Consiglio sull'acquisto di un tablet

Tutto ciò che altrimenti sarebbe OT
Rispondi
Aegidius
Arciere
Messaggi: 241
Iscritto il: 30 agosto 2011, 17:13
Località: Trento

Messaggio da Aegidius » 13 ottobre 2011, 17:14

Salve a tutti.

Vorrei comprarmi un tablet per prendere appunti all'università, quindi mi servirebbe dotato di penna o comunque che sia disponibile come gadget aggiuntivo.

L'ideale sarebbe un freeDOS, così da poterci installare Arch Linux, però mi accontenterei anche di uno con Android.

Il mio budget massimo è di 300€. Esiste qualcosa alla mia portata?

ArchGuy
Little John
Messaggi: 1340
Iscritto il: 26 marzo 2009, 18:16
Località: Montignoso

Messaggio da ArchGuy » 14 ottobre 2011, 10:15

Valuta bene prima di prenderlo se il tuo scopo e' quello di impiegarlo principalmente per "prendere appunti".
Di modelli a basso costo ne esistono ormai in gran quantita', se si accettano performance limitati.
Ma tutto dipende dalle tue esigenze relativamente soprattutto a dimensioni, peso, pollici del display, autonomia, connettivita', etc.
"La percezione è cieca se non è illuminata dalla ragione." (Gandhi)

Aegidius
Arciere
Messaggi: 241
Iscritto il: 30 agosto 2011, 17:13
Località: Trento

Messaggio da Aegidius » 14 ottobre 2011, 10:22

L'ideale sarebbe l'HTC Flyer, ma costa 600€.

Per quanto riguarda l'autonomia e la connettività non ci sono problemi, in quanto in facoltà abbiamo le prese e la rete wifi. Certo che però non mi dispiacerebbe avere anche la connessione 3G sempre a portata di mano.

Conosci per caso qualche modello economico che si avvicina al Flyer come caratteristiche?

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 1 dicembre 2011, 19:54

alla fine hai risolto?
riesumo pure io la discussione perchè sono a caccia, sempre per l'uni, di un tablet, sempre sulla stessa cifra.
In realtà la mia idea primaria era un notebook da 12-13 pollici, ma hanno un prezzo decisamente superiore al budget...e comunque per prendere appunti, organizzarli e navigare su internet non mi serve certo un i5-i7.
Potrebbe invece essermi molto utile l'avere a disposizione un editor tipo geany, per programmazione.
Qualcuno sa se su android esistano programmi simili?e comunque quanto potrebbe essere comodo programmare su un tablet?(considerate che per programmare seriamente utilizzo il pc di casa, diciamo che mi piacerebbe che so, poter buttar giù del codice on the spot, non troppo lungo; e al massimo prendere appunti di informatica durante le lezioni, quindi ribadisco non si tratta di chissà quante righe)
Ultima cosa, sui tablet è possibile fare grafici (per analisi)?
grazie mille a tutti!

Avatar utente
pierluigi
Amministratore
Messaggi: 1206
Iscritto il: 26 agosto 2007, 15:39

Messaggio da pierluigi » 2 dicembre 2011, 10:04

nierro ha scritto:Potrebbe invece essermi molto utile l'avere a disposizione un editor tipo geany, per programmazione.
Qualcuno sa se su android esistano programmi simili?e comunque quanto potrebbe essere comodo programmare su un tablet?(considerate che per programmare seriamente utilizzo il pc di casa, diciamo che mi piacerebbe che so, poter buttar giù del codice on the spot, non troppo lungo; e al massimo prendere appunti di informatica durante le lezioni, quindi ribadisco non si tratta di chissà quante righe)
Programmare e prendere appunti? Prendi un notebook, o se vuoi qualcosa di pratico da portare in giro (e anche più economico) un netbook.

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da 4javier » 2 dicembre 2011, 12:08

pierluigi ha scritto:Programmare e prendere appunti? Prendi un notebook, o se vuoi qualcosa di pratico da portare in giro (e anche più economico) un netbook.
***

@nierro
scrivere codice e prendere appunti: due attività accomunate dalla necessità di rapidità di battuta. Quanto può essere utile un coso dove già è uno sclero scrivere un sms/mail? Secondo me è l'ambito esattamente opposto a quello per cui nascono sti attrezzi.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

Avatar utente
trapanator
Little John
Messaggi: 908
Iscritto il: 22 gennaio 2009, 18:56
Località: Trentino

Messaggio da trapanator » 2 dicembre 2011, 12:12

prenditi l'ASUS Transofrmer PRIME ! :D
PC Fisso: Intel E6300 - 4GB RAM - Nvidia Geforce 9300M - HD 320GB

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 2 dicembre 2011, 14:20

uhm è solo che trovare un buon notebook/netbook a quel prezzo (per buono intendo che non sia una ciofeca del tutto) e soprattutto realmente portatile(15 pollici che pesa 1.5kg non è portatile secondo me, visto che mi faccio 2 ore di mezzi al giorno e mi spezzerebbe la schiena) è davvero dura...se avete consigli su notebook, che preferirei in ogni caso ai netbook che mi fan perdere la vista, accetto aiuti !!
grazie!

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da 4javier » 2 dicembre 2011, 14:34

15" è grande...il netbook è piccolo... guarda che così ti restano solo i notebook da 13", che non sono proprio economicissimi.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 2 dicembre 2011, 14:45

eh quello che dicevo io...ma d'altronde non puoi negare che un 15 pollici per la mobilità è una botta... e 10 pollici è davvero troppo poco.
In alternativa avevo visto l' ASUS 1215n, che è un buon 12 pollici. Però col prezzo si sale un po' e soprattutto sfrutta la tecnologia nvidia optimus che permetterebbe di disabilitare la gpu integrata in modo automatico per risparmiare batteria, che purtroppo da quanto ho capito su linux non funzia proprio egregiamente(anzi non funzia proprio)
EDIT:scherzavo, a quanto pare la tecnologia nvidia optimus è sbarcata su linux grazia a bumblebee :http://aur.archlinux.org/packages.php?ID=49469
Ebbene potrei aver trovato un ottimo candidato, che dite?:)
Ultima modifica di nierro il 2 dicembre 2011, 14:51, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
4javier
Moderatore
Messaggi: 9541
Iscritto il: 5 ottobre 2008, 17:19
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da 4javier » 2 dicembre 2011, 14:51

1215n non vuol dire nulla. Devi vedere anche il resto della sigla, perchè di quella serie ce ne sono con atom, con le nuove piattaforme brazos di amd e forse anche con tegra. Si parla comunque di netbook. Fossi in te vedrei di informarmi per bene sulle prestazioni dei nuovi amd.
Offertissima: Mi Vendo!!! Cercasi lavoro o corso di formazione finanziato in tutta italia da Roma in su, oppure in provincia di Catanzaro.
In particolare sono interessato ad opportunità su Roma.

nierro
Little John
Messaggi: 1019
Iscritto il: 19 novembre 2009, 17:51
Architettura: x86_64 (64bit)

Messaggio da nierro » 2 dicembre 2011, 15:09

Ok...grazie per le delucidazioni! Allora con le dovute informazioni, ci penserò con calma!
Ancora infinite grazie!
Ciao!

Avatar utente
pierluigi
Amministratore
Messaggi: 1206
Iscritto il: 26 agosto 2007, 15:39

Messaggio da pierluigi » 2 dicembre 2011, 16:22

Comunque non è che i netbook facciano perdere la vista, è che sono proprio piccoli come dimensioni dello schermo. Ma la risoluzione è comunque confortevole (la classica 1024x600 su un display da 10 è tutt'altro che piccola).

Che sia piccolo il display non ci piove, ma se si cerca il compromesso con la portabilità può essere soddisfacente.

D.red
Novello Arciere
Messaggi: 31
Iscritto il: 6 gennaio 2011, 18:11

Messaggio da D.red » 2 dicembre 2011, 16:44

Anche secondo me il netbook è la soluzione perfetta. Costa poco, è trasportabile e hai la possibilità di installare tutti i programmi che puoi avere su ogni altro computer, cosa che col tablet è difficile da fare. In più avere una tastiera fisica su cui scrivere secondo me è mille volte meglio di un touchscreen.

Rispondi