Problema gestione periferiche Alsa

Tutto ciò che altrimenti sarebbe OT
Rispondi
raffaele90
Newbie
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 maggio 2014, 2:54

Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da raffaele90 » 20 luglio 2019, 19:31

Buongiorno a tutti,

stavo per iscrivermi al forum di Arch, scoprendo di essere gia' iscritto da anni e averlo dimenticato nel frattempo. :D Effettivamente sono stato latitante per diversi anni, salvo ritornare ad Arch, che da sempre mi affascina, ma a cui non sono riuscito a dedicare abbastanza tempo.
Sono ''tornato su Arch'' grazie a Manjaro, che ho scelto in quanto adatta ad utenti con poca esperienza, ma con voglia di imparare e usare un sistema diverso dallo ''stardard'', rappresentato ormai dalle distro debian-based. Nonostante i repository indipendenti, ho lo stesso gestore pacchetti, accesso ad AUR, e mi ritrovo a seguire e leggere continuamente l'Archwiki, per risolvere problemi o semplicemente imparare, passandoci le giornate sopra.
Ho scelto di postare in questa sezione, sperando sia quella giusta.
Ho un piccolo problema, assolutamente banale, ma che non so come risolvere: sto utilizzando Manjaro su un portatile che, oltre che per lavorare, uso per ascoltare musica in alta fedelta' con un DAC Teac. Ho deciso di rimuovere pulseaudio che mi creava problemi, e ora regolo il volume tramite alsamixer su terminale. Il vero problema e' che non so se (e come) sia possibile fare lo switch tra scheda audio integrata e dac, nel caso in cui scolleghi il dac dalla porta usb. Di default il sistema fa partire la scheda audio integrata, quindi ho risolto creando il file ''asound.conf'' in /etc e inserendo all'interno queste righe:

Codice: Seleziona tutto

defaults.pcm.card 1
defaults.pcm.device 0
defaults.ctl.card 1
dopo aver dato il comando ''aplay -l'' e ottenuto questo output:

Codice: Seleziona tutto

card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 0: ALC269VC Analog [ALC269VC Analog]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 3: HDMI 0 [HDMI 0]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 7: HDMI 1 [HDMI 1]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 8: HDMI 2 [HDMI 2]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 9: HDMI 3 [HDMI 3]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 0: PCH [HDA Intel PCH], device 10: HDMI 4 [HDMI 4]
  Subdevices: 1/1
  Subdevice #0: subdevice #0
card 1: UD503 [UD-503], device 0: USB Audio [USB Audio]
  Subdevices: 0/1
  Subdevice #0: subdevice #0
Il dac e' rilevato come ''card 1'' e, con questa configurazione, ho il suono all'avvio del sistema, tuttavia non ho piu' suono se scollego il dac, almeno di non eliminare il file di configurazione ad ogni avvio, in cui voglio usare la scheda integrata invece che il dac.

Spero di essere il benvenuto, anche se attualmente uso una derivata. Considerate che ho usato Ubuntu per molti anni, e desideravo qualcosa di ''semplice'' con una curva di apprendimento meno ripida. In futuro sicuramente installero' una Arch ''pura''. 5 anni fa, quando ci ho provato la prima volta, mi sono scontrato con problemi ''irrisolvibili'' che mi hanno fatto perdere la pazienza dopo 3 giorni davanti al monitor. Ho deciso di scrivere qui perche' questa comunita' e' molto grande, e sono sicuro che ci saranno molti appassionati di Hi-Fi.

P.S: se esiste mi tornerebbe comoda anche una gui per alsamixer, magari accessibile dalla system tray. Forse ho scritto una sciocchezza, ma se posso regolare il volume dal terminale, non vedo perche' non sia possibile farlo anche da GUI.

Grazie mille! :wink:

Raffaele

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7748
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da TheSaint » 21 luglio 2019, 11:04

Qui si parla di Arch, molto meno delle derivate. Se vai al forum internazionale ti cacciano come un cane randagio.

E la ragione principale sta nei pacchetti installati e le pezze che magari quelli di Manjaro hanno messo al sistema.
Come dire, beh ho un android, parliamo di debian. Non mi sembra che siano lo stesso arrangiamento.

Riguardo ad alsa, può dipendere da che GUI, stai usando. Dubito che utilizzi da CLI per ascoltare multimedia. Per quello è probabile che sia una interfaccia di mezzo, come pulseaudio.
Prova a vedere come sono impostati i canali audio con alsamixer. Prova il troubleshooting.
Per ultimo non ci si inventa che scheda audio hai

Codice: Seleziona tutto

lspci |grep Audio
F the saint
12 anni da questo forum ;)

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 791
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da Dusty » 21 luglio 2019, 11:59

Concordo con quanto scritto da TheSaint.
Aggiungo che sarebbe utile sapere quale 'sapore' di Manjaro hai montato: Gnome, KDE o XFCE?
Io da poco tempo mi sto cimentando con Manjaro XFCE, che installo ad amici e parenti interessati a Linux.
La GUI per alsamixer è, indirettamente, quella di pulseaudio: PulseAudio Volume Control, che trovi nella sezione Multimedia.
Perchè hai rimosso Pulseaudio? Che problemi hai avuto?
Forse si fa prima a risolvere quelli.
In alternativa, c'è qualcosa in AUR.

raffaele90
Newbie
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 maggio 2014, 2:54

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da raffaele90 » 21 luglio 2019, 14:13

TheSaint ha scritto:
21 luglio 2019, 11:04
Qui si parla di Arch, molto meno delle derivate. Se vai al forum internazionale ti cacciano come un cane randagio.
Me lo aspettavo. :mrgreen: Si', capisco molto bene il motivo, anche se il raffronto lo farei tra Android puro e una EMUI, anche se forse mi sbaglio.
Diciamo pure che tutto funziona su Manjaro, senza troppi sbattimenti. Mi dispiace doverlo dire ma, ad un amico che vuole solo usare il computer, privo di conoscenze tecniche, non me la sentirei di proporgli Arch di 5 anni fa. Le derivate sono nate per semplificare le cose, anche se comprendo bene che un utente esperto non sia minimamente interessato. Per me e' un po' diverso, perche' se sono passato da Ubuntu (lo ''standard'') a Manjaro, nell'idea futura di passare ad Arch, e perche' sono un utente con voglia di imparare e tempo da perdere. :) La curva di apprendimento per Arch temo sia troppo ripida (almeno lo era 5 anni fa), quindi ho optato per Manjaro, e nel frattempo sto leggendo un librone su gnu/linux, oltre all'archwiki che sto apprezzando moltissimo. Diciamo che al momento mi torna comodo un SO facile da usare, ad ''immagine e somiglianza di Arch''.

Non so bene come rispondere alle vostre domande, ma vi ringrazio molto dell'aiuto. Iniziamo con questo:

Codice: Seleziona tutto

[raffaele@raffaele-gpd ~]$ lspci |grep Audio
00:1f.3 Audio device: Intel Corporation Sunrise Point-LP HD Audio (rev 21)
[raffaele@raffaele-gpd ~]$ 

Nemmeno conoscevo il comando, e questo dovrebbe darti un'idea del mio livello di conoscenza.
Niente pulseaudio, l'ho eliminato manualmente, quindi dovrei andare diretto ad Alsa. L'ho eliminato per un discorso di qualita' del suono, ma comincio a rendermi conto che il problema non e' pulseaudio.
Rischio di andare OT, ma vi spiego qual e' il ''problema''. Rispetto a Windows con foobar 2000 e Asio, il suono risulta meno dettagliato e dinamico, cosa avvertita da me e da diverse altre persone che hanno ascoltato assieme a me, ignorando il fatto che il suono provenisse da SO Linux e Alsa. Non si tratta quindi di psicoacustica, ma di un dato di fatto. Sto quindi cercando di provare ad installare OSS (vorrei provare), ma sto incontrando anche qui problemi irrisolvibili con le mie conoscenze.
Forse non ho specificato che ho una scheda audio integrata e un dac usb, che uso per ascoltare musica.
Bene, rimediero' installando Arch, ma il mio timore e' di passare le giornate a risolvere problemi, invece che usare il pc per lavorare. :mrgreen: Sono assolutamente certo che Arch sia un ottimo sistema, ma mi sembra di capire che su Arch non avrei tutti i sistemi di autoconfigurazione che ora mi fanno risparmiare tempo, per quanto io non sappia esattamente cosa fanno.
Vorrei aprire un altro topic per OSS, giusto per poterlo ascoltare e dare un giudizio.

Vi ringrazio molto della vostra disponibilita'. Spero che comprendiate che per un newbie, con scarse conoscenze informatiche, alcune distro sono piu' difficili di altre. La volonta' di imparare c'e', ma penso che sia meglio imparare a guidare con un triciclo che non con una lamborghini.
Qualcuno comunque mi aveva detto che Arch e' diventata live e che ora e' piu' facile da installare; potrei sempre riprovarci, non ho paura. :lol:

Buona giornata.

Raffaele

raffaele90
Newbie
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 maggio 2014, 2:54

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da raffaele90 » 21 luglio 2019, 14:23

Non ho specificato che uso Manjaro KDE.

Forse questo e' utile:

Codice: Seleziona tutto

[raffaele@raffaele-gpd ~]$ uname -a
Linux raffaele-gpd 4.19.59-1-MANJARO #1 SMP PREEMPT Mon Jul 15 18:23:58 UTC 2019 x86_64 GNU/Linux
[raffaele@raffaele-gpd ~]$

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 791
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da Dusty » 21 luglio 2019, 15:02

raffaele90 ha scritto:
21 luglio 2019, 14:13
Diciamo pure che tutto funziona su Manjaro, senza troppi sbattimenti. Mi dispiace doverlo dire ma, ad un amico che vuole solo usare il computer, privo di conoscenze tecniche, non me la sentirei di proporgli Arch di 5 anni fa.
Concordo.
Anch'io, che uso stabilmente Arch, se devo allestire una macchina Linux per un inesperto metto Manjaro (fino a poco tempo fa Mint)
nell'idea futura di passare ad Arch, e perche' sono un utente con voglia di imparare e tempo da perdere. :) La curva di apprendimento per Arch temo sia troppo ripida (almeno lo era 5 anni fa),
Questo non lo dovevi scrivere!
Il tempo dedicato all'apprendimento non è mai tempo perso.
La curva di apprendimento è ancora molto ripida.
Rischio di andare OT, ma vi spiego qual e' il ''problema''. Rispetto a Windows con foobar 2000 e Asio, il suono risulta meno dettagliato e dinamico,
Questo è il problema attuale o disinstallando pulseaudio è scomparso?
Che macchina stai usando?
Il confronto con Windows è sulla stessa macchina?
Qualcuno comunque mi aveva detto che Arch e' diventata live e che ora e' piu' facile da installare; potrei sempre riprovarci, non ho paura.
Arch non è diventata live.
Il processo di installazione prevede l'uso di un sistema elementare (senza grafica) perfettamente funzionante.
Definirlo 'live' mi sembra un po' eccessivo.

Avatar utente
TheSaint
Robin Hood
Messaggi: 7748
Iscritto il: 8 settembre 2007, 7:43
Architettura: x86_64 (64bit)
Località: davanti al computer

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da TheSaint » 22 luglio 2019, 11:34

raffaele90 ha scritto:
21 luglio 2019, 14:13
Diciamo pure che tutto funziona su Manjaro
Allora vai al forum di Manjaro che sono preparati a risponderti con quello che ne hanno fatto della Arch.

Se vuoi una installazione facile, si parte da quella sudafricana, copia ed ripetizione di una Windows, dove tutto è farcito di GUI. Solo che quando si va a chiedere qualcosa, allora saltano fuori i comandi CLI, anche per loro.

Finito il discorso, vai a leggere il wiki, che ci trovi le prove che dovresti fare. Forse ancor meglio quello della manjaro.
Tornando al caso audio, mi par quasi impossibile che KDE riesca a sopravvivere senza pulseaudio. Se hai smanacciato, allora è facile che hai sballato qualcosa. Se non sai far le cose, reinstalla e vedi se tutto funziona.

Nella mia esperienza, prima di fare un aggiornamento, mi tenevo una copia di backup.Cosicché se qualcosa falliva, tornavo al punto precedente. Ai giorni odierni, non ho grandi problemi, il sistema sta in piedi. Solo che ho una versione vecchia che mi permette di rientrare in casi di malfunzionamenti. L' ultimo con i driver nvidia che si mettono a traballare, risolto.
F the saint
12 anni da questo forum ;)

VenereNera
Little John
Messaggi: 870
Iscritto il: 20 dicembre 2012, 19:50

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da VenereNera » 23 luglio 2019, 22:30

Salve,
Qui ci sarebbe un precedente molto semplice sul come impostare uno scambio tra... In pratica ha creato una regola udev la quale lancia uno script bash che imposta l' uscita predefinita in automatico. Purtroppo usa pulseaudio (pacmd è un comando di pulse, via terminale pacmd --help per la lista comandi).
Alsamixer non permette lo scambio (tasto funzione F6)?

Bye^_^

Avatar utente
Dusty
Little John
Messaggi: 791
Iscritto il: 12 agosto 2011, 13:15
Località: Firenze

Re: Problema gestione periferiche Alsa

Messaggio da Dusty » 24 luglio 2019, 9:18

Per ALSA c'è:
amixer - command-line mixer for ALSA soundcard driver
Lo hai già provato?

Rispondi