La prima volta che avete visto gnu/linux in azione su un pc!

Tutto ciò che altrimenti sarebbe OT
Avatar utente
Gimmy
Novello Arciere
Messaggi: 89
Iscritto il: 21 agosto 2011, 23:17

Messaggio da Gimmy » 10 febbraio 2012, 11:27

Ubuntu 6.10 sull'iMac G3 :D

OT:
nierro ha scritto:piccolo e breve OT: dopo aver visto ciò, io mollo Linux
http://hannahmontana.sourceforge.net/
http://biebian.sourceforge.net/
Addio
È la libertà, come certe derivate di Ubuntu... se pensi a quante distro esistono e nascono adesso: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Gldt.svg

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 10 febbraio 2012, 12:06

Si si, però ridicolo :D

Avatar utente
KleinerMann
Moderatore
Messaggi: 3784
Iscritto il: 8 gennaio 2011, 20:59
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da KleinerMann » 10 febbraio 2012, 13:19

@nierro... perchè vai cercando queste cose?? :P
Arch Linux - AwesomeWM

Avatar utente
Ninquitassar
Little John
Messaggi: 1085
Iscritto il: 16 settembre 2011, 21:07
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: 127.0.0.1

Messaggio da Ninquitassar » 10 febbraio 2012, 13:46

Anche per me il grosso problema è stato il rapporto coi videogames. :D Irrimediabilmente, pur riconoscendo l'estrema bontà di linux (a livello di "ideale", di "pratico" e di "funzionale"), non riuscivo a superare questo scoglio. La prima distro che ho accostata è stata la LTS 10.04 di ubuntu. Poi sono rimasto molto scottato da Natty. Nel 2010 sono tornato alla LTS e mi sono deciso ad epurare il computer da windows (in un raptus omicida ho addirittura rimosso le etichette dal portatile! XD). Comunque è stata sempre un'esperienza a fasi molto alterne. Spesso mi stancavo ed ero frustrato dal fatto di dover sempre chiedere aiuto in un forum dove tutti mi davano indicazioni che non capivo. Della serie: "scrivi da terminale questo e quello". Alla mia immancabile domanda su che effetti producesse, spesso la risposta era: "Fallo e vedrai che risolvi". xD Ad un certo punto, nella mia totale niubbità ho notato in un topic nel forum di ubuntu intitolato "Topic generico Archlinux: installazione e configurazione". Mi sono interessato e......eccomi qua! :) Nella niubbità che tutt'ora permane, comunque devo notare la positività dell'esperienza. Per la prima volta Arch Linux mi ha costretto a mettere le mani in pasta e devo dire che finalmente ho una certa consapevolezza di quello che capita nel mio pc. Ed è qualcosa di esaltante! :)
CPU: Intel Core i5-4460 (3.20GHz) Video: NVIDIA GeForce GT610 RAM: 8Gb Kingston DDR3
OS: Arch x86_64 + i3 + GTK+
My DeviantART

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 10 febbraio 2012, 14:12

@ umby... mi è apparsa tra le cerchie su g+ :D
@Ninquitassar, Lucid Lynx è stata l'ultima versione che ho usato di Ubuntu (pre-unity) e secondo me come esperienza desktop è ancora insuperata (in ubuntu intendo)...poi abbandonai causa unity e sua incomprensibilità (a parer mio) e ripiegai per un po' tra arch, linux mint (e LMDE) e chakra, e alla fine mi convinsi sempre più che arch è quella giusta(e anche chakra merita molto secondo me)...la prossima distro che proverò sicuramente è elementary 0.2 Luna, ma questa è un'altra storia...:)

Avatar utente
Ninquitassar
Little John
Messaggi: 1085
Iscritto il: 16 settembre 2011, 21:07
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: 127.0.0.1

Messaggio da Ninquitassar » 10 febbraio 2012, 14:47

Guarda, nierro, io benedico il giorno in cui ho conosciuto questo sistema operativo. Mi ci sono spaccato la testa, ma.... vuoi mettere??? :D
CPU: Intel Core i5-4460 (3.20GHz) Video: NVIDIA GeForce GT610 RAM: 8Gb Kingston DDR3
OS: Arch x86_64 + i3 + GTK+
My DeviantART

Avatar utente
Draven94
Novello Arciere
Messaggi: 104
Iscritto il: 1 aprile 2011, 13:04

Messaggio da Draven94 » 10 febbraio 2012, 14:51

Come da titolo la prima volta fu su alcuni PC universitari
Acer Aspire 5920

antico
Novello Arciere
Messaggi: 72
Iscritto il: 9 marzo 2008, 7:55
Località: vicenza

Messaggio da antico » 11 febbraio 2012, 9:28

Una live knoppix nel 2002 che poi mi porto a "linux for dummies"con allegati cd red hat 8 [ in inglese ( lingua che io tuttora non conosco )]
senso della misura

Avatar utente
lgaggini
Arciere
Messaggi: 277
Iscritto il: 20 gennaio 2011, 23:46
Architettura: x86_64 (64bit)
Contatta:

Messaggio da lgaggini » 11 febbraio 2012, 16:51

Come alcuni di voi anche io devo la conoscenza di Gnu/Linux ad alcune riviste di informatica di cui da adolescente ero particolarmente appassionato. Si parla all'incirca di 12-13 anni fa e se non ricordo male si trattatava di una Redhat o forse di una Suse.
Fu solo una conoscenza fugace che però è diventata sempre più matura e appassionata con l'esperienza universitaria dal punto di vista tecnico e con lo studio dell'ideologia e dello storia del software libero dal punto di vista filosofico: Stallman docet. Dopo gli stenti degli inizi ho sempre gravitato intorno a Debian per il suo contratto sociale, per poi innamorarmi letteralmente della filosofia KISS di Arch e passare ad un utilizzo pressochè esclusivo di Gnu/Linux sui miei computer.
Una cosa che mi ricordo in particolare è che per risolvere i problemi di connessione dovuti all'uso di uno dei primi modem ADSL usb passai senza mai più tornare indietro e con particolare soddisfazione ad un modem/router ethernet. :P
"It seems that perfection is reached not when there is nothing left to add, but when there is nothing left to take away".
Antoine de Saint Exupéry
http://www.keepsimple.it

Avatar utente
Barone Rosso
Little John
Messaggi: 1249
Iscritto il: 30 agosto 2007, 9:36
Contatta:

Messaggio da Barone Rosso » 11 febbraio 2012, 17:06

Era la slackware 3.6 .... tanto tempo fa

Avatar utente
ozlacs
Novello Arciere
Messaggi: 121
Iscritto il: 21 dicembre 2011, 18:02
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: prov. CZ

Messaggio da ozlacs » 12 febbraio 2012, 10:59

Ubuntu Dapper Drake, settembre 2006. era arrivata l'ADSL qui da me da pochi mesi.
era da qualche mese che volevo provare un sistema GNU/Linux, fu amore a prima vista.
da allora è diventato il mio sistema principale, continuando a mantenere Windows solo per i giochi.
breve pausa per buona parte di mezzo 2007 perchè la mia Radeon x1950pro aveva un supporto pessimo a livello di driver, non avevo accelerazione 2d ma sopratutto non riuscivo a settare la frequenza di aggiornamento del monitor, e stare a 60Hz su un vecchio CRT non era il massimo, ce ne sono volute release dei driver fglrx per poter riutilizzare il pinguino.

ho continuato ad utilizzare Ubuntu fino a ottobre 2011, poi mi sono rotto del troiaio che era diventato, e decisi di cambiare.
un mesetto di Fedora 16, poi il giorno di Natale decisi di installare Arch, dopo averci cazzeggiato qualche giorno su Virtualbox, ed ho così trovato la pace dei sensi.
Ultima modifica di ozlacs il 12 febbraio 2012, 11:01, modificato 1 volta in totale.
Phenom II X4 965 BE | M5A99FX PRO R2.0 | 2x4GB Crucial Ballistix 1866 | R9 270x 2GB
SB Audigy 2 ZS | 840 Pro 256GB | LG GH22NS40 | Dell U2412M | Brother DCP-7065DN | Arch Linux x64 - 10 Pro x64

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 12 febbraio 2012, 11:27

ozlacs ha scritto:ed ho così trovato la pace dei sensi.
ahahah ma arch è una distro o una religione?? :D

dancus
Arciere
Messaggi: 179
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:08
Località: Torino

Messaggio da dancus » 14 febbraio 2012, 22:32

RedHat 4.3 mi pare e poi debian potato da un amico: amore a prima vista
e poi msndrake, slackware come server, di nuovo debian gentoo e archlinux ^_^
Ultima modifica di dancus il 14 febbraio 2012, 22:35, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
evariste
Novello Arciere
Messaggi: 62
Iscritto il: 11 ottobre 2011, 17:58
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: Varese/Padova

Messaggio da evariste » 15 febbraio 2012, 12:56

Red Hat 9 nel 2004 per circa 2 settimane, trovata sulla scrivania di mio padre a 13 anni e provata per pura curiosità.
Poi Fedora 5, 6 cambiate a distanza di 1 mese l'una dall'altra. Profonda delusione.
CentOS (non ricordo quale release) per qualche mese. nessun problema, eccetto i driver per il modem usb (che siano tutti dannati!).
(K)Ubuntu dalla 6.06 alla 10.04, poi saltato alla 11.04 con brevi intermezzi con Debian, SAM linux, Damn Small, Knoppix, Puppy, Mephis (la curiosità non è mai morta).
Settembre 2011 sono passato al lato oscuro della forza con Arch+Kde ed infine Dicembre 2011 Arch+Openbox :)
Je n'ai pas le temps...

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 15 febbraio 2012, 14:10

Beh da quanto ho capito, e come mi aspettavo, tolti gli anni di esperienza con Linux che variano molto, diciamo che la ragione principale (e secondo me fondamentale) di innamoramento, è sempre stata una personale curiosità!
Voglia di provare qualcosa di nuovo e sconosciuto, voglia (per alcuni molta, per quasi tutti abbastanza da poterlo usare) di capire come funziona un sistema operativo e un pc.
Interessantissime esperienze che ci fan capire come l'utenza di archlinux sia eterogenea, per provenienza dal mondo linux!:)

Avatar utente
Hilinus
Moderatore
Messaggi: 5649
Iscritto il: 25 ottobre 2008, 19:28
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da Hilinus » 15 febbraio 2012, 19:37

Provai un livecd di Knoppix anni fa, ma non riuscii a farci molto. In tempi più recenti, mi avvicinai a ubuntu (credo fosse la versione 6.04) e iniziai a muovere i primi passi nel mondo linux. Da allora, ho provato tutte le distribuzioni principali fino ad arrivare ad Arch, che mi accompagna da circa 4-5 anni, anche se mi sono concesso qualche scappatella con Gentoo e (ultimamente) Slackware :P
Q6600 @ 3.2 Ghz + Thermalright Ultra 120 Extreme | 6 GB DDR2 Ocz Gold
Asus P5K | Sapphire HD7850 2GB | E ovviamente... Arch Linux :)

centoventicinque
Arciere
Messaggi: 306
Iscritto il: 9 settembre 2010, 13:29

Re: La prima volta che avete visto gnu/linux in azione su un pc!

Messaggio da centoventicinque » 19 marzo 2012, 2:11

la parola linux è entrata nella mia testa a 8-9 anni , quindi 1996 e giu di li , colpa di un amico che usava debian :D

però non mi sono mai interessato concretamente fino al 2005 quando provai ubuntu ( che ancora non era manco live ! o se c'era era qualcosa di diverso da cio che avevo scaricato io !!) .

paura nell'installarla: utilizzai il mio vecchio pc scollegando l'hdd con windows per paura di far danno , il mio dual boot così era, apri case, stacca uno e attacca l'altro .

ma è durata poco, gia il non poter leggere gli mp3 mi faceva strano..

fino ad un bel giorno nel 2009 : il mio pc iniziava a fare cose strane , recupero quindi un hdd su consiglio" installa il sistema operativo nel disco nuovo e l'altro tienilo per i dati "

coincidenza strana.. mi ricompare il famoso cd di ubuntu , ne scarico una versione nuova( 9.10 e la installo: un treno!

sono rimasto su ubuntu fino ai primi mesi del 2011 , ubuntu 10.10 mi dava grossi problemi.. e l'incombenza unity mi metteva ansia.

da li sono tornato alla 10.04 per poco, ho provato fedora, suse, debian e altre.. ma nessuna andava bene , e un amico i ha detto " fa l'uomo, usa arch"

ed eccomi qua, ho litigato molto con l'installer la prima volta, la seconda, la terza .. dopo N tentativi ci sono riuscito.. ed eccomi qua :)

Avatar utente
KleinerMann
Moderatore
Messaggi: 3784
Iscritto il: 8 gennaio 2011, 20:59
Architettura: x86_64 (64bit)

Re: La prima volta che avete visto gnu/linux in azione su un pc!

Messaggio da KleinerMann » 19 marzo 2012, 18:33

centoventicinque ha scritto:la parola linux è entrata nella mia testa a 8-9 anni , quindi 1996 e giu di li , colpa di un amico che usava debian :D
qualcosa non mi torna XD :P :P :P
Arch Linux - AwesomeWM

Rispondi