Pagina 3 di 3

Inviato: 3 settembre 2008, 2:02
da ilpianista
Perché non usate pacbuilder -Su?

Inviato: 4 settembre 2008, 10:55
da raycon
ciao BaSh vorrei segnalarti che non risco a compilare dal repo testing, forse sbaglio la sintassi del comando:

Codice: Seleziona tutto

 # pacbuilder -Sv --testing deluge boost
in questo modo gli dico di prendere deluge dal testing e compilarlo insieme a boost, ma perchè invece continua a scaricare i sorgenti delle versioni in extra???

Codice: Seleziona tutto

# pacbuilder -Sv --testing deluge
-------------------------------
 PacBuilder, by Andrea Cimitan 
-------------------------------

I seguenti pacchetti saranno compilati:
==> deluge
Vuoi continuare? (Y/n): y
==> Compilo deluge [pacchetto 1 di 1] ... 
==> Creazione del pacchetto: deluge 0.5.9.1-1 x86_64 (gio set  4 10:57:25 CEST 2008)
==> ATTENZIONE: Avvio di makepkg da root in corso...
==> Controllo delle dipendenze per l'esecuzione in corso...
==> Controllo delle dipendenze per la compilazione in corso...
==> Recupero dei sorgenti in corso...
  -> Scaricamento di deluge-0.5.9.1.tar.gz in corso...
--2008-09-04 10:57:25--  http://download.deluge-torrent.org/source/0.5.9.1/deluge-0.5.9.1.tar.gz
Risoluzione di download.deluge-torrent.org... 64.50.238.52
Connessione a download.deluge-torrent.org|64.50.238.52|:80... connesso.
HTTP richiesta inviata, in attesa di risposta... 200 OK
Lunghezza: 2209224 (2,1M) [application/x-gzip]
Salvataggio in: "deluge-0.5.9.1.tar.gz"

49% [==================>                    ] 1.104.531    471K/s              ^C
==> ERRORE: Aborted by user! Exiting...
==> Installando deluge-0.5.9.1-1-x86_64.pkg.tar.gz [pacchetto 1 di 1] ...makepkg fallito!
==> ERRORE: Non ho potuto installare questi pacchetti: deluge

Inviato: 4 settembre 2008, 13:01
da ilpianista
si sembra essere un bugghetto perchè non hai abilitato [testing] prima di [core] e [extra]

Inviato: 4 settembre 2008, 15:38
da raycon
risulterebbe scomodo inserire testing prima degli altri repo per chi desidera ricompilare un sistema stabile.....

Inviato: 4 settembre 2008, 18:00
da Berseker
guarda io ho letto sul forum internazionale alcuni post di vari developer, i quali ritengono che se uno vuole usare il sistema testing, allora che abiliti testing e stop, senza fare miscugli fra pacchetti normali e qualcuno testing.. perchè si rischia di creare casini con dipendenze varie.

provo a dire la mia. Secondo me pacbuilder (che nella descrizione cita testualmente "A tool to massively recompile archlinux packages from sources") dovrebbe rimanere solo un tool per ricompilare *TUTTI* i pacchetti presenti in uno o più repo; se uno ha bisogno di compilarne solo un paio, può tranquillamente farlo tramite yaourt (compilandosi magari la versione svn, se si vuole qualcosa da "testare") o con makepkg andando a prendere il pkgbuild aggiornato tramite ABS.

Inviato: 4 settembre 2008, 18:44
da raycon
hai ragione, ma ciò non toglie che si tratti sempre di un tool per compilare, ed il fatto che non risponda ad un comando prendendo i sorgenti da un altra parte non riguarda solo testing, credo che potrebbe avere problemi anche con altri repo (se abilitassi testing prima di core e tentassi di ricompilare qualcosa da extra, core o comunity già presente in testing potrebbe avere lo stesso comportamento, sempre per ipotesi). Comunque era solo ed esclusivamente una segnalazione, anche se non vedo nulla di male nel tenere alcuni pacchetti del repo testing installati, salvo ovviamente, come tu fai notare, non creare casini con le dipendenze.

Inviato: 4 settembre 2008, 19:02
da Berseker
beh certo poi la natura "smanettona" che caratterizza gran parte degli utenti di una distribuzione come la nostra *impone* di fare esperimenti vari!

io stesso (soprattutto con i kernel) ho fatto un po' di miscugli, quindi..!!

Inviato: 29 dicembre 2008, 15:12
da valeriocd
uan domanda...ho avviato il seguento comando da utente normale ..ceh pero è aggiunto anche al file sudoers : pacman --core --builddeps --verbose --force
ogni tanto mi chiede la password...c'è un modo perchè nn chieda piu la password?
se volessi avviarlo da root(sempre se me lo consigliate) nn va avanti e mi dice di aggiugnere il comando --asroot..lo aggiungo ma niente

Inviato: 29 dicembre 2008, 17:01
da ilpianista
valeriocd ha scritto:ogni tanto mi chiede la password...c'è un modo perchè nn chieda piu la password?
in /etc/sudoers aggiungi:
Defaults:utente timestamp_timeout=tempo_in_minuti
prova a mettere -1 per non farla più chiedere
valeriocd ha scritto:se volessi avviarlo da root(sempre se me lo consigliate) nn va avanti e mi dice di aggiugnere il comando --asroot..lo aggiungo ma niente
fixato nella 132

Inviato: 1 marzo 2009, 20:06
da Ubermensch
Ragazzi ho provato a compilare un programma a caso dando il comando

Codice: Seleziona tutto

# pacbuilder -Sb pidgin
ma durante la compilazone di alcune dipendenze si è bloccato... :o

Inviato: 3 marzo 2009, 0:52
da Cimi
Ubermensch ha scritto:Ragazzi ho provato a compilare un programma a caso dando il comando

Codice: Seleziona tutto

# pacbuilder -Sb pidgin
ma durante la compilazone di alcune dipendenze si è bloccato... :o
dai il verbose... ogni tanto può essere utile...

Inviato: 3 marzo 2009, 9:29
da Ubermensch
Ok cosi posto gli errori eventuali....
:rolleyes:

Inviato: 18 novembre 2010, 13:14
da Barone Rosso
Esiste la possibilità di usarlo per ricompilare alcuni pacchetti con icc (compilatore intel) e mantenerli, ma senza dover modificare ogni volta il PKGBUILD?

Inviato: 18 novembre 2010, 13:42
da ilpianista
Barone Rosso ha scritto:Esiste la possibilità di usarlo per ricompilare alcuni pacchetti con icc (compilatore intel) e mantenerli, ma senza dover modificare ogni volta il PKGBUILD?
forse potresti usare srcpac

Inviato: 18 novembre 2010, 14:23
da Barone Rosso
bash ha scritto:
Barone Rosso ha scritto:Esiste la possibilità di usarlo per ricompilare alcuni pacchetti con icc (compilatore intel) e mantenerli, ma senza dover modificare ogni volta il PKGBUILD?
forse potresti usare srcpac
Era quello che cercavo ... mi era solo sfuggito ....

Tnx.

Re: PacBuilder

Inviato: 5 settembre 2016, 11:35
da gmastellone
Salve, so che questa discussione è piuttosto vecchia.. ma vorrei chiedere un chiarimento..
Ricompilando interamente il sistema con pacbuilder, dopo per aggiornare, posso sempre aggiornare con pacbuilder (quindi aggiorna sempre ricompilando in automatico), o aggiornando con pacman mi ritorna tutto come prima ( e devo quindi ricompilare)?

Mi scuso se la domanda è stupida.. ma sono un novizio di Arch, e vorrei capire meglio come funziona...