About Arch Linux

Arch Linux è una distribuzione indipendente sviluppata per i686/x86-64, abbastanza versatile ed adatta ad ogni ruolo. Il suo sviluppo si concentra sulla semplicità, il minimalismo e l'eleganza del codice. Arch è installato come sistema di base minimale (configurato dall'utente) sul quale viene costruito il proprio ambiente ideale, installando solo ciò che è necessario in base alle proprie necessità. Le GUI delle utility di configurazione non sono fornite ufficialmente e la maggior parte della configurazione del sistema viene eseguita dalla Shell, modificando semplici file di testo. Basata sul modello rolling-release, Arch si sforza di rimanere all'avanguardia, e di solito offre le ultime versioni stabili della maggior parte dei software.

Arch Linux usa il suo package manager Pacman che e` dotato di semplici di binari con un meccanismo di build semplice da usare. Questo permette agli utenti di gestire facilmente e modificare i pacchetti che provengono dal parco di software ufficiale fino ai pacchetti "personali" dell'utente. Il sistema di repository inoltre permette all'utente di buildare e manutenere i propri build scripts, pacchetti e repository, incoraggiando la crescita e il contributo della community.

Il set minimo di pacchetti base risiede nel repository [core]. In aggiunta, i repository ufficiali [extra], [community] e [testing] mettono a disposizione migliagli di pacchetti di alta qualita` per andare incontro alle richieste degli utenti. Arch offre, inoltre, una sezione [unsupported]: l'Arch Linux User Repository (AUR), che contiene oltre 9.000 build script, per compilare pacchetti dai sorgenti usando `makepkg`, utility che fa parte del parco software di Arch Linux

Arch Linux usa un sistema rolling-release, che consente di installare una sola volta con costanti aggiornamenti, senza mai dover reinstallare o eseguire elaborati upgrade di sistema inclusi nel passaggio da una versione all'altra. Mediante l'esecuzione di un comando, il sistema Arch sarà aggiornato ed all'avanguardia.

Arch cerca di tenere i pacchetti piu` simili all'originale, mantenendo quindi il tutto piu` vicino all'upstream. Le patch sono applicate solo quando sono necessarie per la compilazione e il funzionamento di un applicativo, e che tutto funzioni senza intoppi con gli altri pacchetti installati in un sistema aggiornato.

Per riassumere: Arch Linux è una distribuzione semplice e versatile, progettata per soddisfare le esigenze degli utenti Linux® più competenti. È potente e facile da gestire, rendendola una distro ideale per server e workstation. Si è liberi di fare la propria scelta: se si condivide questa visione, di ciò che dovrebbe essere una distribuzione GNU/Linux, allora siete benvenuti ed incoraggiati ad utilizzarla liberamente, ad essere coinvolti ed a contribuire alla comunità. Benvenuti in Arch!