 1:31

se il problema principale è il monitor . . prendi un bel monitor grande, tastiera & mouse e attaccali al portatile, così hai la comodità di un fisso e puoi occasionalmente staccare tutto per portarti in giro il portatile . .
ImmagineOutside of a dog, computers are a man's best friend, inside a dog it's too dark to type.

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 10:35

@akenhad:
Grazie :) Non so cosa mi passava per la testa quando l'ho acquistato :P evidentemente speravo in una migliore compatibilità, invece.....

@aleph:
Mi sembrerebbe anche uno spreco avere un 13" e usarlo quasi sempre con un monitor attaccato :/ e poi quello non era l'unico problema, come ho detto sopra.

Avatar utente
debbio
Arciere Provetto
Messaggi: 426
Iscritto il: 5 settembre 2009, 17:47
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da debbio » 28 giugno 2010, 10:57

Io ti posso consigliare un HP o un DELL per rimanere ad un prezzo abbordabile e sono ottime macchine! Poi chiaro dai un'occhiata alle componenti interne per controllare l'effettiva compatibilità in tutte le loro parti (Nvidia piuttosto che Ati, ecc.)
Se cerchi qualcosa comunque della stessa fattura del macbook prenderei in considerazione i Lenovo...
Io ho un HP dv6855el con schermo a 15.4" e mi trovo benissimo per lavorare... il problema sussiste quando guardo i film... in quel caso un 17" m'avrebbe fatto davvero comodo.. (risolto con un stupidissimo cavo HDMI e tv sony bravia a 52") :)
--- Arch x86_64 user on HP Dv6855El ---
debbio@jabber.org

Avatar utente
ambro
Robin Hood
Messaggi: 1933
Iscritto il: 27 agosto 2009, 21:37
Località: Verona

Messaggio da ambro » 28 giugno 2010, 11:03

akenhad ha scritto:venditi tranquillamente il mac prima che "sia troppo tardi" (svalutazione..usura..tornado...cavallette..piaghe d'egitto et similia) e passa ad un buon portatile! Con i 1000 euro riscossi potresti puntare ad uno stupendo sony vaio o un HP, che reputo di ottima fattura e molto compatibili con la nostra cara Arch! :D
+1
PC: Amd FX-6100-Nvidia GT630-SSD- 64bit - kernel 4.3-ck - KDE Plasma 5
Mediacenter: Asrock Q2900 Itx - VGA Intel - 64bit - kernel 4.3-ck - lxde - Kodi - isengard
Netbook: Asus eeepc1001 - i686 - kernel 4.3 - lxde

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 11:11

@debbio: pensa io che attualmente uso un 13 :)

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 28 giugno 2010, 11:18

(risolto con un stupidissimo cavo HDMI e tv sony bravia a 52")
cazzarola ti tratti bene debbio!! :D
pensate a me che ho un 10,1 pollici! diverrò cieco a breve! :P
comunque ribadisco quel che dice debbio
Poi chiaro dai un'occhiata alle componenti interne per controllare l'effettiva compatibilità in tutte le loro parti (Nvidia piuttosto che Ati, ecc.)
maaaai Ati (la mia esperienza personale mi ha portato a mandare 4 volte in garanzia un acer con Ati), soprattutto per i rilasci dei driver mai interessati al popolo GNU/Linux! Magari se cominci a cercare qualcosa in giro linka qui che diamo un'occhiata insieme! :)
Immagine
Immagine

Linux user #514284

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 11:25

akenhad ha scritto:pensate a me che ho un 10,1 pollici! diverrò cieco a breve! :P
Sicuro che stai diventando cieco PER IL MONITOR PICCOLO? :P
akenhad ha scritto:maaaai Ati (la mia esperienza personale mi ha portato a mandare 4 volte in garanzia un acer con Ati), soprattutto per i rilasci dei driver mai interessati al popolo GNU/Linux! Magari se cominci a cercare qualcosa in giro linka qui che diamo un'occhiata insieme! :)
Vi ringrazio moltissimo, peccato che mi sconsigliate le Ati, perchè mi sarebbe interessato il dell studio xps 16, ma monta una Ati (anche se in giro dicono che funziona bene con linux.. mah)
Ora mi metto a cercare in giro, allora.
Spero proprio di riuscire a vendere il mac :(

Avatar utente
debbio
Arciere Provetto
Messaggi: 426
Iscritto il: 5 settembre 2009, 17:47
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da debbio » 28 giugno 2010, 11:49

fj93 ha scritto:Spero proprio di riuscire a vendere il mac :(
Credo che non sarà troppo difficile...

Comunque anch'io ho sentito di alcune Ati che funzionano molto bene... io sono sempre stato sfortunato quindi l'escludo a priori. :P

@akenhad: si si diciamo che è stato un bell'acquisto! :P Ma per citare fj93 diverrò cieco comunque: vuoi mettere come si vedono ALCUNI FILM... su un 52"???? ahahaha
--- Arch x86_64 user on HP Dv6855El ---
debbio@jabber.org

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 22:08

un modello che mi sembra interessante è l'acer aspire timelineX AS5820T (da Wellcome), o il fratello maggiore 5820TG.
Riporto le caratteristiche:
AS5820T:
CPU intel core i3 330M UMA
RAM 4Gb DDR3
HDD 320Gb
VGA intel GMA 4500 MHD
Wifi (modello?!)

Per il 5820TG non mi metto a riscrivere tutto, posso dirvi che la differenza maggiore è la scheda video, che in questo caso è una ati Mobility Radeon HD5650 1Gb DDR3. Qualcuno sa qualcosa sulla compatibilità di questa?
Scusate se non ho potuto darvi piu dettagli, ma sul volantino c'era scritto questo... :/

Dopo provo sul sito di acer. Opinioni su questi modelli?

EDIT: ecco il link al prodotto sul sito acer: http://www.acer.it/acer/productv.do?Lan ... 4155870977
Sul sito è riportato in varie possibili configurazioni, le mie 2 possibili le ho riportate sopra
Ultima modifica di fj93 il 28 giugno 2010, 22:14, modificato 1 volta in totale.

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 28 giugno 2010, 22:32

mi sembra un bel portatile...acer non mi è stata mai molto simpatica (ovunque ho avuto a che fare con acer, è sempre andata a finire male) ma è un modello interessante! devo dire che ti consiglierei (dovendo puntare alla nuova gamma iX di intel) all'i5, perché l'i3, con i tempi che corrono, essendo un'architettura a 32 bit, rischia di lasciarti un po' indietro "tecnologicamente". Per quanto riguarda la scheda ati non saprei proprio..ma la googlata che ho appena effettuato non ha riportato un risultato proprio incoraggiante (http://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?id=93555)...il problema delle ati, a quanto ho capito, sono i driver scadenti. Se non hai gran bisogno di effettoni 3d, puoi anche puntare all'ati (utilizzando i buoni driver open), ma dovendo aver bisogno dei driver proprietari, potresti riscontrare qualche difficoltà...come sempre è tutto molto soggettivo. L'informatica a volte, pur essendo così scientifica, può ridursi ad una "botta di c..." :D
Immagine
Immagine

Linux user #514284

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 22:49

akenhad ha scritto:mi sembra un bel portatile...acer non mi è stata mai molto simpatica (ovunque ho avuto a che fare con acer, è sempre andata a finire male) ma è un modello interessante! devo dire che ti consiglierei (dovendo puntare alla nuova gamma iX di intel) all'i5, perché l'i3, con i tempi che corrono, essendo un'architettura a 32 bit, rischia di lasciarti un po' indietro "tecnologicamente". Per quanto riguarda la scheda ati non saprei proprio..ma la googlata che ho appena effettuato non ha riportato un risultato proprio incoraggiante (http://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?id=93555)...il problema delle ati, a quanto ho capito, sono i driver scadenti. Se non hai gran bisogno di effettoni 3d, puoi anche puntare all'ati (utilizzando i buoni driver open), ma dovendo aver bisogno dei driver proprietari, potresti riscontrare qualche difficoltà...come sempre è tutto molto soggettivo. L'informatica a volte, pur essendo così scientifica, può ridursi ad una "botta di c..." :D
Ok, non è molto incoraggiante il tuo post :/
Comunque.. sei sicuro che gli i3 siano a 32 bit? O.O mi sembra strano per un modello cosi recente, non è che magari ti confondi con l'architettura (32nm)? Qui leggo che è un 64:
http://ark.intel.com/Product.aspx?id=47663

Riguardo alla scheda grafica, le opzioni sono intel (scadente scheda) o ati (scadenti driver).. non so cosa sia "meno peggio" :rolleyes:
Forse dovrei optare per un laptop nvidia, ma i prezzi salgono e le 8 ore di autonomia me le sogno...
Caspio, non fosse per la compatibilità con linux lo prenderei a occhi chiusi!!

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 28 giugno 2010, 23:21

pardon mea culpa! Su wikipedia parlano di "microprocessore x86" e non specificando da nessuna parte che è un'architettura a 64 bit mi ero convinto fosse una versione "scarsa" a 32 bit di i5 e i7. Allora per il processore hai il pass! ;)
per quanto riguarda la scheda video...dopo un'attenta analisi...direi che vince l'ati HD5650! Guardando un po' in giro, allo stesso prezzo hai nvidia dalle prestazioni (anche molto) inferiori e una batteria (come tu stesso dicevi) infima rispetto alle 8 ore dell'acer timelineX. Il mio discorso porta a:
"Prendilo. Se avrai sfortuna al massimo ti capiterà di dover applicare due patch."
Ma di certo, in quella fascia di prezzo, è il massimo ottenibile.
Immagine
Immagine

Linux user #514284

fj93
Arciere
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 ottobre 2009, 16:14
Località: Trento

Messaggio da fj93 » 28 giugno 2010, 23:30

Il problema è che non ho trovato nessuno con quel notebook che utilizzi linux, quindi come compatibilità in generale non so a che livello è..
L'unica cosa che ho trovato è il non funzionamento della regolazione della luminosità. Se fosse vero, sarebbe un bel problema :/
Per il resto, non ho mai utilizzato ati, quindi vi chiedo: come sono messi a driver? I driver proprietari funzionano bene? E quelli open?
Altro hardware che può creare problemi è la scheda wifi, ma quella mi pare che funzioni a quei pochi utenti che ce l'hanno reperibili su internet.
Il dubbio piu grande resta la scheda video, e la regolazione della luminosità :/

Howl
Arciere Provetto
Messaggi: 435
Iscritto il: 28 luglio 2008, 19:32

Messaggio da Howl » 28 giugno 2010, 23:58

Se dovessi acquistare un portatile punterei su Dell. I prezzi sono un poco più alti dei vari Acer, Asus, ecc. però mi sembrano più robusti, affidabili e anche sentendo personalmente chi ne ha posseduto uno e leggendo pareri per il web, mi sono sempre parsi i più affidabili. Inoltre molte delle versioni che vendono qua in Italia con installato Windows in America le vendono con anche Ubuntu, quindi la compatibilità è garantita. Anche l'estetica mi sembra ottima (parlo degli "studio"). Per finire sul sito internet puoi addirittura chattare con un operatore che risponderà alle tue richieste.
Acer è sconsigliatissima (basta andare alla mediaworld, se trovate una tastiera a cui manca qualche tasto apparterrà sicuramente ad un Acer :lol:).

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 29 giugno 2010, 0:02

Howl condivido quello che hai detto ma anche solo per il tuo username+avatar hai tutta la mia stima....
Immagine
Immagine

Linux user #514284

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da 4javier » 29 giugno 2010, 0:09

Gli i3 sono la versione con meno cache, frequenze minori e comparto video integrato (lo hanno anche gli i5 dual core). Suppongo che siano i più adatti per un portatile (ma anche gli i5 dovrebbero andar bene). Gli acer hanno la simpatica abitudine di "morire" inspiegabilmente da un giorno all'altro. Lo spegni funzionante, e non si accende più. IMHO lasciali perdere.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

akenhad
Novello Arciere
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 giugno 2010, 16:41
Località: Castrovillari, CS

Messaggio da akenhad » 29 giugno 2010, 0:20

ringrazio 4javier per il chiarimento sugli i3 e concordo sugli acer...
1) Acer di mio padre: mandato 4 volte in garanzia per l'ati che decideva tranquillamente di autodistruggersi e per la tastiera con la barra spaziatrice morta
2) Acer del mio coinquilino: da un giorno all'altro HD totalmente morto...da buttare.
3) Acer di un collega: cinghie del coperchio troppo dure e fragili. Risultato: monitor deceduto.
4) Acer di un'amica: si bloccava senza una ragione particolare, installato ubuntu si è ripreso un po', ma dopo qualche giorno ha sclerato di nuovo. Da buttare.

insomma...o io sono la signora Fletcher degli Acer...oppure non sembra proprio che siano dei geniacci nel settore! ;)
Immagine
Immagine

Linux user #514284

maveloth
Arciere Provetto
Messaggi: 352
Iscritto il: 31 luglio 2008, 17:41
Località: Lucca

Messaggio da maveloth » 29 giugno 2010, 1:35

Ciao fj93 ho dato uno sguardo alla tua richiesta ed alle varie risposte, ti presento la mia prima esperienza con un notebook: mi ero incuriosito di provare il mac ed ero molto vicino a comprarlo, poi mio cugino un sabato si presenta e dice "Dai accompagnami a prendere il portatile!" ok allora è finita che lo abbiamo comprato tutti e due....
chiaramente non ho comprato un mac, la mia scelta è stata un po guidata dalle disponibiltà del negozio ma non mi lamento!
ed ecco il mio portatile:
HP Pavillon dv6 2147el
Monitor 15.6"
CPU Core i5 M 430 @ 2.27GHz
4 Gb DDR3 (mi pare siano 800Mhz ma non ci metto la mano sul fuoco)
Scheda video GeForce GT 320M(1 Gb uscita HDMI e VGA)
HDD 500 Gb
la batteria mi dura circa un paio di ore e mezzo, ma non ho mai misurato l'effettiva durata, ma credo che con qualche accorgimento ed una buona impostazione dei criteri di risparmio energetico, si possa fare di meglio.

Io mi sono trovato più che bene, il wireless credo che non lo apprezzerai dato che la scheda è una Broadcom e chiaramente richiede broadcom-wl da AUR ed una regola per udev, poi non posso utilizzare lo scalign della frequenza della cpu, ,ma per il resto non ho avuto il minimo problema di compatibilità, webcam lettore di card , tasti funzione(luminosità compresa), switch audio e wifi(sono interruttori a tocco non pulsanti... non conosco il termine tecnico),ed anche il touchpad(switch compreso) testati e funzionanti.
Per ora mi resta da testare il telecomando, le varie uscite video esterne ed il firewire.
.. a momenti mi dimenticavo la cosa fondamentale il prezzo 750€ (un paio di mesi fà credo che ora siano calati un po e poi sono usciti con CPU AMD, non ho visto nello specifico).

Spero ti possa essere di aiuto.

Maveloth

EDIT: mi ero dimenticato la tastiera è estesa! cosa che apprezzo mooolto!
Ultima modifica di maveloth il 29 giugno 2010, 1:39, modificato 1 volta in totale.

leo72
Arciere
Messaggi: 270
Iscritto il: 11 marzo 2008, 9:32
Località: Campi Bisenzio (FI)
Contatta:

Messaggio da leo72 » 29 giugno 2010, 9:41

2 sole cose:

1) come ha detto newbie, se acquisti un Mac ci devi far girare MacOS. Altrimenti è inutile acquistare hardware proprietario e cercare di farci andare ciò che si vuole.
2) detto questo, prenditi un bell'HP, veramente valido. Io ne ho uno da 4 anni e non posso lamentarmi.
3) NON comprare un portatile con ATI: i suoi driver fanno schifo rispetto a quelli di Nvidia (te ne accorgi quando hai il compositor attivo e cerchi di far andare un'applicazione OpenGL)

Rispondi